Gattino di tre mesi con tumore alla zampa anteriore destra

Forum La salute del gatto Gattino di tre mesi con tumore alla zampa anteriore destra

Questo argomento contiene 29 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da titti22 titti22 1 settimana, 1 giorno fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 30 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #21620

    Iris.98
    Partecipante

    Buongiorno, scrivo su questo forum per cercare storie simile a quella che sta affrontando il mio piccolo Simba.

    Simba di appena tre mesi ad inizio Agosto ha improvvisamente iniziato a zoppicare, lì per lì pensavo che si fosse fatto male giocando con gli altri gatti però per esserne sicura lo portai dal veterinario che li per li non trovo niente di anomalo, gli fece una lastra su cui non apparve niente di strano gli  diede delle punture di antidolorifico da fare per tre giorni  e disse di ritornare se la zoppia si fosse ripresentata. Dopo tre giorni la zoppia tornò, al secondo appuntamento il veterinario (diverso da quello che lo aveva visitato la prima volta) dopo avergli tastato la zampa, fatto camminare avanti e indietro era arrivato alla conclusione che avesse la zampa lussata, come cura dove prendere un quarto di pasticca di cortisone per 5 giorni e poi un giorno si e uno no per 4.

    La zoppia non è migliorata nel frattempo e finita la cura ci siamo accorti di un rigonfiamento sulla spalla, ha fatto un’altra lastra che hanno visto tre veterinari e hanno concordato che si tratta di un tumore, la biopsia in questo caso non è praticabile ma dato il ritmo con cui cresce non ci sono altre opzioni.

    Ora l’unica alternativa è l’amputazione della zampa per salvarlo però nonostante sia stavo visto venerdì bisogna aspettare Lunedì perché il veterinario che deve eseguire l’operazione questa settimana non c’è, quella massa però cresce a vista d’occhio e non vorrei  che arrivati a Lunedi perfino l’amputazione non sia più praticabile perché il tumore è andato oltre la spalla e non so veramente se sia il caso di richiarmali oggi e farmi consigliare qualcun altro per poterlo operare il più presto possibile o aspettare e sperare ho bisogno veramente di un consiglio perché non so cosa fare e sono abbastanza disperata, grazie a chi mi risponderà

    #21622

    jjj
    Partecipante

    Che dolore ogni volta che leggo casi di malattie così gravi.

    Io fossi in te chiamerei e chiederei informazioni riguardo alla tempestività e la crescita del tumore. E’ anche vero che si tratta di un intervento delicato che richiede mani esperte, ma se c’è questa opportunità è bene coglierla.

    Ti consiglio di leggere accuratamente questa discussione recente riguardo all’amputazione di una zampina causa tumore osseo.

    Dopo l”intevento probabilmente dovrai fare comunque una terapia chemioterapica (suppongo non troppo lunga) poiché è possibile rimangano in circolo alcune cellule malate, che possono attecchire di nuovo anche in un punto diverso del corpo.

    Il percorso non è semplice, ma è l’unica possibilità per assicurare al micio la sopravvivenza.

    Attualmente fino a dove arriva il tumore?

    #21624

    Iris.98
    Partecipante

    Grazie per avermi risposto e per avermi linkato la discussione che leggero accuratamente, ti chiedo scusa in anticipo se non userò termini medici ma essendo per me è la prima volta che mi ritrovo in una situazione del genere.

    Se le avevo a portata di mano potevo mettere le sue radiografie almeno cosi potevo fartelo vedere, se riesci a immaginarti la zampa di un gatto la massa si trova quasi in cima vicino alla spalla, mi spiace non poter usare delle parole più precise e tecniche ma al momento mi sfuggono  i nomi.

    Nel frattempo ho chiamato il veterinario che sta contattando una sua collega per tentare di anticipargli l’intervento, almeno non dovrà aspettare fino a lunedì perché (sperando sempre di sbagliarmi) più guardo la sua spalla più mi sembra sempre più gonfia e lui mi sembra che inizia a sentire sempre più dolore. Secondo la veterinaria in pochi giorni non dovrebbe cambiare nulla, anche se a giudicare dalla velocità con cui il tumore si è presentato e si parla di poche settimane inizio ad avere dei dubbi.

    Del Post operatorio e della chemioterapia  non abbiamo mai parlato ma sicuramente grazie alle informazioni che mi hai dato sarà una cosa che farò presente.

    In parte mi sento in colpa per amputargli la zampa ma mi sentire peggio a lasciarlo li senza prima aver tentato tutto il possibile, è una scelta che non faccio a cuor leggero.

    #21625
    titti22
    titti22
    Partecipante

    Che dispiacere leggere  queste notizie, certo che in un gatto cosi piccolo è molto strano.  se la  radiografia del torace  no segnala macchie nei polmoni, conviene fare l’intervento.  i gatti sono straordinari nel riprendersi e adattarsi.  se invece ci fossero macchie , forse sarebbe inutile.

    speriamo in bene.

    #21626

    Iris.98
    Partecipante

    Infatti il veterinario aveva detto che era un caso molto particolare per un gattino così piccolo..domani dovrebbe richiamarmi e speriamo che vada tutto per il meglio, mi sono presa cura di lui da quando è nato(la mamma è già stata sterilizzata), gli ho anche dato il latte con il biberon, mi dispiacerebbe se andasse tutto in fumo così presto dopo essermi impegnata e affezionata così tanto.

    #21628

    jjj
    Partecipante

    “In parte mi sento in colpa per amputargli la zampa ma mi sentire peggio a lasciarlo li senza prima aver tentato tutto il possibile, è una scelta che non faccio a cuor leggero.” é una scelta terribile e dolorosissima che richiede molto coraggio. In questi casi è quanto mai essenziale affidarsi a veterinari molto bravi ed esperti che sappiano sia fare una diagnosi precisa sia dare un’indicazione corretta su come affrontare la patologia sia effettuare con cura l’eventuale operazione. E’ bene che i veterinari siano preferibilmente veterinari oncologi.

    Effettivamente il micio è davvero piccolissimo. Non mi era mai capitato di sentire che potessero ammalarsi così precocemente. Suppongo sia una cosa piuttosto rara.

    #21630

    Iris.98
    Partecipante

    Si secondo loro è una condizione molto rara,  stamattina ho parlato con il veterinario, a parlato con una sua collega di un diverso ambulatorio a cui a inviato le radiografie, appena ho un attimo la chiamo per avere un’appuntamento oggi pomeriggio in questo modo avrò un’altro parare, anche se in verità le radiografie di simba sono state viste da tre veterinari di cui un’oncologo e speriamo sempre per il meglio, stamattina lo vedo più attivo ed energico rispetto agli altri giorni voglio vederlo come un buon segno.

    #21632

    Stregatta
    Partecipante

    ciao mi dispiace molto. spero siano certi di questa diagnosi certo che se e’ gia arrivato alla spalla cosa fanno? amputano anche la spalla? a volte vado un po contro corrente quando leggo interventi cosi invasivi non so, rimango sempre molto perplessa.

    #21639

    Iris.98
    Partecipante

    Sono perplessa anche io sinceramente, la salute del mio gatto viene prima di ogni cosa così come la sua qualità di vita, per ora mi è stato detto che avrebbe una vita normale, certo non si arrampicherebbe sugli alberi magari ma per il resto andrebbe tutto bene.

    Però non riuscendo ad aspettare fino a Lunedi con la paura che il tumore possa espandersi ancora di più, quindi alzando la probabilità che vada a causare altre problematiche, ho preferito un’altro parere. Anche perché l’unica certezza per cui secondo loro è un tumore è per via della rapidità con cui si è presentato, consideriamo che tra una cosa e l’altra parliamo di qualche settimana e giuro che è una cosa che mi da veramente fastidio non avere una sicurezza del 100%  però alla fine i veterinari sono loro e se non sono loro a sapere cosa fare e come farle chi lo sa?

    Speriamo solo che questa visita dia delle risposte se non più positive almeno più certe

    #21640

    Iris.98
    Partecipante

    AGGIORNAMENTO

    Sono appena tornata dalla visita per il secondo parare, anche questo veterinario concorda sulla diagnosi e che la sua unica possibilità sia l’amputazione della zampina, fino a qui me lo immaginavo ma meglio essere sicuri che brancolare nel buio.

    Però c’è una altro dato importante di cui mi era stato detto di cui non dovevo preoccuparmi, il soffio al cuore che gli era stato trovato la prima volta che lo portai dal veterinario.Io volevo fare una visita per approfondire ma la risposata è stata “Non si deve preoccupare, considerando che il gatto sta bene sicuramente andrà via da se”

    cretina io a fidarmi.

    Questo veterinario invece a prenotato subito una visita per sabato per approfondire in modo che (sempre che sarà possibile) possa essere messo sotto anestesia senza preoccupazioni.Ora mettiamo caso non avessi chiesto un secondo parare, se fosse una cosa grave simba sarebbe morto sotto i ferri e fine. Ma se l’avessi fatta prima quando avrei faticato meno?sempre nel caso sia una cosa grave.

    Tutto sembra remarmi contro comunque a questo punto sono più che demoralizzata e non vedo una bella fine.

    #21642

    jjj
    Partecipante

    Hai fatto benissimo a chiedere un secondo parere per l’intervento. E’ sempre una cosa sensata da fare. Concordo con stregatta che prima di fare un intervento invasivo bisogna valutare bene che non ci siano alternative e relativi risultati.

    Sul soffio al cuore sono perplesso riguardo alla valutazione del primo vet. Per una anestesia il battitto cardiaco è uno dei parametri da verificare ed era auspicabile fare i dovuti approfondimenti visto che lo aveva correttamente individuato. Speriamo davvero non ci siano problemi.

    Più o meno fino a dove arriva il tumore?

    #21644

    Stregatta
    Partecipante

    l’ecocardio e’ un parametro che deve essere quasi perfetto. tra l’altro l’intervento prevede una anestesia pesante quindi e’ bene che il gatto sia in perfetta salute.

    io dico la mia: se il tumore ha preso anche la spalla a mio avviso l’amputazione della zampa e’ pressoche’ inutile. valuta bene e con un professionista. fai domande

    #21646

    Iris.98
    Partecipante

    Grazie per le infinite risposte che mi state dando e per l’interessamento.

    Il veterinario ieri mi ha detto che Simba è molto tachicardico è che secondo lei (a differenza del primo veterinario) è assolutamente necessario questo controllo io ovviamente sono più che d’accordo e c’è da dire che sia questo veterinario che ho incontrato solo la prima volta ieri e l’altro veterinario (sono in due in un ambulatorio, non è lo stesso che mi aveva detto di non preoccuparmi del soffio) mi stanno aiutando moltissimo, infatti già domani ho l’appuntamento per controllare il cuore, cosa che almeno dove abito io non facilissima.

    A questo punto purtroppo sta tutto nel responso di domani perché è ovvio che se il cuore non fosse in condizioni ottimali non si potrebbe opere e che quindi per Simba non ci sarebbero altre opzioni, basta pensare che inizialmente l’unica opzione possibile per lui era esclusivamente l’amputazione.

    Vedremo domani anche se io personalmente mi sto preparando al peggio.

    #21656

    Stregatta
    Partecipante

    mi dispiace, ma cerca di essere positiva anche se non e’ facile. loro lo sentono, sono sempre dei cuccioli indifesi anche quando non sono piu giovani

    #21659

    Iris.98
    Partecipante

    Bhe lui è un cucciolo indifeso considerando che ha solo tre mesi

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 30 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.