Gattina con zoppia persistente

Forum La salute del gatto Gattina con zoppia persistente

Questo argomento contiene 12 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  krizia 3 settimane fa.

Stai vedendo 13 articoli - dal 1 a 13 (di 13 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #22444

    krizia
    Partecipante

    Buongiorno a tutti e grazie per avermi accolta nel forum.

    Spero di non fare pasticci, non sono una persona molto tecnologia.

    Vi scrivo perché avrei bisogno dei vostri preziosi consigli.

    Ad inizio settembre, ho salvato una gattina di poche settimane ( 4 – 5 stando a ciò che mi ha detto il veterinario) con diverse problematiche: ustioni da acido, micosi, terza palpebra, coccidiosi, acari alle orecchie ( per fortuna, questi problemi tutti risolti), gengivite virale ( un dramma dal quale non riusciamo a venirne a capo ) e da circa poco più di un mese, si è aggiunta una zoppia, da trauma, alla zampa anteriore destra.

    Praticamente era allo studio veterinario per il richiamo del vaccino e, non chiedetemi come, una volta tornata a casa e fatta uscire dal trasportino, ha iniziato a zoppicare…

    Il veterinario ha prescritto 5 giorni di antinfiammatorio. La zoppia non passava ed ho chiesto rx che ha evidenziato una ” lieve lesione “. Nessuna steccatura, né fasciatura, solo riposo assoluto. Decido quindi di acquistare una gabbia/recinto non troppo piccola, dove confino la piccolina insieme alla lettiera ed alla cuccetta così da poter evitare che possa correre o saltare.

    A distanza di un mese esatto, anche perché mi dispiaceva farle iniziare il nuovo anno in gabbia, apro la gabbietta e…invece di gioire per il miglioramento, noto ancora zoppia.

    Contatto il veterinario per prenotare un’altra lastra. Quest’ultima non evidenzia più alcuna frattura. Chiedo una spiegazione a questa zoppia ma mi viene risposto che, evidentemente, la gattina ha bisogno di altro riposo.

    Mi chiedo e vi chiedo: dopo un mese, in una gattina di circa 5 mesi e mezzo, è normale che una ” lieve ” frattura, non più evidente dalla lastra, possa portarle ancora zoppia?

    Premetto che appoggia la zampetta e che corre senza problemi. La zoppia è evidente solo quando cammina.

    Avendo altri gatti in casa, il mese scorso, ho fatto testare la piccola per Fiv e FelV con test Idexx Snap Pro, tipo Elisa ed è risultata negativa.

    Ovviamente, non avendo ancora 6 mesi, so che il risultato potrebbe essere non veritiero e farò effettuare nuovamente i test in concomitanza della sterilizzazione ma, vista anche l’importante gengivite che non passa nonostante da oltre due mesi applichi giornalmente un gel con clorexidina, ed avendo appunto altri gatti che cerco in tutti i modo di tenere distanti dal recinto ma non sempre con ottimi risultati, ho voluto ugualmente richiedere il test per stare un minimo più tranquilla.

    Scusate il poema ma ho voluto fornirvi più informazioni possibili.

    Grazie anticipatamente a chiunque vorrà o potrà rispondere.

     

    #22445

    Stregatta
    Partecipante

    complimenti per l’adozione e soprattutto per il salvataggio!

    vedo che avete curato un sacco di problemi

    non capisco una cosa: tu l’hai lasciata dal vet per fare il vaccino oppure eri presente anche tu?

    non e’ possibile che inizi a zoppicare senza che sia successo nulla, addirittura aveva una frattura??

    #22446

    krizia
    Partecipante

    Ciao Stregatta, grazie per aver risposto.

    Praticamente, mentre il veterinario le faceva il vaccino, l’assistente mi aveva chiesto di seguirla nell’altra stanza per farmi visualizzare l’esito dell’esame delle urine dell’altro mio gatto.

    Tempo 5 minuti ed il veterinario è tornato con la piccina già nel trasportino.

     

    #22447

    Stregatta
    Partecipante

    ah ecco. per me e’ successo qualcosa nel frattempo perche e’ una coincidenza troppo strana.

    ora, se c’era una frattura non e’ possibile che si sia calcificata in cosi poco tempo e senza immobilizzazione. non vorrei ci fosse una lussazione o altro, al tatto si lamenta?

    certo che bisognerebbe capire cosa e’ successo

    #22448

    krizia
    Partecipante

    No, non si è mai lamentata, nemmeno la prima sera che ho notato la zoppia,tanto che saltava, correva e distendeva l’arto con tranquillità, per questo, inizialmente, il veterinario mi disse di somministrarle un antidolorifico per 5 giorni.

    L’nica cosa  evidente, era un leggero gonfiore alla zampetta.

    Abbiamo eseguito la prima lastra agli inizi di dicembre. Ad essere sincera, la frattura, proprio non riuscivo a capire quale fosse. Si vedeva appena una linea sul carpo che, tutto sembrava, tranne una lesione… tanto che credevo fosse la foto un po’ sgranata ma, giustamente, che ne posso mai capire io di radiografie?

     

    Il veterinario non ha ritenuto necessario steccare. L’unica cosa che dovevo fare era tenerla immobile per due – tre settimane e così ho fatto: gabbia per 25 giorni.
    Mi viene in mente solo che magari, cercando di metterla nuovamente nel trasportino, possa averle fatto male o che sia saltata giù dal lettino causandosi questa frattura.

    Ma è solo una mia ipotesi, dettata dal fatto che la piccola è molto fobica e cerca di divincolarsi per evitare qualsiasi contatto.

    #22450

    jjj
    Partecipante

    Ciao e benvenuta.

    Avete notato dei miglioramenti dopo questi 25 giorni in gabbietta?

    #22451

    krizia
    Partecipante

    Ciao Jjj, grazie per l’accoglienza.

    La piccola continua a zoppicare, forse e dico forse, poco meno…ma non ne sono tanto sicura.

    Proprio questo mi stranisce: frattura non più evidente e zoppia persistente? Strano…

    Sto addirittura pensando che possa avere anche un problema alla spalla  o alla colonna vertebrale, quindi servirebbero nuove rx, anche se lei è tranquilla e si stiracchia senza alcun problema.

    Posso credere che questa mia ipotesi abbia fondamento? Il veterinario non avrebbe notato nulla di anomalo?

    Sto ipotizzato anche che, nonostante i test infettivi siano negativi, abbia in corso una malattia virale e la zoppia sia un sintomo ma, allo stesso tempo, come si spiegherebbe il responso della prima rx in cui il veterinario ha evidenziato una frattura?

    Tutto questo nel giro di pochissimo tempo. La porto in clinica a fare il richiamo del  vaccino che stava benone e la riporto a casa che zoppicava.

    Mi sento in colpa da morire…per non parlare della paura che mi attanaglia.

    È sempre stata una gattina fragile e sono stati tre mesi travagliati, pieni di notti insonni e panico.

    Gengivite a parte, stava migliorando tanto e adesso questa brutta zoppia…

    A me non importerebbe nulla se dovesse restare zoppa, la amo tantissimo e continuerei ad amarla in modo infinito, non mi preoccupa ” l’estetica “, voglio solo essere certa che dietro non si celi nulla di grave che possa compromettere la sua salute e portarmela via…

    Quali altri esami potrei richiedere per non lasciare nulla al caso o per non escludere nessuna ipotesi?

    #22453

    Stregatta
    Partecipante

    una frattura – anche minima – provoca dolore soprattutto al tatto.

    quindi io la escluderei sinceramente.

    il gonfiore potrebbe essere anche per un tendine leso o uno strappo muscolare.

    io proverei a chiedere un consulto a un altro veterinario spiegando per filo e per segno cosa e’ successo: che l’hai lasciata sola e l’hai trovata cosi.

     

    #22454

    jjj
    Partecipante

    Esatto, pensavo la stessa cosa. Una lesione teoricamente provoca dolore e quindi gemiti.

    Mi sembra anche strano che il veterinario abbia ipoteticamente compiuto una manovra così maldestra da provocare una microlesione. Insomma un bel rebus nel capire cosa e dove sia successo.

    La calcificazione negli animali è un processo particolarmente delicato per una alcune ragioni, ma qui sembra che sia andata bene a giudicare dal risultato della seconda lastra.

    Comunque tenderei a pensare che nel tempo possa risistemarsi.

    #22455

    krizia
    Partecipante

    Scusate se rispondo solo adesso ma ho finito di lavorare da poco.

    La piccina non si è mai lamentata, nemmeno la sera in cui è accaduto il tutto.

    Addirittura giocava con la pallina, saltava e distendeva tranquillamente la zampetta.

    Proprio per questo motivo, inizialmente, il veterinario le aveva prescritto 5 giorni di antidolorifico.

    Credetemi, non faccio altro che domandarmi cosa sia potuto accadere e l’unica cosa che posso ipotizzare è che abbia fatto un salto giù dal lettino.

    Sto anche pensando di chiederlo direttamente al veterinario, ovviamente senza accusarlo di nulla, anche perché, se davvero fosse andata così, sicuramente sarà dispiaciuto di suo. Lo conosco praticamente da sempre, ha curato tutti i miei piccini fin da quando anch’io ero solo una bambina.

    Vorrei chiedergli inoltre due ulteriori rx: alla spalla ed alla colonna vertebrale.

    Le ho controllato anche i “gommini” e le unghie, ma non c’è nulla di strano.

    Ho pensato inoltre che, per togliermi davvero ogni dubbio, invece di aspettare la sterilizzazione per rifare i test Fiv e FelV, chiederò la PCR e così potrò testarla anche per la Fip.

    So che potrò sembrare esagerata ma per lei desidero solo una vita meravigliosa.

    Ha sofferto l’indicibile. Quando l’ho trovata era un mix di sangue, pus e croste. Era minuscola e terrorizzata.

    Se solo mi avvicinavo, iniziava a tremate come una foglia e poi si rannicchiava e nascondeva la testolina tra le zampe.

    Non so come, chi l’ha bruciata con l’acido, possa riuscire a dormire tranquillo…

    #22461

    jjj
    Partecipante

    “Non so come, chi l’ha bruciata con l’acido, possa riuscire a dormire tranquillo…” Che persone orrende

    #22474

    Stregatta
    Partecipante

    ciao, allora se hai confidenza col vet e ti fidi di lui parlargli tranquillamente, come dici tu senza accusare nessuno.

    certo che povera piccolina ne ha subite tantissime, la merda che l’ha bruciata con l’acido stai pur tranquilla che dorme e mangia tranquillamente. io spero sempre nel karma, la ruota prima o poi gira per tutti e’ solo questione di tempo e poi…rideremo noi

    #22481

    krizia
    Partecipante

    Grazie ad entrambe.

    Ho prenotato la visita di controllo per questa dannata gengivite e ne approfitterò per chiedere direttamente al veterinario cosa sia realmente accaduto quel pomeriggio.

    Magari, come dite voi, il problema è al tendine o al muscolo.

    Grazie per la vostra disponibilità.

    È confortante potersi confrontare con altre persone, soprattutto perché così si ha la possibilità di guardare le cose da più di una prospettiva ed agire a 360°.

Stai vedendo 13 articoli - dal 1 a 13 (di 13 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.