Flemmone

Forum La salute del gatto Flemmone

Questo argomento contiene 10 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da titti22 titti22 8 ore, 1 minuto fa.

Stai vedendo 11 articoli - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #21003

    babba
    Partecipante

    Ciao a tutti,
    avrei bisogno di pareri consigli su un problema che ha il mio piccolo micio di un anno.
    Dieci giorni fa lo abbiamo portato dal veterinario dopo che una mattina abbiamo trovato del vomito e dei bisogni in giro per casa.
    Il veterinario ha constatato febbre e un ascesso che si è cercato di curare con antibiotici.
    Nel cercare di capire la causa è stata depilata una parte della zona interessata, coscia interna della zampa posteriore sinistra, ma non sono stati trovati ne ferite ne segni di insetti.

    A distanza di un paio di giorni si è formata una ferita profonda nell’interno coscia della zampetta posteriore.
    Qui mi viene il sospetto che il veterinario potrebbe aver rasato il pelo nella zona sbagliata, perchè ricordo che si era creata una ferita nella parte esterna della zampetta.
    Riportato dal veterinario questo ha constato un flemmone gravissimo mai visto in ventanni di attività.
    Il mio micetto è stato subito ricoverato e curato con antibiotici, gli sono stato fatti dei curettage per togliere la carne morta e dei punti di sutura per ravvicinare la pelle.
    Ora il mio piccolino sta bene, mangia e fa i bisogni, ma non è ancora finita.

    Nonostante abiti in appartamento all’ultimo piano di una zona abitata,
    ieri sera mia moglie ha visto in soggiorno un ragno (nero corpo grosso tondo e zampe corte, simile a una tarantola),
    purtroppo dopo che è venuta a chiamarmi non sono riuscito a stanarlo, o si è nascosto bene o è scappato sul balcone.
    Mi viene da pensare questo ragno sia la causa di tutto quello che è successo.

    A qualcuno è mai capitata una cosa del genere?

    grazie mille

    #21004

    jjj
    Partecipante

    Ciao.

    DIfficile stabilire ci sia una correlazione. Mi sembra improbabile che poi abbia morso proprio lì. Comunque potenzialmente i morsi di ragno sono determinano una reazione di grande infiammazione

    #21013

    babba
    Partecipante

    Ciao,

    perchè non dovrebbe esserci una correlazione con un morso di un ragno? anzi mi sembra che la necrosi che ha portato all’intervento chirurgico di curettage abbia senso.

    Ed improbabile che abbia morso la zampa?

    Ora finalmente il micio è a casa dopo una decina di giorni di degenza dal veterinario e sembra stare bene, ancora qualche settimana di antibiotico e medicazioni e forse arriviamo alla fine di questa disavventura.

     

    #21016

    jjj
    Partecipante

    improbabile nel senso che in tutti i punti in cui il ragno poteva ipoteticamente mordere, morde proprio dove ha la ferita. Ma tutto può essere eh.

    ma la ferita si è creata successivamente nel punto in cui il veterinario ha effettuato la depilazione?

     

    #21072

    babba
    Partecipante

    Ciao,

    si la ferita che vedi nella foto si è formata un paio di giorni dopo che il gattino è stato portato dal veterinario e nella stessa zona depilata. In sostanza la ferita che vedi è la conseguenza dell’ascesso diagnosticato dal veterinario, pensiamo a seguito del morso di un ragno.

    A distanza di tre settimane la zampetta è stata salvata e siamo passati da tre antibiotici a uno solo due volte al gg. Nel frattempo lo stiamo portando tre volte la settimana dal veterinario per cambiargli la fasciatura dell’intera zampa.

    Quello che vedi nella foto sopra è solo l’inizio, nelle foto fatte successivamente la ferita si ulteriormente allargata, eravamo arrivati al punto che non si sapeva ancora se si sarebbe potuta salvare!

    A questo punto ci chiedevamo se un morso di un ragno potesse inoculare delle tossine a tal punto da ridurre la zampa di un gatto in queste condizioni.

    #21073

    Stregatta
    Partecipante

    ciao a mio avviso si un ragno puo’ provocare tutto cio’ soprattutto se il micio ha una reazione allergica.

    lo so perche io sono stata morsa 3 volte dal ragno violino e non ti dico il dolore e come era conciata la gamba nel punto del morso. certo che ste bestie schifose non dovrebbero abitare nelle nostre case…l’avete piu cercato??

    mi vengono i capelli in piedi se ci penso….che schifo!!!!

    io prenderei in considerazione l’ipotesi di ribaltare casa e stanare il mostro…potrebbe mordere anche voi

    #21082

    jjj
    Partecipante

    Scusami babba, ho riletto bene il messaggio iniziale, che ho  inizialmente travisato. Praticamente avevo capito che potenzialmente il morso  sarebbe avvenuto dopo la depilazione effettuata dal veterinario.

    Sì, potenzialmente il morso di ragno è tremendo, anch’io ho esperienza in merito e i sintomi accusati dal micio possono compatibili a quelli che ha affrontato.

    Come sta adesso il gatto?

    #21088

    babba
    Partecipante

    Ciao a grazie a tutti per le risposte!

    A questo punto anche secondo me è stato un ragno che dalla descrizione di mia moglie, che lo ha visto/sentito cadere dalla televisione in sala, non assomigliava a nulla di nostrano (grande nero tozzo e zampe corte).

    La stessa sera abbiamo spostato tutto con guanti, torcia, scopa e tanta cautela per non essere morsi noi stessi, ma nulla. In seguito abbiamo spruzzato in giro aceto di vino, che leggevamo essere devastante per i ragni, oltre a insetticida zigzag per ragni, in diverse zone, compreso un camino d’arrendo che abbiamo in sala.

    Confido che sia fuggito sul balcone che si trova vicino alla sala, quando mia moglie è venuta a chiamarmi in un’altra stanza.

    Il problema è che avendolo visto due settimane dopo che il micio è stato morso abbiamo il timore che la tana sia vicina!!!

    Per il resto il micio è un po’ mogio ma sta recuperando molto bene, la ferita e ben vascolarizzata e oltre alla benda sulla zampetta porta un collare elisabettiano, ne avrà per almeno un mese.

    Grazie!

     

    #21104

    jjj
    Partecipante

    Quando mi ha morso e avevo un gonfiore pazzesco, io ho trovato grande beneficio con l’acqua di mare. Se ne avessi possibilità, sarebbe interessante provarci, raccogliendo l’acqua in una bottiglia e versarla piano piano. Non credo che gli faccia male, a patto dove ha subito il curettage sia perfettamente cicatrizzato

    #21182

    Cencio
    Partecipante

    Il gatto va portato immediatamente dal medico.
    Ragno o meno, quel tipo di ulcerazione porta quasi sempre ad infezioni sistemiche, per ovvi motivi.

    #21183
    titti22
    titti22
    Partecipante

    x Cencio.   leggi tutto attentamente, il gatto è stato portato dal vet   e ha tatto le terapie tant’è che ha il collare .

    sarà il caldo sarò impaziente, ma mi inc…. quando leggo       risposte xchè no si è letta la discussione

     

Stai vedendo 11 articoli - dal 1 a 11 (di 11 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.