Gatto di 6 anni grave tumore senza sintomi

Forum La salute del gatto Gatto di 6 anni grave tumore senza sintomi

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da SteffyBond SteffyBond 1 anno, 3 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2598

    Arya
    Partecipante

    Buongiorno, seguo spesso le discussioni ma è la prima volta che scrivo.

    Da ieri ho il cuore spezzato e non riesco a darmi pace… Il mio micione di 6 anni è stato addormentato per sempre dalla veterinaria che durante un’operazione ha trovato un tumore esteso ormai ovunque. Premetto che mi fido ciecamente della veterinaria in questione, ma mi chiedo come sia possibile che avesse un tumore a uno stadio così avanzato e che io non mi fossi mai accorta di nulla se non negli ultimi giorni, è possibile che si sviluppi in così poco tempo? O che i sintomi restino latenti fino alla fine? A qualcun altro è successo?

    Da un paio di giorni lo vedevo mogio e non mangiava, così l’ho portato dalla veterinaria pensando che avesse una semplice occlusione intestinale. Da una lastra è effettivamente risultato che c’era una massa… L’ha tenuto in osservazione la notte dandogli dei lassativi per vedere se l’occlusione si poteva risolvere spontaneamente. La mattina dopo ha ritenuto che fosse il caso di operarlo per toglierla, ma dopo poco mi ha chiamata chiedendomi il permesso di fare l’eutanasia mentre era ancora sotto anestesia perché aveva un tumore ormai esteso ovunque. Io ho acconsentito perché so che non avrebbe mai proposto una soluzione del genere se la situazione fosse stata risolvibile, ma è stata una doccia fredda, mai me lo sarei aspettato. Il gatto fino a una settimana prima stava benissimo! È davvero possibile tutto ciò? Mi sento in colpa perché temo di aver trascurato dei sintomi importanti, sto malissimo

    #2601
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, Arya, innanzitutto ti dico che mi dispiace tantissimo per il tuo micio, e aggiungo che non devi sentirti in colpa perché molti tumori non sono visibili nemmeno ai medici se non dopo esami, spesso fatti per accertare altre situazioni.

    Quello che non mi trova d’accordo e’ una veterinaria che chiama per farsi dare l ok alla eutanasia via telefono.

    Questo conferma quello che lamento da sempre e cioè che c è troppa leggerezza  in merito a questa pratica medica e, scusa se te lo dico in un momento difficile per te, ma del resto ci stai chiedendo un parere, ma anche un consenso dato sulla fiducia, immediatamente, al telefono…a me sembra surreale. Io correvo in ambulatorio a vedere la situazione e riflettere un attimo. È il mio gatto, porca miseria, e voglio almeno capire che sta succedendo prima di un consenso dato subito.

    Perdonami ma credo pochino che il gatto fosse pieno di metastasi. Credo che l anestesia abbia creato dei problemi e lei ti ha rifilato la scusa di un tumore allo stadio finale.

    Tu di questo NON HAI NESSUNA COLPA. È una situazione poco chiara da parte della vet. Spero di sbagliarmi. Tu hai amato il tuo gatto e hai cercato di assicurargli le cure di cui necessitava. Ti abbraccio.

     

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.