3 cani contro i gatti del vicinato


Pubblicato in: Diritti degli animali

Per partecipare a questa discussione clicca qui

Forum disponibile alla sola consultazione : ISCRIVITI al NUOVO FORUM !



Irenins

Buongiorno a tutti,
Scrivo qui per delle delucidazioni su un argomento molto trattato. Noi abitiamo al piano terra e abbiamo un giardino ben recintato in quanto abbiamo 3 cani (2 bassotti e un lupo cecoslovacco). Sono abituati alle tartarughe in quanto ne abbiamo una, i miei genitori hanno galline, piccioni e conigli e sono stati abituati anche a quelli ma con i gatti proprio non ci siamo riusciti (forse anche perchŔ non avendone non abbiamo mai provato la socializzazione). Il problema adesso Ŕ che i vicini hanno 3 gatti molto intraprenderti che troviamo continuamente in giardino sia al mattino quando i nostri cani escono di corsa di casa, sia la sera al ritorno dalla passeggiata. Avendo una recinsione molto alta e fitta per via dei cani non riescono subito ad uscire ed Ŕ capitato pi¨ di una volta che rimanessero in un angolo per difendersi e una volta il mio cane ha dovuto fare una cura con del collirio per dei graffi nell'occhio, la seconda volta per cercare di allontanarli ho messo le mani in mezzo e uno dei gatti mi ha massacrato una mano.. in pratica adesso dobbiamo uscire di casa giÓ con il guinzaglio per via di due cose di cui ho il terrore. Una Ŕ che un mio cane rimanga cieco e due che presi dalla rabbia possano magari fargli molto male ad uno dei gatti. Non voglio avere sulla coscienza un gatto! Calcolando che poi se uno dei mieo cani si ferisse non so come funziona per un risarcimento (non sapendo se hanno microchip o simili per identificarli, le spese veterinarie non sono proprio economiche) I vicini sono stati allertati ma ci hanno detto che i gatti escono e girano tutti i giardini come da prassi comune e che non possono chiaramente evitarlo. Se dovessimo dover continuare ad uscire nel nostro giardino con i cani legati dovremo vendere tutto e levarci di torno il problema alla radice. Ma in una democrazia mi pare assurdo

lillina

il titolo sballa

tre GATTI contro i tuoi tre cani e viceversa o NO ?

accordati coi vicini che tengano i gatti in casa in determinari orari onde evitare zuffe
oppure
usa acqua x dividerli
NON fa male ,Ŕ un notevole dissuasore x abitudini radicate
che possono portare a gatto ammazzato, cane ferito agli occhi ecc ecc

i gatti non li si mette al guinzaglio ,vanno ovunque ,Ŕ la loro natura

Provate a lasciare qualche piccolo varco nella recizione dal quale i gatti possano eventualmente fuggire senza rifugiarsi negli
angoli come boxer all'angolo

Irenins

Si scusatemi ho sbagliato il titolo! Volevo dire 3 cani contro i gatti

[ Questo Messaggio Ŕ stato Modificato da: lillina il 20-11-2017 14:47 ]

lillina

ho corretto il titolo

comunque rileggendo ,l'unica strada sarebbe lasciare piccole vie di fuga nella fitta recinzione del tuo giardino x per i mici ,altrimenti non ne uscite ,sara' guerra sempre fra i vs cani e i gatti del vicino
Come fai a provare che il cane Ŕ stato graffiatp dai '' loro '' gatti ?

i gatti non hanno microchip,,lo hanno i cani e nn fa testo, non prova aggressione subita o fatta in giardino privato.
Vi conviene cercare un accordo col vicino in modo democratico e nel rispetto reciproco





[ Questo Messaggio Ŕ stato Modificato da: lillina il 20-11-2017 17:13 ]

goan

Ciao,
se da una parte Ŕ vero che la natura dei gatti Ŕ quella di gironzolare in libertÓ Ŕ anche vero che se causano un danno rispondono per i danni i proprietari od nel caso di randagi il comune o l'ASL.
Concordo sul fatto di creare le vie di fuga ma non concordo sul fatto che i cani debbano essere tenuti sempre alla catena all'interno della proprietÓ.
Se i gatti hanno diritto a gironzolare anche i cani hanno diritto a muoversi in libertÓ negli spazi consentiti.
Ciao