Non ce la faccio più col mio setter inglese


Pubblicato in: Il comportamento del cane

Per partecipare a questa discussione clicca qui

Forum disponibile alla sola consultazione : ISCRIVITI al NUOVO FORUM !



Genoveffa88

Ho un setter inglese di 5 anni
L'ho preso al canile che aveva 11 mesi
Mi ha riempito di vita
Ma essendo una persona completamente sola non l'ho posso portare
Gli corro dietro perche non lo voglio tirare troppo
Lo porto in villa comunale pero pure se lo lascio gli devo correre dietro perche può uscire fuori o litigare
Mi sono fatta magrissima esce perlomeno 3 ore al giorno non ho nessuno e non mi posso permettere nessuno

lillina

sei i GATTO


ti sposto in comportamento cane

Genoveffa88

Grazie

lillina

insomma tira come un matto ......

se non hai modo e mezzi per rivolgerti ad un educatore (sarebbe risolutivo )

1 leggi in CERCA NEL FORUM le modalità per far si che un cane NON tiri troppo al guinzaglio
2 essendo un setter ha una vitalità e una propensione naturale a correre, è un cane da caccia
3 prova con un dog sitter che lo sfianchi ,
non costano una follia ed è giusto che il tuo setter che è ormai parte della tua vita possa
camminare e correre e sfogarsi
non c'è altra strada

Ci sono pettorine non a strozzo ,che inibiscono l'esagerazione della camminata
l'uscire insieme deve essere un piacere NON un incubo

ha problemi a socializzare o il problema è solo tirare al guinzaglio e correre via ??
Non risponde se lo chiami ??

se lo rincorri rinforzi la sua fuga

Vive in casa ? non hai una terrazza o un piccolo giardino dove si possa sfogare ?