Allergia beagle

... Forum La salute del Cane Allergia beagle

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Giug2011 2 mesi fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1840

    Luzen
    Partecipante

    Salve a tutti!

    Sono la proprietaria del beagle che qualche mese fa aveva un istiocitoma alla zampa…..volevo informare coloro che mi chiesero aggiornamenti che finalmente è tutto passato!!! 😍🎉

    l’istiocitoma si è riassorbito completamente!!!

    Adesso avrei bisogno di un altro consiglio:

    il mio cucciolo sembrerebbe essere allergico (starnuti frequenti, fastidi al naso, attacchi improvvisi di forte prurito infatti in alcuni punti del corpo si è completamente tolto pezzi di pelo 😓)

    Il mio veterinario di fiducia lo ha controllato e ha detto che non è patologica questa allergia e che quindi non ha bisogno di nessuna cura…..però all’epoca dell’istiocitoma lo feci visitare anche da un altro veterinario che mi disse che una delle cause poteva essere stata proprio una forte allergia!!! 😱

    mi disse anche che con le allergie e con le crisi respiratorie non si scherza!

    Ora la mia domanda è:

    essendo allergico (probabilmente dovuta alla primavera) devo lasciar correre e farlo starnutire e grattare come un matto, oppure dovrei intervenire con qualche cura??

    …..ho il terrore se penso che potrebbe riapparire un altro istiocitoma!!! 😭😭😭

    Aiutatemi vi prego!!! 🙏🏼

    Grazie mille a chi risponderà!!! ❤️😘

    #1846

    marcel
    Amministratore del forum

    Devi riuscire ad appurare se ha una forma di allergia e da cosa è causata. Se si gratta fino a staccarsi pezzi di pelo è fortemente a disagio.

    #1857
    lillina
    lillina
    Moderatore

    grazie x aggiornamento

     

    allergico ? va curato come x noi umani ci sono indagini e medicinali che danno almeno sollievo

    #1860

    Luzen
    Partecipante

    Grazie mille ad entrambi! ❤️

    Purtroppo sotto questo aspetto, il mio veterinario mi è sembrato un po’ “leggero”…..Semplicemente lo visitò e mi disse che non c’erano problemi respiratori che facessero pensare ad una vera e propria allergia, minimizzando la cosa.

    Mi disse che non c’era bisogno di una cura xche non era “patologica” ma una specie di allergia temporale che sarebbe svanita quando il clima si sarebbe assestato!

    Devo ammettere che queste crisi di prurito e starnuti non sono continue, però quando ci sono durano almeno 15 minuti e lui diventa molto nervoso e irrequieto…..😓

    Proverò a riportarlo insistendo x una cura e se non dovesse andare come spero, lo porterò da un altro veterinario. 💪🏼

    Grazie mille x i consigli!!! ❤️

    Buona giornata! 😘

    #1864

    Giug2011
    Partecipante

    Ciao 😊 Ti consiglio di sentire un veterinario specializzato in dermatologia che sicuramente sarà in grado di fare diagnosi e, nel caso, dare una cura specifica

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.