Cane con calore strano

Forum La salute del Cane Cane con calore strano

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Stregatta 1 mese, 4 settimane fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #21053

    Stella1994
    Partecipante

    Ciao, scrivo per avere consigli e pareri riguardo la condizione del mio cane.
    Premetto che si tratta di un Pinscher femmina di 12 anni, non sterilizzata, che va in calore una volta all’anno.

    A partire da circa un mese fa, il cane ha iniziato ad alzarsi la notte e ad essere irrequieto: camminava mogia per casa senza trovare pace. Portata dal veterinario ha misurato la febbre (39,5 gradi), fatto esami del sangue (tutto in ordine) e fatto una lastra la quale ha evidenziato:
    – milza ingrossata;
    – calcificazione al rene;
    – spazio intervertebrale consumato.

    La causa del suo comportamento è stata individuata nella schiena. Da allora prende un antinfiammatorio che ha “risolto” il problema.

    Su suggerimento del veterinario abbiamo anche fatto successivamente un’ecografia che non ha riscontrato problemi alla milza, confermato le calcificazioni al rene (consigliato di passare a cibo umido) e aggiunto utero iperplastico con presenza di cisti.

    Avevo detto che il cane sarebbe andato in calore di lì a poco, il veterinario ha confermato che dall’ecografia era pronta per andare in calore ed effettivamente pochi giorni dopo è iniziato.

    Arriviamo dunque al punto, premesso che fa così da un po’ di calori, cerco di spiegare come “vive” il calore per capire se sto ignorando qualche campanello d’allarme.

    1) è molto irrequieta, eccitata ed è letteralmente ossessionata da me in particolar modo: si struscia, se la accarezzo sposta la coda e mi mostra la vulva etc… non so se sia normale che abbia questo atteggiamento appena iniziato il calore.
    2) non ha perdite rosse ma perdite trasparenti, rosa. La prima settimana poche (mi accorgo piu per il punto 1 che è in calore), ora un po’ di più.
    3) le perdite non sono maleodoranti o “mucose”, sono liquide.
    4) beve molto: oggi ha bevuto 550ml e pesa 5,8 chili. Ok il caldo, ma è comunque di più rispetto ai 300/350ml che beve di solito.
    5) fa la pipì molto spesso: non ne fa molta (non sono gocce ma neanche laghi) ma la fa spesso. Non credo abbia incontinenza perché resiste dalle 23:00 alle 5:00 senza fare pipi.
    6) la vulva ha un aspetto normale.
    7) non è abbattuta, anzi il contarrio.
    8) mangia normalmente.
    9) lecca la sua pipì e quella degli altri cani (o almeno ci prova).

    Domani devo chiamare il veterinario anche per individuare una dose di mantenimento per l’antinfiammtorio e farò presente quanto sopra, ma secondo voi è il caso che mi preoccupi e spinga per fare un’altra ecografia? ha senso un’ecografia in pieno calore? sta facendo esattamente come l’anno scorso per cui non so se mi stia preoccupando eccessivamente. Possono essere le cisti che provocano questi calori “strani” con sete e poliuria?

    #21066

    Stregatta
    Partecipante

    ciao come mai non e’ stata sterilizzata?

    nelle cagne intere il sopraggiungere di cisti e’ normale, purtroppo spesso vengono anche tumori maligni. per questo si sterilizza per evitare tutto cio’.

    le cisti sicuramente influiscono sull’estro quindi la risposta alla tua ultima domanda e’ SI e solitamente peggiorano

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.