Cucciolo terrorizzato dal mondo esterno

Forum La salute del Cane Cucciolo terrorizzato dal mondo esterno

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Dgisol 1 mese, 4 settimane fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #4544

    Dgisol
    Partecipante

    Ciao a tutti, cercherò di essere conciso. Mi chiamo Diego e ho adottato un cucciolo(Buffy) che ha appena compiuto 4 mesi, è a casa con me da 1 mese. È stato salvato da un rifugio ed è stato con le 3 sorelline fino a che non l’ho portato a casa. Il veterinario mi ha vietato categoricamente di farlo uscire prima del terzo vaccino, ha fatto la sua prima uscita 4 giorni fa. Ho un prato proprio affianco a casa mia, quindi ho pensato di portarla li come prima volta, dopo qualche minuto di smarrimento ha iniziato a giocare in totale tranquillità, ha corso fino allo sfibimento per una mezz’ora buona. Alla seconda uscita ho deciso di farlo camminare un po’ e li sono iniziati i problemi; è letteralmente terrorizzato da tutto. Passa tutto il tempo a guardarsi intorno, spinge per ritornare verso il prato, basta che senta un cane abbaiare in lontananza o che veda qualche bici perché la paura prenda il sopravvento. Piange, abbassa le orecchie e spinge per tornare a casa. Inoltre a casa è molto irrequieta e mangia meno. Non è minimamente spaventata dalle persone, anzi fa le feste a tutti come se li conoscesse, e anche i pochi cani che ha incontrato sembrano piacergli molto. Come posso fare per far si che le sue uscite non siano una tortura? È un cane molto piccolo, pesa appena 3kg, il veterinario dice sia in perfetta salute e non ha vissuto esperienze traumatiche. Qualche consiglio?

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.