Volpino aggressivo??


Pubblicato in: Il comportamento del cane

Per partecipare a questa discussione clicca qui

Forum disponibile alla sola consultazione : ISCRIVITI al NUOVO FORUM !



SaRaMi

Ciao ragazzi! Ho adottato a giugno da un canile un volpino di circa 5 anni; è molto tranquillo ed ubbidiente in casa, ma è insofferente verso gli altri cani. Le volontarie mi dicono che non aveva atteggiamenti strani con altri cani, anzi si metteva a pancia all'aria quando usciva in passeggiata. Quando sono andata a prenderlo, si avvicinava a due cagnolini mettendo le zampe sulla schiena e ringhiando sommessamente. Mi hanno detto che era un atteggiamento di dominanza. I primissimi giorni dopo l'adozione, mi avvicinavo agli altri cani senza grossi problemi. Pian piano però ha cominciato a ringhiare più forte, cercando di mordere sul muso; allora io lo tiravo a me e mi allontanavo. Adesso abbaia come un forsennato ogni volta che vede qualsiasi cane, anche a distanza. Ho notato che quando è spaventato, per esempio dallo scoppio di un petardo, si avvicina ai cani, soprattutto a quelli piccoli, senza dire nulla e sta tranquillo. Non l'ho fatto più avvicinare a nessun cane, perché è impossibile in quanto si lancia proprio.
A cosa è dovuto secondo voi questo comportamento? Qualcuno mi sa dare consigli su come comportarmi?

lillina

probabilmente al rapporto che ha instaurato con te

si sente protetto e attacca
forse un educatore che ti spieghi per bene come approcciarti a lui in casa e fuori ....

comportamentista

Il cane, immesso in un nuovo ambiente con un nuovo branco, rimane in latenza per qualche giorno, osservando e cercando di capire quale posizionamento gerarchico e quali regole dovrà rispettare; dopodiché si regola in base a ciò che crede di aver capito; ecco perché ill comportamento del volpino si è manifestato soltanto dopo qualche giorno. Sono d'accordo con Lillina nel ritenere che il problema sia di tipo relazionale; è probabile che il cagnolino creda di dover proteggere qualcuno (te) o qualcosa (l'omeostasi raggiunta da quando sta con voi); bisogna quindi dargli una rilettura dell situazione a seconda del caso. Un saluto.