Beagle Epilettico ? Help

Forum La salute del Cane Beagle Epilettico ? Help

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da lillina lillina 1 mese fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1124

    Nelson16
    Partecipante

    Buona sera a tutti

    Aime’ 2 giorni fa’ ho assitito in pieno ad una convulsione ( crisi eplettica ? ) del mio piccolo beagle Nelson di 2 anni e 9 mesi .

    Era la seconda crisi , alla prima avuta 30 giorni fa’ ho assistito parzialmente trovandolo a casa con la bava alla bocca e con difficolta’ motorie e urina in terra. Probabilmente gli era appena terminata.

    Quest’ultima invece e’ avvenuta in serata  , ad un tratto e’ sceso dal divano , ha iniziato a zoppicare poi se e’ accasciato su di un lato , si e’ irrigidito , bocca spalancata ed ha iniziato a pedalare con le zampe. Perdita di urina e di bava.  Dopo circa 1 minuto / 1 minuto e mezzo si e’ ripreso e si e’ alzato pur rimanendo un po’ disorientato.

    Ho fatto fare le analisi del sangue e sono ok . Visita Cardiologica OK  . Sto per fare il test sulla Epilesisa Lafora che pare essere congenita per 1 Beagle su 4….sto aspettando i risultati.

    Prossimi step visita Neurologica , Risonanza magnetica etc

    Nel frattempo ho sentito diversi Veterinari e la maggior parte mi suggerisce di iniziare la terapia con Solipeh ( Fenobarbitale ) mentre un Dottore mi dice di aspettare prima di  legare il cane a vita ad un farmaco . Oltretutto mi e’ stato proposto anche il Pexion al posto del Soliphen che pare avere la stessa efficacia senza gli effetti collaterali a lungo temine.

    Insomma brancolo nel buio , non so come comportarmi , per ora sto facendo solo analisi senza intervenire con nessun medicinale . Vorrei solo fare la scelta giusta per il mio cane .

    Qualunque consiglio e’ ben accetto. Grazie mille a tutti

    #1129
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Ciao, dispiace per il tuo cane 🙁

    Stai già facendo tutto il necessario e gli accertamenti del caso. Nel caso di crisi epilettiche (dopo una diagnosi) e vista la giovane età del tuo cane, sarebbe da prendere in considerazione (parlane con il tuo veterinario di fiducia!) di somministrare invece che i classici medicamenti, l’olio di CBD.

     

    Ciao

    #1132

    Nelson16
    Partecipante

    Ciao

    Si infatti sto facendo tutti gli esami del caso e a quanto pare 1 crisi al mese di breve durata potrebbe essere sopportata senza l’uso di medicinali ( a parte le perette di Diazepam ) . Tra l’altro, se ho capito bene , la diagnosi di epilessia pare essere la migliore tra le possibilita’ visto che altre patologie neurologiche sono molto peggiori

    Grazie mille per il consiglio sulla CBD , me ne ha parlato ieri anche il mio Vet.

    grazie

    #1159
    alevet
    alevet
    Moderatore

    Se le crisi rimangono così distanziate anche io sarei favorevole ad un a terapia naturale. Comunque ogni decisione sarà dipendente dall’ esito degli accertamenti in corso.

    #1548

    eleonora92c
    Partecipante

    Ciao
    Mi dispiace molto per l’accaduto e posso capire lo spavento (ho 2 bulldog che soffrono di epilessia, ahimè).

    Inizialmente uno dei due aveva crisi sporadiche e insieme al veterinario avevamo scelto di aspettare con la cura farmacologica e di tenere soltanto, a portata di mano, il diazepam.

    Poi però sono diventate più frequenti e abbiamo iniziato la cura con Soliphen (anche perché la paura maggiore era quando il cane rimaneva in casa da solo e, essendo la mia una razza già con 1000 problemi soprattutto a carattere respiratorio, abbiamo deciso di iniziare a curarlo).

    Ti posso dire che, a distanza di 3 anni circa, i fenorbitali non hanno dato problemi ai cani (periodicamente monitorati, soprattutto al livello del fegato).

    Detto ciò, direi che fin’ora hai fatto tutto quello che c’era da fare e, se riesci ad andare avanti senza farmaci, ovviamente sarà molto meglio, anche perché, come ti hanno già detto, i fenorbitali dovranno poi essere somministrati a vita.

    #1551
    lillina
    lillina
    Moderatore

    con l’epilessia ,se curati ,vanno avanti bene

    essenziale trovare la cura esatta e calibrata

    non posso esprimermi sulle terapie che citi

     

    affidati a ottimo neurologo per consulenza e ai tuoi vets se ne hai piena fiducia

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.