Gatto vomita tutte le notti

Forum La salute del gatto Gatto vomita tutte le notti

Questo argomento contiene 11 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da Flavio Flavio 1 giorno, 4 ore fa.

Stai vedendo 12 articoli - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #21328
    Flavio
    Flavio
    Partecipante

    Buongiorno,

    mi chiamo Flavio e vi scrivo per avere un parere sulla situazione del nostro gatto Ciuffo di 11 anni.

    Da circa un mese Ciuffo vomita tutte le notti tra le 3 e le 5 del mattino, il vomito a volte contiene un bolo di pelo, spesso è solo saliva trasparente.

    Durante il giorno non ha assolutamente problemi.

    Prende Semintra da 3 anni in quanto ha problemi con i reni, ma nonostante questo gli esami del sangue fatti recentemente sono buoni, si è riscontrato solamente un pò di sovrappeso (pesa 8 KG).

    Anche l’ecografia addominale eseguita la scorsa settimana non ha riscontrato grossi problemi, i valori sono tutti in linea con il suo problema ai reni e con l’età. Il commento finale dice: immagini riferibili a nefropatia cronica, non si esclude pregressa triadite. Colecisti con parete ispessita ecogena, lieve dilatazione del coledoco, non delle vie biliari extraepatiche.

    Il veterinario ci ha dato come cura per 10 giorni: mezza pastiglia di Ursacol al giorno, VMP 10 cm al giorno, Actinorm per i boli di pelo.

    Abbiamo iniziato la cura da 4 giorni, ma il vomito notturno persiste.

    Dobbiamo avere pazienza e aspettare che Ursacol faccia effetto?

    Il fatto che vomiti tutte le notti, quindi praticamente a digiuno, solo saliva trasparente, significa che è ancora infiammato a livello dell’intestino, come se avesse una gastrite?

    Grazie a tutti per il supporto.

    Flavio

    #21333

    jjj
    Partecipante

    Ciao Flavio, scusami per il ritardo. Ho delle domande da farti e risposte da darti per capire come aiutarti. Vado con ordine.

    1) Cosa intendi precisamente per “nefropatia cronica”? Quali esami diagnostici sono stati eseguiti per arrivare a questa diagnosi (esami del sangue, ecografia, ecc…)?

    Riguardo alla “nefropatia cronica”, mi viene in mente l’insufficienza renale cronica. Se così fosse, l’irc è una malattia seria, degenerativa e progressiva e che richiede di agire in un certo modo per migliorare la qualità di vita del gatto. In attesa che tu mi chiarisca la situazione, preventivamente io ti metto i link necessari sul trattamento dell’irc. Qui trovi dei video utilissimi del canale youtube “Centro Veterinario Santa Lucia” del bravissimo dottore veterinario Sergio Abbondanza. In fondo un decalogo di 15 punti scritto da me su integratori, idratazione, fontane, accortezze, ecc.

    2) Premesso che possono esserci anche altre cause, Il vomito costante è un sintomo ipoteticamente riconducibile a: irc e ipertiroidismo. Negli esami del sangue è stato testato il valore della tiroide (il codice negli esami del sangue è T4)?

    3) Non conosco i farmaci che mi hai indicato a parte l’actinorm. In via generale nell’immediato è bene dare un antinausea (non saprei dirti quale pastiglia va bene perché noi facevamo delle iniezioni) e sul medio-lungo periodo stabilizzare l’intestino

    Aspetto tuoi aggiornamenti. Buona serata.

    #21334
    Flavio
    Flavio
    Partecipante

    Ciao,
    rispondo ai vari punti:
    1) il commento che ho riportato si riferisce all’esito finale dell’ecografia addominale fatta la scorsa settimana.
    Per quanto riguarda l’irc: ti confermo che dal 2019 Ciuffo prende Semintra tutti i giorni e il cibo , sia umido che secco, è tutto Renal,
    in quanto gli era stato riscontrato proprio un problema ai reni, ma con gli ultimi esami del sangue tutti i valori risultano buoni, quindi fortunatamente la cura e il cibo stanno funzionando;
    2) ho ricontrollato gli esami del sangue fatti lo scorso mese, ma non trovo il codice T4, quindi temo che non sia stato testato;
    3) abbiamo fatto 2 cicli da 4 pastiglie di Cerenia (una pastiglia al giorno) per togliere la nausea ed effettivamente con le pastiglie non vomita,
    ma non penso si possano prendere all’infinito.

    Non vomita il cibo e non vomita durante il giorno, anzi, è in perfetta forma.
    I problemi sono solo di notte, tra le 3.30 e le 5.30: comincia sempre con versi come se avesse la bocca “impastata” e poi vomita un paio di volte saliva trasparente, spesso una delle 2 volte contiene un piccolo bolo di pelo.
    Proprio per il fatto che vomita solo di notte e quindi a stomaco vuoto mi faceva pensare a gastrite o reflusso, ma ovviamente sono solo ipotesi.

    #21340

    jjj
    Partecipante

    > Noi usavamo il cerenia iniettabile. Non conoscevo quello in compresse, ma direi siano la stessa cosa. L’importante è dare appunto un antiemetico che levi la nausea al gatto ed il vomito, impedendo quindi l’espulsione di microelementi e liquidi preziosi. Per stabilizzare l’intestino ed aiutare il trattamento dell’irc, si potrebbe provare con probiotici come il vivomix e il probinul o altri. Non ho esperienze dirette quindi saprei darti indicazioni più specifiche

    > “quindi temo che non sia stato testato” Male. Infatti la tiroide a mio parere andrebbe sempre testata, a maggior ragione in presenza di irc perché sono accomunati da alcuni stessi sintomi (tipo il vomito frequente) e si possono distinguere solo dalle analisi. Può capitare che le due patologie siano concomitanti, aumentando le difficoltà di trattamento. Inoltre, a causa della maggiore attività della tiroide, l’ipertiroidismo può “mascherare” alcuni valori del sangue riconducibili all’irc, abbassandoli rispetto al valore reale.

    > Ti consiglio di testarlo nei prossimi esami anche perché all’aumentare dell’età aumenta il rischio che la tiroide si alteri, anche l’ipertiroidismo è una patologia seria ed è importante eventualmente trattarla precocemente

    > Dal 2019 ad oggi i reni sono peggiorati?

    > Potresti postare gli esami del sangue?

    > Quante ore passano fra il pasto serale e il vomito?

    #21341
    Flavio
    Flavio
    Partecipante

    Dal 2019 ad oggi i reni non sono peggiorati, anzi, mi hanno detto che dagli esami del sangue risulta migliorata la situazione.

    Fra il pasto serale e il vomito passano circa 7 ore.

    Aggiungo un particolare: Ciuffo dal veterinario diventa aggressivo, quasi da farsi venire una crisi di nervi, quindi per qualsiasi esame, anche minimo, deve essere sedato.

    Riporto qui sotto gli esiti dell’ecografia addominale relativi ai reni e gli esami del sangue fatti il 9 luglio e il 28 luglio: il primo numero accanto alla voce è il valore registrato, mentre gli altri 2 valori indicano il range.

    RENI
    Rene sinistro con corticale ecogena, dimensioni ridotte ( 2,7 cm) ridotto contraslo cortico midollare, Doppler vascolare ridotto.
    Rene destro con dimensioni mantenute ( 3,94 cm), corticale ecogena, ispessita, midollare nella norma, non dilatazione del bacinetto, ne degli ureteri

    Esami sangue 09/07/22
    Tp 5.9 5.4-8.9 g/dl
    Alb 3.1 2.2-4.5 g/dl
    Glo 2.8 1.5-5.7 g/dl
    A/g 1.1
    Tbil 0.19 0.1-0.9 mg/dl
    Alt 280 8.2-100 u/l
    Alp 28 14-120 u/l
    Amy 2108 400-2500 u/l
    Chol 195 65-225 mg/dl
    Glu 119 74-159 mg/dl
    Cre 1.16 0.3-2.1 mg/dl
    Bum 29.8 10-36 mg/dl
    Bum/cre 26
    Ca 8.7 7.8-11.8 mg/dl
    P 3.78 3.1-8.5 mg/dl
    K+ 3.30 3.7-5.8 mmol/l
    Na+ 144 142-164 mmol/l
    Na+/k+ 44
    Tra 1.41 0-15 umol/l

    Esami sangue 28/07/22
    Wbc 7.4 x 10/l 5.5-19.5
    Lymph# 3.2×10/l 0.8-7.0
    Mon# 0.3×10/l 0.0-1.9
    Gran# 3.9×10/l 2.1-15.0
    Lymph% 42.8% 12.0-45.0
    Mon% 4.3% 2.0-9.0
    Gran% 52.9% 35.0-85.0
    Rbc 8.44×10/l 4.60-10.00
    Hgb 118 g/l 93-153
    Hct 38.3% 28.0-49.0
    Mcv 45.4 fl 39.0-52.0
    Mch 13.9 pg 13.0-21.0
    Mchc 308 g/l 300-380
    Rdw 14.6% 14.0-18.0
    Plt 525×10/l 100-514
    Mpv 7.2 fl 5.0-11.8
    Pdw 20.4
    Pct 0.378%
    Eos% 2.1%

    #21342
    titti22
    titti22
    Partecipante

    Ciao, in attesa di jjj    ( da quando c’è lui e Stregatta  con i loro   consigli   il forum  è ridiventato un prezioso aiuto)

    Consiglierei di lasciare un po’ di cibo x la notte, l’intervallo è lungo e a volte è proprio  quello il motivo del vomito   e   in questo periodo di muta anche i peli  causano vomito.    Al mio  devo dare la pasta al malto quasi tutti i giorni, anche se cerco di  passargli il pettine,ma sulla pancia e tra ai polpastrelli è zona privata.

     

     

    #21343
    Flavio
    Flavio
    Partecipante

    I croccantini sono sempre disponibili nella ciotola, anche di notte. Per assurdo, mezz’ora dopo aver vomitato, va a mangiare tranquillamente. Inoltre, oltre alle crocchette Renal, gli diamo anche delle crocchette specifiche per i boli di pelo.

    Quasi ogni giorno gli diamo Actinorm e lo pettiniamo tutti i giorni, a lui piace e ci fa un sacco di fusa quando vede che prendiamo la spazzola.

    Ci sta il vomito per i boli di pelo durante il cambio di muta, ma tutte le notti non è normale.

    #21346
    Flavio
    Flavio
    Partecipante

    AGGIORNAMENTO del 10/08/22:

    visto che sostengo da tempo che Ciuffo possa avere una gastrite o un reflusso, il veterinario mi ha prescritto 14 giorni di ANTRA, una pillola al giorno.

    Antra contiene il principio attivo omeprazolo. Appartiene ad un gruppo di farmaci denominati ‘inibitori di pompa protonica’, i quali agiscono riducendo la quantità di acido prodotta dallo stomaco.

    Ieri sera Ciuffo a preso la prima pastiglia e stanotte NON ha vomitato.

    Vi tengo aggiornati.

    #21348

    jjj
    Partecipante

    In questi 3 anni, dalla diagnosi di irc, ha sempre avuto episodi frequenti di vomiti? Quanto ha vomitato?

    Oppure il vomito frequente è comparso solo recentemente?

     

    PS @titti22. Grazie mille Titti 🙂 Ricambio la stima 🙂

    #21349
    Flavio
    Flavio
    Partecipante

    In 11 anni Ciuffo non ha mai vomitato, il problema è comparso all’improvviso nei primi giorni di luglio e nello specifico la notte dell’8 luglio quando, dopo aver vomitato un grosso bolo di pelo, ha continuato a vomitare saliva trasparente fino a quando non lo abbiamo portato in clinica.

    #21353

    jjj
    Partecipante

    Mi sembra che a parte l’alt (alanina transaminasi) i valori sono tutti molto buoni. Considerando che da 3 anni è in irc, potrebbe dipendere dal fatto che solo un rene sta andando incontro a degenerazione e restringimento, mentre l’altro è normale. Addirittura ha il potassio leggermente più basso che in un gatto con irc è buono.

    Ora, leggo che comunque l’alanina transaminasi può alterarsi parecchio con gli aceinibitori quindi potrebbe dipendere dal Seminitra (prendilo con le pinze, è solo una mia ipotesi).

    rimane poi la questione del t4 che può mascherare al ribasso certi valori del rene. Premesso che io escluderei che il gatto sia ipertiroideo, però la conferma si può avere solo con esami. Nei prossimi esami ti consiglio di evitare di testare solo i valori chiave dei reni + il T4, in questo modo dovresti spendere più o meno uguale. La tiroide è importante.

    quanto alla gastrite si tratta di un disturbo che capita spesso sia in età anziana oppure in correlazione ad insufficienza renale. tenderei ad escludere che vomiti per il digiuno perché, se avesse fame, avrebbe il cibo a disposizione. piuttosto dopo il vomito evita che mangi e beva per circa due ore perché se avesse nausea vomiterebbe ancora.

    Tratterei il vomito come ti ho detto e ne parlerei con la veterinaria: prima si blocca la nausa e poi si stabilizza (cibo, integratori, ecc…)

    Ah leggi bene il decalogo che ti ho linkato e guarda i video. Troverai tanti ottimi consigli per migliorare la qualità di vita del gatto. Comprerei anche una fontana perché sono davvero utilissime per aumentare la quantità di acqua giornaliera. Privilegia l’umido al secco. E tanto altro.

    #21359
    Flavio
    Flavio
    Partecipante

    @jjj Vediamo come va in questi 14 giorni con la pastiglia di Antra e se non dovesse risolversi la cosa gli farò fare i controlli per la tiroide.

    Magari, mentre è sedato, potrei approfittarne per fargli fare una gastroscopia, cosi da verificare proprio tutti i fattori.

Stai vedendo 12 articoli - dal 1 a 12 (di 12 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.