Cambio casa..aiuto


Pubblicato in: Il comportamento del gatto

Per partecipare a questa discussione clicca qui

Forum disponibile alla sola consultazione : ISCRIVITI al NUOVO FORUM !



MomyeMilo

Salve sono nuova mi chiamo Monika e ho un micione di 3 anni di nome Milo. Fino ai suoi 2anni e mezzo di vita Milo abitava cn me dai miei e poteva scorazzare per le campagne..tanto che due estati fa stato investito rischiano prima la sua vita e poi una zampa..x fortuna tutto intero grazie alla bravura dei veterinari che lo hanno curato. A settembre sono andata a convivere e ho portato milo in una casa dove non poteva uscire.. stata dura abituarlo ma x fortuna si abituato ..ORA IL DILEMMA. . Abbiamo trovato una nuova casa pi grande di questa ma il mio timore che ad un primo piano non particolarmente alto ..questo mi preoccupa meno in quanto lui davanti ha una zampa il cui polso ..diciamo cos. . Non si muove quindi nn riesce ad atterrare bn da salti alti i quali evita..quello che mi preoccupa che un balcone dei due affaccia su una bella distesa di verde .. il mio timore che lui vedendo quei campi voglia uscire miagolando di conseguenza. Secondo voi possibile? ?? Qui si abbastanza abituato a stare in casa anche perch siamo ad un 3 piano cn nessuna via di fuga quindi alla fine abbastanza rassegnato..la casa ci piace ma siamo combattuti x il nostro Milo .. nn voglio che soffra.. aiutatemi

lillina

eviterei visto che si abituato all'appartamento
nalla nuova casa non puoi bloccarlo in casa con prati verdi a portata di zampa ,ma visto il precedente e che non ha pieno possesso di mobilita'.....

poi sn scelte personali



MomyeMilo

Non posso evitare xk qui un monolocale cmq a breve dovrei traslocare.. a me mi preoccupa solo che possa miagolare e fare il pazzo per uscire ..sul cambio casa so come gestirlo ..

lillina

se non un piano terreno ,ma un primo piano non direttamente accessibile all'esterno con delle accortezze eviterai che si butti giu'

che miagoli e faccia il matto non detto
trovera' come al solito fastidioso traslocare
ma si abituera'

non riescono ad arrampicarsi sul plexigllass ,sec' un balcone puoi metterci plexiglass protettivo scivoloso e trasparente
reti e retine non servono a nulla

se vuoi facci sapere

Pappagalli

Ciao,

prima di tutto per aiutare durante il trasloco riporta i suoi giochi, cuccia e sabbia con suo odore. Puoi anche aggiungere i ferormoni che male non fanno, nel caso peggiore non avranno influenza.

Inizialmente tienilo chiuso senza uscita sul balcone e poi valuterai.
Se un gatto che e a cui si puo magari mettere collare, provare mettere pettorina e abituarlo alle uscite con te (come si fa con i cani). In questo modo non gli precludi nulla pero' lo tieni sotto osservazione e lo gestisci tu.

Se non fattibile, personalmente la domanda :
- hai paura tu di farlo uscire visto il precedente ?

Per la zampa visto i problemi se sei al primo piano puoi creare una rampa di discesa e risalita per il balcone (se ti permesso farlo).

In questo modo ha tutta la possibilit di mobilit.


Ciao