Cucciolina fifona


Pubblicato in: Rimedi naturali

Per partecipare a questa discussione clicca qui

Forum disponibile alla sola consultazione : ISCRIVITI al NUOVO FORUM !



Aussie

Salve, sono una new entry,
la mia cagnolina di 4 mesi ,da 1 mese con me, ha paura quasi di tutto (è stata trovata da una volontaria di un'associazione cinofila abbandonata per strada per cui è presumibile che abbia avuto delle brutte esperienze) ma ciò che mi crea qualche problema è il fatto che si rifiuta di scendere le scale quando la porto fuori per farla liberare mentre ,al ritorno, in salita, è una scheggia! Dal momento che, per evitare di trovare i bisognini dappertutto ,la faccio scendere in giardino spesso e alla fine della giornata la faccenda mi pesa doverla portare sempre in braccio. I primi giorni che era con me le scale le faceva poi, con l'arrivo della pioggia, ha iniziato a rifiutare di farle.
Ho provato a stimolarla con dei biscottini ma, quando s'impunta, non ne vuole sapere.
Altro problema è l'uscita dal cortile al guinzaglio........trema e si rifiuta di camminare.
Vorrei darle dei fiori di Bach per infonderle un po' di coraggio e rimediare a questi problemi ma quali e in che dosaggio?
Spero mi possiate aiutare...
Grazie!

Anna49

ciao Aussie, i fiori di Bach per la paura sono principalmente due: Aspen e Mimulus, Aspen per le paure indefinite e Mimulus per quelle specifiche .

Potresti abbinarle per dare alla tua cucciolina più tranquillità, però non darle quelli già confezionati che vendono le farmacie o le erboristerie, contengono una seppur minima quantità di brandy e potrebbe a lungo andare danneggiare il fegato, io per Chicco mi facevo preparare dalla farmacia una miscela di fiori con conservanti ( acido citrico e sorbato di potassio), senza alcol, naturalmente dovrai poi tenere il flaconcino in frigorifero.
Le dosi sono standard, cioè 4 gocce 4 volte al giorno, sarebbe preferibile sulla lingua ma vista la difficoltà che troverai ( se la piccola tocca il contagocce poi dovrai bollirlo) puoi anche farle cadere su un piccolo pezzettino di pane o farle assorbire da un pezzettino di biscotto o fetta biscottata integrale.
Spero di esserti stata utile, tienici aggiornati.


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Anna49 il 27-12-2013 16:48 ]

misssmith

Oltre a questo, prova anche a aprire un topic in sezione comportamento, vedrai che ti arriveranno consigli su come fare infonderle un po' di coraggio.

Aussie



26-12-2013 alle ore 21:23, Aussie wrote:
Salve, sono una new entry,
la mia cagnolina di 4 mesi ,da 1 mese con me, ha paura quasi di tutto (è stata trovata da una volontaria di un'associazione cinofila abbandonata per strada per cui è presumibile che abbia avuto delle brutte esperienze) ma ciò che mi crea qualche problema è il fatto che si rifiuta di scendere le scale quando la porto fuori per farla liberare mentre ,al ritorno, in salita, è una scheggia! Dal momento che, per evitare di trovare i bisognini dappertutto ,la faccio scendere in giardino spesso e alla fine della giornata la faccenda mi pesa doverla portare sempre in braccio. I primi giorni che era con me le scale le faceva poi, con l'arrivo della pioggia, ha iniziato a rifiutare di farle.
Ho provato a stimolarla con dei biscottini ma, quando s'impunta, non ne vuole sapere.
Altro problema è l'uscita dal cortile al guinzaglio........trema e si rifiuta di camminare.
Vorrei darle dei fiori di Bach per infonderle un po' di coraggio e rimediare a questi problemi ma quali e in che dosaggio?
Spero mi possiate aiutare...
Grazie!



Grazie Anna,
prima di sera andrò in farmacia a farmi preparare la miscela e più avanti vi saprò dire se sarò riuscita ad ottenere dei risultati. Spero di si!


Aussie



28-12-2013 alle ore 09:01, misssmith wrote:
Oltre a questo, prova anche a aprire un topic in sezione comportamento, vedrai che ti arriveranno consigli su come fare infonderle un po' di coraggio.



Provvedo immeditamente,
grazie Misssmith!

just92



27-12-2013 alle ore 16:46, Anna49 wrote:
ciao Aussie, i fiori di Bach per la paura sono principalmente due: Aspen e Mimulus, Aspen per le paure indefinite e Mimulus per quelle specifiche .

Potresti abbinarle per dare alla tua cucciolina più tranquillità, però non darle quelli già confezionati che vendono le farmacie o le erboristerie, contengono una seppur minima quantità di brandy e potrebbe a lungo andare danneggiare il fegato, io per Chicco mi facevo preparare dalla farmacia una miscela di fiori con conservanti ( acido citrico e sorbato di potassio), senza alcol, naturalmente dovrai poi tenere il flaconcino in frigorifero.
Le dosi sono standard, cioè 4 gocce 4 volte al giorno, sarebbe preferibile sulla lingua ma vista la difficoltà che troverai ( se la piccola tocca il contagocce poi dovrai bollirlo) puoi anche farle cadere su un piccolo pezzettino di pane o farle assorbire da un pezzettino di biscotto o fetta biscottata integrale.
Spero di esserti stata utile, tienici aggiornati.


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Anna49 il 27-12-2013 16:48 ]


sono interessata anche io alla cosa per Molly, ma si va semplicemente in farmacia/erboristeria a chiedere questa miscela? cioè se ad esempio chiedono la quantità esatta, o a cosa serve ecc che rispondo?

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: just92 il 08-01-2014 21:21 ]

Anna49

ciao Just, vai in farmacia e chiedi una confezione ( flaconcino) di fiori di Bach senza alcol, se vuoi proponi i conservanti che ti ho scritto, non c'è un valore di misura, se il laboratorio da cui si approvvigionano fanno la miscela sanno già tutto, per quanto riguarda la domanda puoi rispondere tranquillamente a cosa ti serve, a me non hanno mai chiesto nulla ma l'ho detto io



just92



08-01-2014 alle ore 23:49, Anna49 wrote:
ciao Just, vai in farmacia e chiedi una confezione ( flaconcino) di fiori di Bach senza alcol, se vuoi proponi i conservanti che ti ho scritto, non c'è un valore di misura, se il laboratorio da cui si approvvigionano fanno la miscela sanno già tutto, per quanto riguarda la domanda puoi rispondere tranquillamente a cosa ti serve, a me non hanno mai chiesto nulla ma l'ho detto io




in effetti in una farmacia qui vicino dove vendono anche farmaci veterinari ho notato che ci sono anche rimedi omeopatici e fiori di bach, ma non ho/avevo idea che anche loro potessero fare le miscele.. ho provato a volte con il rescue remedy ma non mi sembra di aver riscontrato miglioramenti, quindi lasciavo perdere dopo qualche giorno :/

comunque ho fatto ricerca su internet e ho trovato questi fiori che potrebbero fare al mio caso: aspen, mimulus, rock rose e clematis, quindi vado lì e gli chiedo una miscela di questi fiori?

i sintomi (in certe situazioni) sono alcune fobie specifiche, ansia generalizzata, distrazione e insicurezza

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: just92 il 09-01-2014 13:25 ]

Anna49

sì, chiedi una miscela e fattela preparare, senza alcol!!

il ressue remedy è un fiore di emergenza e si usa in particolari situazioni e non per periodi lunghi, per cui puoi anche comprarlo già confezionato in farmacia, invece per gli altri rimedi l'efficacia la vedi a lungo termine per cui è meglio farseli preparare con conservanti che non danneggino il cane.

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Anna49 il 09-01-2014 15:01 ]

just92

oggi mi sono fatta fare la miscela in erboristeria senza alcool :)

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: just92 il 13-01-2014 20:31 ]

Anna49

bene!

ricorda, 4 volte al giorno 4 gocce, al mattino, due volte durante il giorno quando vuoi e la sera prima della nanna

l'efficacia non è immediata ma spero che vedrai i primi risultati dopo una decina di giorni
facci sapere!

just92

ieri sembravano funzionare le gocce, invece stamattina appena uscita c'era un pò di confusione, cani che abbaiavano e si è messa addirittura a tremare per la paura anche se poi gli è passata

Anna49

Just devi avere pazienza, le gocce non hanno effetto immediato, se sono efficaci per lei avverrà in modo graduale, certo non cambierà il suo temperamento ma l'aiuteranno a stare più serena.



sofiaeginny

caspita, le provo anche io con sofia! Ma basta andare in farmacia e loro fanno tutto?

Anna49

certo Marina, ma devi accertarti che te le facciano preparare senza alcol ( quando te le consegnano guarda la composizione) e devi dire di quali fiori vuoi la miscela



just92

io ad oggi sono passati quasi 20 giorni dalla sommistrazione dei fiori ma ancora non vedo particolari cambiamenti

Dea2



02-02-2014 alle ore 18:55, just92 wrote:
io ad oggi sono passati quasi 20 giorni dalla sommistrazione dei fiori ma ancora non vedo particolari cambiamenti



devo quotare... miscela studiata nei minimi dettagli... Dea li prende da 30 giorni... ma non sembra cambiare nulla ... e mi ribadiscono che fino a che non risolvo i problemi di salute non cambiera' nulla... ma dico ... almeno un pochinininino potrebbero fare i fiori no??!!??

Nyaa

Sembra la descrizione del mio cane... solo che lei è stata al canile per un anno, dove l'hanno portata quando aveva tre mesi.
Io sto provando con i fiori di Bach, vorrei poterla aiutare davvero

sofiaeginny

la farmacista mi ha fatto una miscela con i fiori di mimilus, che pare essere specifica per il problema di sofia, ovviamente in soluzione acquosa, lo prende da due giorni ma il cane è più agitato del solito, è possibile che all'inizio l'effetto sia contrario? Di solito sofia quando è a casa è tranquilla sul lettone, ora sono due giorni che è sempre in agitazione in giro per casa, magari è solo un caso ed io sto facendo un'associazione sbagliata, però è coinciso perfettamente con l'uso delle gocce. Mah

Anna49



21-02-2014 alle ore 09:13, sofiaeginny wrote:
la farmacista mi ha fatto una miscela con i fiori di mimilus, che pare essere specifica per il problema di sofia, ovviamente in soluzione acquosa, lo prende da due giorni ma il cane è più agitato del solito, è possibile che all'inizio l'effetto sia contrario? Di solito sofia quando è a casa è tranquilla sul lettone, ora sono due giorni che è sempre in agitazione in giro per casa, magari è solo un caso ed io sto facendo un'associazione sbagliata, però è coinciso perfettamente con l'uso delle gocce. Mah



non è possibile che le gocce di Bach abbiano un effetto contrario, al massimo non hanno alcun effetto, credo sia proprio una coincidenza, magari c'è qualcosa che la infastidisce..

sofiaeginny

Faccio un'altra domanda stupida.
A sofia ho dato le gocce in questi giorni che siamo stati fuori casa perché lei è molto abitudinaria e soffre tutto ciò che non è quotidianità, ora che siamo tornati posso interromperle? ho visto che il bottiglino ha validità 1 mese, quindi se non lo uso entro 30 giorni debbo buttarlo? Perché sofia a casa non mi da nessun tipo di problemi, e quando andiamo via che viene presa dal panico.

Anna49

ciao Marina, certo che puoi interrompere la terapia, e se poi passano i 30 giorni ( approssimativi, qualcuno in più non cambia) ti consiglio di buttarlo perché perde la sua efficacia.


sofiaeginny

Grazie mille Anna dei preziosi suggerimenti. In questi giorni che siamo stati via, solo un fine settimana per la verità, non ho potuto capire se le gocce hanno funzionato o meno. Il mio problema sono le vacanze estive, quando stiamo via 20 giorni con il camper e sofia soffre di forti attacchi di panico, le ho provate tutte, dall'omeopatia al rescue remedy, al DAP, all'anxitane, non so più dove sbattere la testa, ed ogni anno andare in vacanza diventa un stress

Dea2

posso permettermi una domanda??
mah ... hai valutato di affiancare a fiori e quant'altro ... un protocollo comportamentale specifico ?? dove viene valutato esattamente ogni singolo comportamento,letto,decifrato e .. poi impostato protocollo specifico per controcondizionare??
io credo sarebbe molto importante ( ti parlo da proprietaria di cagnetta fobica e deprivata ... ) .... e' piccola, hai un ottimo margine di recupero,ma piu' aspetti,piu le paure e le fobie si radicano ... e allora si che sara' davvero dura
scusa se mi sono permessa


ups ... sono andata in OT ?? se e' cosi chiedo scusa

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Dea2 il 26-02-2014 14:10 ]

sofiaeginny

Dea scusa, per protocollo comportamentale specifico intendi un educatore/comportamentista? già fatto!!! Siamo arrivati alla determinazione che sofia è un cane/gatto, ossia, lei sta bene nel suo quotidiano, in viaggio, è tranquilla quando siamo fermi, sta anche da sola nel camper ma con il camper in movimento è panico, viaggia da quando ha due mesi, oggi ha quasi otto anni e le ho provate tutte, non sappiamo più cosa fare, ho provato l'omeopatia, i fiori di bach, vari ansiolitici, tutto inutile, quella ha fifa, punto e basta!