ostruzione urinaria...il mio calvario


Pubblicato in: Il Veterinario risponde

Per partecipare a questa discussione clicca qui

Forum disponibile alla sola consultazione : ISCRIVITI al NUOVO FORUM !



bubu1962

Sto perdendo il mio caro persiano di sei anni.
Premesso che non so descrivere con troppa precisione tutti i vari passaggi perch la situazione si ingarbugliata maleddettamente, cercher di descrivere i fatti che hanno portato il mio persiano in fin di vita.
Tutto cominciato 15gg. fa con un blocco urinario. Il mio micio stato cateterizzato, l'esame delle urine ha escluso la presenza di calcoli.
Il catetere stato tenuto 48 ore poi stato tolto, ma il micio non urinava.
Il micio stato di nuovo cateterizzato per 3/4 gg., stata effettuata pulizia della vescica e lo abbiamo portato a casa per vedere se riusciva ad urinare. Questo accaduto 9 gg. fa. Le condizioni fisiche del gatto erano ancora ottime. Correva e saltava come sempre. Ma di urina neanche l'ombra. Lo abbiamo ricoverato di nuovo in condizioni critiche. La creatinina era alle stelle e urine sporche di sangue. Dopo altre 3/4 gg. di lavaggi della vescica, e cateterizzazione e cortisone (nel frattempo la creatinina era rientrata nella norma), abbiamo fatto un'altro tentativo. Lo abbiamo portato a casa, ma a quel punto il micio era gi molto debilitato. Ha fatto un unico tentativo di minzione, ma fallito.
Nuovo ricovero 4gg. fa. Abbiamo deciso di inserire anche il sondino per alimentarlo meglio. Integratori e farmaci per rilassare la vescica. Ma il micio non ha reagito. E' apatico e svuotato, sguardo nel vuoto. Si parla di eutanasia. Vi prego sono disperato. E' possibile che in una settimana la situazione sia potuta peggiorare in questo modo ?

bubu1962

Aggiungo che in occasione della prima dimissione il micio aveva urinato in clinica nella sua gabbietta.

lillina

Non ci sono vet on line

va riportato in clinica

cv staff

calzinimaya

ma i valori dei reni come sono?
ha fatto eco o rx per vedere se c' qualche altro problema?

bubu1962



03-04-2017 alle ore 21:53, calzinimaya wrote:
ma i valori dei reni come sono?
ha fatto eco o rx per vedere se c' qualche altro problema?



Purtroppo mi sono rivolto a lei tropp tardi. Il mio micio si spento ieri sera........Per aprofitto della sua gentilezza e le vorrei chiedere un suo parere sull'alimentazione della mia persiana...non vorrei davvero ricadere in questo incubo.
Senza badare a spese quale alimentazione mi suggerisce (umdo-secco) per prevenire problematiche alle vie urinarie ? E' di taglia medio-piccola, ha cinque anni ed sterilizzata, movimento ai minimi termini. La ringrazio anticipatamente .

calzinimaya

la prima cosa da fare un esame delle urine per vedere se ci sono predisposizioni a sviluppare problemi.
mi spiego: se il ph delle urine dovesse risultare non normale ha senso intervenire, se fosse tutto nella norma non c' un alimento "preventivo"