Aiuto gatto problemi vie urinarie

Forum La salute del gatto Aiuto gatto problemi vie urinarie

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Chiara G 6 giorni, 20 ore fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2727

    lom34
    Partecipante

    Salve a tutti, vi chiedo un parere perché ancora non siamo riusciti ad ottenere le risposte che cercavamo.

    Abbiamo un gatto maschio di 12 anni che alcuni anni fa ha iniziato ad accusare problemi alle vie urinarie, per i quali il veterinario che lo aveva in cura ha prescritto l’alimentazione con c/d urinary.

    Il gatto ha mangiato quasi soltanto questa tipologia di cibo per molti anni senza all’apparenza accusare problemi ma spesso lasciando delle piccole tracce rosso scuro dove si sedeva.

    Circa un mese fa invece, ha iniziato ad andare con difficoltà alla lettiera, in concomitanza con una possibile febbre (il gatto aveva orecchie bollenti e naso asciutto) e il veterinario gli ha prescritto un antibiotico.

    Dopo averlo preso il gatto è stato meglio e ha ripreso ad andare con una certa regolarità alla lettiera, ma ha continuato a lasciare ogni tanto quelle piccole tracce rosse.

    Adesso ci chiediamo quale può essere la dieta giusta per lui, se c’è qualcos’altro che possiamo fare per aiutarlo e che cosa possono indicare quelle macchie (considerando che negli esami delle urine che ha fatto non c’era sangue). Purtroppo l’indole e la stazza del gatto rendono pressoché impossibile il suo trasporto dal veterinario.

    Grazie a tutti in anticipo.

    #2729

    STEFANIA1310
    Partecipante

    Ciao lom34,

    anche il mio gatto quando aveva circa 12 anni ha avuto problemi ai reni è stato ricoverato qualche giorno ( aveva i reni pieni di sangue) e dopo ha avuto la cistite 1 puntura di antibiotico ed è stato meglio.. lui mangia il renal ( adesso è in crisi ho portato a casa un randagino di 2 mesi da 1 settimana e non vuole più mangiare ) comunque se ti può consolare a me hanno consigliato proprio in questo forum  di dare il merluzzo bollito che è appetitoso e non fa male ai reni.

    facci sapere come stà il micione.

    #2759

    Chiara G
    Partecipante

    Buongiorno,

    Innanzitutto penso sia impossibile fare diagnosi senza portare il gatto dal veterinario e senza effettuare esami del sangue ed ecografia addominale. Bisogna capire se il problema è a livello delle vie urinarie oppure a livello renale e in base a questo si può pensare ad impostare la terapia. In caso di problemi delle vie urinarie dovrà mangiare Urinary, eventualmente fare una terapia antibiotica ecc, se invece il gatto soffre di insufficienza renale (anche se non mi sembra dalla sintomatologia riportata) dovrà mangiare Renal e monitorare lo stato dei reni ecograficamente e attraverso monitoraggio della pressione, esami del sangue e delle urine.

    Attenzione, perchè i gatti maschi, soprattutto se castrati e se sovrappeso rischiano di ostruirsi per la presenza di calcoli che dalla vescica si spostano a livello dell’uretra. Se si dovesse accorgere che il gatto non urina, diventando improvvisamente irritabile e facendo miagolii caratteristici (toni bassi e profondi) lo porti subito dal Veterinario, perchè  se l’animale non viene cateterizzato e disostruito rischia di andare in contro a morte. Non è una situazione da sottovalutare.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.