Gatto che non mangia e non si alza

... Forum La salute del gatto Gatto che non mangia e non si alza

Questo argomento contiene 10 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Marymaus 2 mesi, 1 settimana fa.

Stai vedendo 11 articoli - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1348

    kitty19
    Partecipante

    Buonasera a tutti, scrivo per sapere se qualcuno mi può dare indicazioni sul problema della gatta di 13 anni dei miei genitori. Circa un mese fa ha iniziato a mangiare poco, poi a cadere e barcollare. È stata portata dal veterinario che, dopo averle fatto prelievo e raggi e averla tenuta ricoverata un giorno, ha detto che il gatto non aveva nulla se non un trauma da spavento( il giorno prima dell’inizio del malessere, durante un salto all’esterno è caduta di pancia sull’estremità di una rete ma è stata subito presa). Portata a casa dal veterinario, non mangiava, non beveva, non si lavava, non faceva i bisogni e si lamentava appena veniva toccata. Allora è stata portata da un secondo veterinario (visto che il primo non aveva capito nulla), il quale le ha somministrato cortisone, da continuare a casa per sette giorni. Questo secondo veterinario ha anche riscontrato nistagmo verticale, e ha detto che generalmente è indice di problemi neurologici e non vestibolari. Un terzo veterinario( consultato perché il gatto rifiutava di essere nutrito e il secondo veterinario non sembrava avere altre soluzioni) l’ha tenuta ricoverata, svuotato vescica, fatto visita neurologica (ha la sensibilita superficiale e profonda quindi non è una paresi), l’unico valore fuori è nell’esame delle urine dove sono presenti proteine, e la chiusura delle ultime vertebre(che comportano andamento plantigrado). Le ha dato Plasil, cortisone, e altri farmaci, e ha prescritto antibiotico da continuare a casa per otto giorni. Dopo due giorni di ricovero non ci sembrava vero, camminava sulle sue zampe, seppur un pochino debole, saltava su sedie e tavoli, insomma era tornata alla normalità. Da oggi ha riavuto un crollo, non si alza, non si regge sulle zampe, non mangia, non si lava, si lamenta appena la si tocca. Domani verrà subito chiamato il veterinario, ma vorrei sapere se qualcuno ha idea di cosa possa essere, grazie!

    #1349
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, kitty19, ma almeno uno dei tre veterinari ha fatto una lastra alla micia per vedere se ha delle lesioni o altro?

    Da quanto dici pare che tutto sia iniziato dopo la caduta, quindi suppongo che possa avere avuto delle conseguenze che ora fanno soffrire la gatta.

    Se non fosse stata fatta, direi che resta da farla fare e subito.

    Aggiornaci.

    #1351

    dulcinea
    Partecipante

    ma certo ! almeno una lastra se non adirittura un ecografia addominale

    le proteine nelle urine potrebbero significare che qualcosina ai reni potrebbe esserci……

    la micia ha 13  anni ed e’ un eta’ delicata per loro

    problemi neurologici possono essere causati anche dai reni…..

    io aggiungerei anche un controllino alla tiroide

    non si imbottisce un gatto anziano di cortisone e antibiotico senza esami alla mano cavolo

    facci sapere e tante carezzine alla miciona

     

    #1352

    kitty19
    Partecipante

    Ciao e grazie per le risposte così veloci! Sì confermo, le lastre sono state fatte, da tutti e tre (il secondo perché il primo si è tenuto il dischetto, il terzo perché non si apriva il dischetto del secondo)… non risultava nulla se non artrosi nelle ultime vertebre (per il secondo vet), chiusura totale delle ultime vertebre (per il terzo vet). Per l’esame della tiroide non mi pare di averlo visto tra gli ematochimici ma chiedo ai miei e vi dico. A dire degli ultimi due veterinari, se ci fosse stato un miglioramento con il cortisone avrebbe significato che si trattava di problema vestibolare, se non ci fossr stato si sarebbe trattato di problema più grave di altro tipo (tumore etc). Temo che finito l’effetto cortisone sia tornato tutto come prima. Anche io ho proposto l ecografia all’ultimo veterinaria ma non l’hanno ritenuta necessaria. Vorremmo capire almeno cos’ha perché non vogliamo che soffra e fa pena vederla cosi😧

    #1358
    alevet
    alevet
    Moderatore

    Piuttosto che interpellare un ulteriore veterinario di base mi recherei in clinica portando tutte le anali ed rx fatte finora per un inquadramento generale. Il nistagmo verticale indica un problema neurologico centrale( cerebrale), di solito indagabile solo con risonanza magnetica,Non ho capito se ora il nistagmo sia scomparso. Il miglioramento temporaneo potrebbe essere dovuto al cortisone che in ogni caso riduce l’edema, in ogni caso la sintomatologia è grave, occorre un ricovero e nuove analisi. Tredici anni non sono moltissimi per un gatto anche se entra nella terza età.

    #1364

    dulcinea
    Partecipante

    il cortisone essendo un potente antinfiammatorio comunque migliora il sintomo ma non rimuove la causa

    ecco perche’ , quando necessario somministrarlo, e’ bene conoscere la causa del malessere

    inoltre spesso il cortisone puo’ mascherare le patologie specialmente quelle neurologiche

    facci sapere 😻

    #1365

    kitty19
    Partecipante

    L’ultimo veterinario che l’aveva visitata non ha riscontrato il nistsgmo. Stamattina ha detto che aveva già preso in considerazione di doverle somministrare ancora cortisone e che quindi a suo avviso va fatta altra iniezione.

    #1366

    dulcinea
    Partecipante

    ciao kitty19

    e’ giusto ascoltare consigli ma ovviamente devi sempre rimetterti alle proposte e decisioni di un veterinario

    io , istintivamente e se il gatto fosse il mio, non essendo perfettamente convinta , non farei altro cortisone almeno fino al momento di una diagnosi certa e chiara per tutti i motivi che ti ho elencato nei precedenti post

    se non hai ancora un veterinario di cui ti fidi farei come ti hanno detto e cioe’ porta la micia in una clinica dove hanno modo di fare ( comprese attrezzature se necessario) un bel check up completo ( la micia non e’ vecchissima vale la pena e all eta’ che ha un bel controllo generale ci sta tutto a prescindere da)

    non so se posso dare qui  il nome delle cliniche di cui mi fido ciecamente

    magari se ti possono essere utili ci contattiamo in privato

    facci sapere 😻

     

     

    #1402
    lillina
    lillina
    Moderatore

    NON si possono mettere in chiaro nomi vets né nomi cliniche x L privacy e regolamento interno  CV

    contattatevi privatamente con mail

    #1404

    dulcinea
    Partecipante

    si certo i maginavo

    giusto

    grazie!

    #1426

    Marymaus
    Partecipante

    Ciao, fai fare anche il controllo del T4 in ogni caso. So che l’insufficienza renale è mascherata in caso di ipertiroidismo, se non l’ha mai fatto faglielo fare.

Stai vedendo 11 articoli - dal 1 a 11 (di 11 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.