Aiuto: Insufficienza mitralica

Forum La salute del Cane Aiuto: Insufficienza mitralica

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Hummer 1 mese fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #18985

    Hummer
    Partecipante

    Ciao a tutti, solo due settimane fa ho scoperto che il mio cane (un meticcio di 11 anni) ha una grave insufficienza della valvola mitralica.

    Premetto che il mio cane ha da diversi anni un soffio al cuore ma non presenta sintomi clinici come tosse, stanchezza, svenimenti. L’unico “sintomo” è che ha 40/44 respiri al minuto.

    Clinicamente (da lastra + ecocardio) sembra non avere sintomi e uno dei cardiologi la catalogato in classe b2 e non in classe c (come l’altro cardiologo che l’ha visitato per la prima volta).

    Ho visto 2 cardiologi. Il primo che mi ha dato la terapia con tre farmaci (cardisure, diuren, cardalis) il secondo (volevo sentire un altro parere) aveva momentaneamente catalogato il mio cane in categoria b2 e mi ha fatto iniziare (da martedi) solo con cardisure dicendomi di controllare gli atti respiratori per escludere edema polmonare che dagli esami non si vede e di richiamarlo dopo qualche giorno. Oggi gli ho comunicato gli atti respiratori ed essendo 44 atti al minuto mi ha prescritto anche il DIUREN 20mg 2 compresse al giorno. il mio cane pesa 13kg sarà corretto il dosaggio?  Mi ha detto che è contrastante come cosa perchè l’edema dagli esami non risulta. Siamo rimasti che lunedì lo richiamo per fargli sapere se gli atti respiratori sono diminuiti o no.

    Questa è la diagnosi del primo cardiologo che anche il secondo ha confermato ad eccezione della classificazione di gravità:

    VALVULOPATIA MITRALICA CRONICA DEGENERATIVA CON INSUFFICIENZA MITRALICA GRAVE, ISPESSIMENTO E PR
    OLASSOVALVOLARE IN ATRIO SINISTRO
    JET RIGURGITANTE IRRADIANTE IN TUTTO L’ATRIO SINISTRO
    ATRIO SINISTRO GRAVEMENTE DILATATO, IPERTROFIA ECCENTRICA DEL VENTRICOLO SINISTRO CON AUMENTO D
    EI DIAMETRI TELESISTOLICO E TELEDIASTOLICO
    MODERATA DISFUNZIONE SISTOLICA DEL VENTRICOLO SINISTRO
    GRAVE DISFUNZIONE DIASTOLICA DEL VENTRICOLO SINISTRO
    PATTERN TRANSMITRALICO DI TIPO RESTRITTIVO
    FLUSSO ANTEROGRADO TRANSAORTICO E TRANSPOLMONARE DI TIPO LAMINARE.
    PAZIENTE IN CLASSE C (CLASSIFICAZIONE ACVIM)
    SI CONSIGLIA TERAPIA CON PIMOBENDAN, ACE-INIBITORE, FUROSEMIDE E SPIRONOLATTONE
    CONTROLLO ECOCARDIOGRAFICO A DISTANZA DI 6 MESI IN ASSENZA DI SINTOMATOLOGIA

    Ora non sò cosa fare, ho paura che questi farmaci gli facciano più male che bene. è il caso di procedere con la terapia? Forse non riesco a capacitarmene perchè il mio cane a vederlo esternamente sta bene, non ha nessuno sintomo.

    Vi prego aiutatemi

    Grazie

    #18989

    titti22
    Partecipante

    ciao io penso che occorra una terapia x evitare un peggioramento irreversibile quale sia la terapia esatta non sono vet nè me ne intendo. devi seguire chi ti ha dato piu fiducia.

    #18995

    Hummer
    Partecipante

    Ciao, grazie difatti alla fine mi ho deciso di fidarmi del secondo veterinario e al momento sta prendendo un solo farmaco (fondamentale indipendentemente dai sintomi se ci sono o no) e con il tempo quando peggiorerà si introdurranno gli altri.

    Grazie per la risposta 🙂

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.