Ematoma scroto post castrazione

Forum La salute del Cane Ematoma scroto post castrazione

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Giug2011 5 giorni, 10 ore fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #969

    Giug2011
    Partecipante

    Ciao a tutti, il mio cane è stato operato appena una settimana fa per rimuovere dei noduli sospetti e castrarlo a causa di primi problemi alla prostata. L’operazione è andata bene ed anche il decorso post-operatorio, o almeno fino a due giorni fa in cui mia madre ha deciso inconsciamente di togliere il collare elisabettiano. Non appena sono rientrata a casa ho subito notato che il cane stava leccando la zona e di lí si è subito creato un ematoma rosso vivo e viola scuro che, essendo passati solo due giorni, ancora persiste. Ho inviato subito una foto al veterinario che mi ha rassicurata dicendo che fosse normale, ma io, da buona ipocondriaca, sono parecchio preoccupata. La zona dopo l’operazione era normale, nessun gonfiore o edema mentre ora è interamente viola, scura e livida. Qualcuno che ha avuto esperienze simili e può rassicurarmi 😩? Vi sarei immensamente grata

    #973

    marcel
    Amministratore del forum

    Tieni d’occhio la zona che non ci sia traccia di infezione … un po’ di ematoma è normale

    #985
    lillina
    lillina
    Moderatore

    e rimetti il collare Elisabetta e una brontolata a mammma

    #1039
    alevet
    alevet
    Moderatore

    Ti consiglio di fare degli impacchi con acqua e Amuchina ( 1 cucchiaoio in un litro di acqua tiepida), e tenere il collare elisabetta. Non dovrebbe essere nulla di grave

    #1133

    Giug2011
    Partecipante

    L’ematoma fortunatamente si è riassorbito, solo che poco fa ho notato qualcosa di anomalo di cui non mi ero accorta prima. Esattamente nel punto in cui si era leccato (dove penso siano posizionati i punti riassorbibili) si è formata una “pallina” interna, non visibile dall’esterno, dura come la pietra! Dopodomani ho appuntamento con il veterinario, ma intanto qualcuno ha idea di cosa possa trattarsi? Permetto che il cane sta benissimo: mangia, corre, urina normalmente e nella zona non c’è traccia di pus. Sono passate tre settimane dall’operazione

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.