PERDITE PREOCCUPANTI CANE DI 12 ANNI


Pubblicato in: Il Veterinario risponde

Per partecipare a questa discussione clicca qui

Forum disponibile alla sola consultazione : ISCRIVITI al NUOVO FORUM !



helycoradian

Buongiorno a tutti,
ho una cagnolina, un pastore belga di quasi 12 anni non sterilizzata e che non ha mai fatto cuccioli. Da qualche giorno sto notando che ha delle perdite bianco/gialle dalla vagina e, nonostante la lavi con aggiunta di tea tree oil, la situazione non sembra migliorare.
Cercando su internet sembra che si tratti, evidentemente, di piometra...e che le conseguenze non siano rose e fiori e che comporti la rimozione chirurgica dell'utero.
Purtroppo lei ha subito numerose anestesie negli anni precedenti, una l'anno scorso per asportazione di alcuni denti e detartrasi....ma purtroppo non ha metabolizzato bene l'anestesia e abbiamo passato un lungo periodo in cui era molto debilitata, inappetente e con problemi cognitivi. La clinica a cui mi ero rivolta le aveva fatto gli esami di routine e sebbene non fossero perfetti, l'hanno comunque sottoposta ad anestesia. Aggiungo che lei ha sofferto in passato di crisi epilettiche. Detto ci˛ sono contraria a un intervento chirurgico...sopratutto di questa portata....la porterebbe a danni seri...probabilmente neurologici. Oltretutto essendo una cagnolina molto ribelle e tendenzialmente aggressiva con gli sconosciuti, i veterinari sono costretti a sedarla per visitarla. Quindi altra cosa a sfavore.... Cosa mi consigliate per favore? Non esiste una terapia antibiotica che possa essere usata in questa fase iniziale (di ipotetica piometra) ?
grazie a chi mi risponderÓ...

calzinimaya

Direi che la prioritÓ Ŕ fare diagnosi il pi¨ presto possibile.
Portala quanto prima dal veterinario