Croccantini

Forum La salute del gatto Croccantini

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da alevet alevet 5 giorni, 18 ore fa.

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #799

    Sarasara
    Partecipante

    Buon giorno.

    La mia gatta di 5 anni ha avuto episodi di Stuvite quindi il vet mi ha consigliato di darle i croccantini Struvite per poi proseguire per sempre con Struvite Management.

    Adesso mi sono trasferita ed ho cambiato veterinario.

    In realtà ne ho provati due (per capire quale mi piacesse di più) il problema è che il primo mi ha consigliato di smettere con i croccantini (anche se Struvite Management) perché aumentano il rischio Struvite e di passare all’umido mentre il secondo mi ha detto che o croccantini vanno benissimo.

    Non ci capisco niente.

    Qualcuno sa darmi un consiglio?

    #800
    danimici
    danimici
    Partecipante

    Ciao ! Ho avuto anch io un gatto con calcoli di struvite che gli impedivano di urinare. e la terapia prescritta dal Vet è stata di 10 giorni di antibiotico e crocchette S/o della Royal queste ultime da continuare per almeno due mesi. Nessun problema in seguito. Non so se continuando con i crocchi per struvite possa aumentare il rischio di formazione di nuovi calcoli. Però a senso penso di no. Dico così perchè i cibi appositi per cistite riportano il pH delle urine a livelli normali (5,5) quindi occorre un’alimentazione che da alto abbassi il pH urinario verso la normale acidità delle urine. Se mai dopo la terapia ci sarà il mantenimento con crocchette di buona qualità non necessariamente costose che trovi nei negozi di cibo per animali spiegando loro il problema avuto dal tuo gatto.

    #803

    Sarasara
    Partecipante

    Io ho notato che se smetto.con lo Struvite management trovo di nuovo sangue nelle urine, quindi continuerò con il cibo per il mantenimento.

    Però il nuovo veterinario mi ha detto che dando solo croccantini potrebbe peggiorare la situazione è che quindi dovrei cominciare con l’umido.

    Chiedevo se questa teoria fosse veritiera oppure no.

    #808
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Salve a tutti, ho avuto problemi molto seri con i miei gatti a causa dei cristalli di struvite, fortunatamente risolti.

    I croccantini specifici che ho usato per anni ( anni, non mesi! Un gatto con questo problema importante dovrebbe assumerlo a lungo) hanno radicalmente eliminato il problema. Li ho poi sostituiti con altro cibo medicato per altri problemi come l’obesità e la qualità dei croccantini, anche se non erano specifici per la struvite, ha impedito che si riformassero i cristalli.

    Più il cibo è di qualità , meno si formano i cristalli.

    #810
    danimici
    danimici
    Partecipante

    Ciao Sara in effetti ci sono dei Veterinari che dicono di non dare al gatto specie con problemi di struvite sempre crocchi anche se per struvite. Però oltre ai crocchi di mantenimento per struvite potresti iniziare a dare umido sempre per struvite. Il mio lo mangiava volentieri. In più contiene acqua.

    #827
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Ciao, dipende dal livello del problema, lieve o serio. Il secco chiaramente aiuta per stabilizzare il PH pero’ al contempo richiede assunzione maggiore di liquidi. Quindi personalmente integrerei dell’umido naturale (o apposito per questi problemi) che male non fa, e aiuta il gatto nell’assunzione maggiore di liquidi.

     

     

    #841
    alevet
    alevet
    Moderatore

    Concordo con le risposte precedenti. I croccantini richiedono maggiore assunzione di acqua, l’integrazione con umido della stessa lineava benissimo ma non è obbligatoria se il gatto beve volentieri

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.