BAYTRIL fiale sotto cute.


Pubblicato in: Gatto

Per partecipare a questa discussione clicca qui

Forum disponibile alla sola consultazione : ISCRIVITI al NUOVO FORUM !

pamiaola

Ho voluto aprire un post così che tutti possano sapere. Non scriverò in modo tecnico, all'occorrenza ci saranno tutti gli approfondimenti che volete e che cmq trovate gia sul forum in numerosi post.
Il BAYTRIL fiale fatto sotto cute è un veleno per il gatto. Provoca in principio piccole crosticine e poi ulcerazioni della pelle con piaghe e necrosi dei tessuti. Prucura quindi un dolore immane e spesso si incorre in infezioni letali per il micio.
Quiando a volte mi hanno proposto la cosa a denti stretti ho detto fermamente NO.
Non è possibile che i veterinari non conoscano i danni che provoca e continuano a darlo in fiale anzicchè in compresse dato che è la stessissima cosa.
Faccio un appello a tutti voi di non farvi MAI prescrivere un tale farmaco e di diffidare di un vet. che la ritengono una terapia valida.
Non sono un medico, ma abbastanza esperienza vissuta e anche condivisa con tanti altri, per farmi affermare e sottoscrivere quello che avete letto.
Spero che, a tutti, tutti gli utenti, arrivi forte questo messaggio per il bene dei nostri pelosi.
PAOLA


Cristina70

Vorrei solo aggiungere a quello scritto da Paola che spesso, con leggerezza, c'è chi dice "io ho usatoil baytril iniettabile diluito e non è successo niente".
Ma per un gatto, 10 gatti a cui non succede niente ce ne sono 100, 1000 che subiscono delle sofferenze terribili.

Per favore leggete questo topic:
http://www.clinicaveterinaria.org/public/modules.php?mop=modload&name=Forums&file=viewtopic&topic=659&forum=6

pamiaola

dillo forte speci e sarei felice che anche qualche vet. come Al o Giusy, possano intervenire per avvalorare quello che semplici utenti hanno descritto per esperienza personale e non professionale....
PAOLA

mela77

Mi viene la pelle d'oca al pensiero dei pericoli che i nostri piccoli possono correre se li affidiamo a degli incompetenti.... purtroppo non tutti abbiamo la competenza e l'esperienza di Cristina o di Paola e siamo in grado di distinguere ciò che è bene e ciò che è male, ma soprattutto non è possibile distinguere un bravo veterinario da un incompetente se non dopo che si è provato sulla propria pelle, o meglio, a spese della salute dei nostri amici baffuti.
Meno male che esiste un forum come questo, dove poterci scambiare consigli ed esperienze, non smetterò mai di ringraziarvi per le cose che sto imparando.

spascygirl

vabe, puoi anche non ringraziarci, sappiamo già di essere perfetti.

pamiaola

anch'io un anno fa sapevo la metà della metà di quel pochino che sò ora.... per cui vi invito: LEGGETE leggete leggete... l'informazione nn è mai poca...
paola

Io come antibiotico "tutto fare" uso il Ronaxan 20,( sono piccole compresse) è eccezionale in ogni campo!!!

flavia

Al gatto della mia mia amica avevano prescritto questo schifoso antibiotico NON diluito ....grazie a Cristina ho prima diluito il farmaco e poi interrotto.....e ne sono stata felice...GRAZIE CRI

spascygirl

brava flavia!!!

LelaLupo

Concordiamo...Brava Spacy,hai ragione cerchiamo di tenere questo post su,anche solo con faccine!

Pensiamo sia importante perchè è solo per caso che ne siamo venuti al corrente, è vero che sono solo 2 mesi che siamo qui,però...

Paoletta87

Confermo.. guardate cosa ha causato al mio micio..

lillina

Quote:

02-12-2006 alle ore 21:37, pamiaola wrote:
Ho voluto aprire un post così che tutti possano sapere. Non scriverò in modo tecnico, all'occorrenza ci saranno tutti gli approfondimenti che volete e che cmq trovate gia sul forum in numerosi post.
Il BAYTRIL fiale fatto sotto cute è un veleno per il gatto. Provoca in principio piccole crosticine e poi ulcerazioni della pelle con piaghe e necrosi dei tessuti. Prucura quindi un dolore immane e spesso si incorre in infezioni letali per il micio.
Quiando a volte mi hanno proposto la cosa a denti stretti ho detto fermamente NO.
Non è possibile che i veterinari non conoscano i danni che provoca e continuano a darlo in fiale anzicchè in compresse dato che è la stessissima cosa.
Faccio un appello a tutti voi di non farvi MAI prescrivere un tale farmaco e di diffidare di un vet. che la ritengono una terapia valida.
Non sono un medico, ma abbastanza esperienza vissuta e anche condivisa con tanti altri, per farmi affermare e sottoscrivere quello che avete letto.
Spero che, a tutti, tutti gli utenti, arrivi forte questo messaggio per il bene dei nostri pelosi.
PAOLA





Pamiaola e Cristina l'ho imparato io che non ho avuto da sperimentarlo,possibile che certi vet siano così CAPOCCIONI e RIGIDI da rischiare,ci vuole solo che un micio alla prescrizione li mandi a.......................non dico dove

bianconiglio

Ciao,voglio farti i complimenti x questa discussione che hai aperto,
brava davvero

pamiaola

grazie....

tiziano

Cara Paola
Stavo parlando di questo post a mia sorella e mi ha detto che qualche anno fa una sua gatta di soli 3 anni ha avuto delle piaghe (tipo decupito) probabilmente a causa del Baytril sottocute. Dopo il cambiamento della cura c'e voluto piu tempo per guarire le ferite che la ragione per cui stava prendendo quella medicina.
Se hai altre notizie come questa facci sapere cosi quando i veterinari ci propongono un farmaco possiamo anche chiedere un sostituto.


bianconiglio

a sostegno di quanto scritto sul baytril in punture, vi posto una pezzo di articolo piuttosto cruento

Spett. Dr Gallotti, vorrei chiederle se un'inoculazione di Baytril puro possa provocare in un gatto un fibrosarcoma.

La mia gatta ha avuto due lesioni molto brutte, grosse e profonde (la prima fino al muscolo) successive a due iniezioni di questo farmaco.

Purtroppo a seconda necrosi o lesione in atto la micia è morta perchè non aveva più voglia di mangiare e bere, lasciandosi morire.

Il veterinario, nonostante continuassi a dire di guardare l'enorme crosta che aveva sul dorso, cercava la causa di tale deperimento e disidratazione altrove, con ecografia e lastre ed esami del sangue, tutto risultato nella norma; mi faceva fare più flebo giornaliere, cortisone ed altro e tutto questo per mesi.

Alla fine si è arreso non trovando nulla, senza degnare di uno sguardo quella crosta terribile. Ho cambiato veterinario e questi mi ha detto, una volta tolto il crostone con molta difficoltà, che ha visto gatti soffrire per molto meno.

Purtroppo nonostante le nuove cure, era troppo debole per asportarle la parte, Macchiolina non ha retto oltre alle sofferenze.

Una veterinaria, vedendo per caso la foto di questa lesione, ha detto che le sembra proprio un fibrosarcoma da inoculazione.



organizziamo una petizione x fermare la prescrizione di questo veleno?

ps:non ho allegato la foto dell'articolo xchè troppo "impressionante"

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: bianconiglio il 07-12-2006 18:11 ]

bianconiglio

Quote:

07-12-2006 alle ore 07:36, bianconiglio wrote:
a sostegno di quanto scritto sul baytril in punture, vi posto una pezzo di articolo piuttosto cruento

Spett. Dr Gallotti, vorrei chiederle se un'inoculazione di Baytril puro possa provocare in un gatto un fibrosarcoma.

La mia gatta ha avuto due lesioni molto brutte, grosse e profonde (la prima fino al muscolo) successive a due iniezioni di questo farmaco.

Purtroppo a seconda necrosi o lesione in atto la micia è morta perchè non aveva più voglia di mangiare e bere, lasciandosi morire.

Il veterinario, nonostante continuassi a dire di guardare l'enorme crosta che aveva sul dorso, cercava la causa di tale deperimento e disidratazione altrove, con ecografia e lastre ed esami del sangue, tutto risultato nella norma; mi faceva fare più flebo giornaliere, cortisone ed altro e tutto questo per mesi.

Alla fine si è arreso non trovando nulla, senza degnare di uno sguardo quella crosta terribile. Ho cambiato veterinario e questi mi ha detto, una volta tolto il crostone con molta difficoltà, che ha visto gatti soffrire per molto meno.

Purtroppo nonostante le nuove cure, era troppo debole per asportarle la parte, Macchiolina non ha retto oltre alle sofferenze.

Una veterinaria, vedendo per caso la foto di questa lesione, ha detto che le sembra proprio un fibrosarcoma da inoculazione.



organizziamo una petizione x fermare la prescrizione di questo veleno?

ps:non ho allegato la foto dell'articolo xchè troppo "impressionante"




dovrebbe avere maggiore visibilità

pamiaola



flavia

Riporto su......NO Baytril

macchiolina

Macchiolina la prima volta che "l'idiota del veterinario" lo ha usato su di lei, ha riportato una necrosi che si è affossata fino al muscolo, se si muoveva la pelle lo si vedeva scorrere sotto... davvero impressionante! L'ha superata, con dolori, ma superata. La seconda volta (io non lo volevo, ma "l'idiota" lo ha prescritto e sempre puro e mi sono stupidamente fidata) per la sofferenza ed il dolore, credo fortissimo, si è lasciata MORIRE!!!!! Ha iniziato a non volersi più muovere, mangiare, sopravvivere.... tolta la crosta, non vi dico che buco aveva!!!!!! Sarebbe stata da operare ma era ormai troppo debole per farlo......
L'ho persa per il dolore causato da un'iniezione di questo maledettissimo farmaco, prescritto con una facilità assurda!!!!!
Vi prego, non usatelo mai!!!!!!!! Io ho pagato per questo, fidandomi di un incompetente in materia!!!!!

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: macchiolina il 18-12-2006 00:24 ]

pamiaola

@Flavia grazie del ripescagglio del post


@macchiolina.... nn ci sono parole.....



I nostri pelosi gia soffrono per le loro malattia e speriamo che nn debbano mai soffrire per l'incompetenza di chi le dovrebbe invece curare... Paola

flavia

Grazie di che questo post va tenuto altissimo....anche a me l'avevano prescritto e pure PURo solo Cristina mi ha convinto a non andare avanti con le iniezioni....
Macchiolina...piccolo dolcissimo amore.....

macchiolina

Comunque è vero, questo post è da tenere in vista!
Ha ragione pamiaola, soffrono già troppo i nostri amorini!
Grazie flavia :(

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: macchiolina il 18-12-2006 00:41 ]

shishy

Volevo proprio far leggere questo post alla responsabile del gattile che per l'appunto non sapeva niente di questa cosa ed usa spesso il Baytrill. Mi ha detto che non le era mai successo niente, invece anc'io ricordo che anni fa ad una mia gattina era venuta una crosta enorme ma pensavo fosse dovuta alla mia incompetenza nel fare l'iniezione..

megumegun

...E' SAPUTO E RISAPUTO CHE IL BAYTRIL INIETTABILE ESSENDO ALCALINO PUO' PROVOCARE GRAVI DANNI ANCHE SE DILUITO.
MA COME FANNO I VET ANCORA A PRESCRIVERLO?
ROBA DA PAZZI

pamiaola

leggi bene tuitto il post... PAOLA

rapolina68

Ok, già sono a pezzi perchè dubito fortemente delle capacità dei miei veterinari, adesso proprio non ho parole. Ogni qualvolta devo curare i miei gatti con un antibiotico, mi prescrivono il Baytril. Non c'è verso di somministrarlo per pillola ai miei mici, che iniziano a sbavare e a farne di ogni , modello "come somministrare la pillola al gatto". Quindi mi hanno dato le punture diluite. Che io da brava ho eseguito e che hanno dato le famose croste, con conseguente perdita di pelo. Tutte le volte mi dicono che non ci sono antibiotici alternativi a questo... ma è proprio vero? Anche la pillola appetibile è assolutamente disgustosa per uno dei miei gatti. Giuro: non riesco a dargliela in nessun modo. Che mi dite di fare?
Grazie e ciao
Paola

alehaze

ciao rapolina benvenuta.

cristina in qualche post aveva consigliato easy-pil, un bocconcino appetibile "col buco" fatto apposta per inserirci dentro la pillola..

coltrain

Ragazzi da ieri che mi sono iscritta a questo forum sto scoprendo un mondo!! Io sto somministrando il Baytril fortunatamente in compresse (non senza difficoltà) al mio micio,ma per puro caso!! Il vet inizialmente mi averebbe prescritto le iniezioni, ma siccome (fortunatamente a questo punto!) io non gliele so fare mi ha dato le pasticche...spero che facciano effetto....mi sto imparanoiando!! ma in pasticche non è dannoso?!....o mi devo comunque preoccupare?...sigh!

rapolina68

Provato! Mangiato il bocconcino e risputata la pastiglia. Ho provato a polverizzarla e ad allungarla con un omogeinizzato che sembrava mandare in brodo di giuggiole i "ragazzi": niente. Ho provato ad infilarla in pezzetti di carne cruda, altra prelibatezza: niente. Inutile raccontarvi tutti i tentativi. Sono ormai molti anni che ho a che fare con loro, sono i più tosti, tra quelli che ho avuto e non cedono, anzi, più invecchiano e più si intestardiscono!
Non esistono antibiotici che siano meno dannosi e meno disgustosi?

pamiaola

il baytril in compresse è un ottimo farmaco e risolve molti problemi, andate tranquille... per dare la pillola se nn ci riuscite con quella crema consigliata da cristina lesi pil.... polverizzate la compressa in un foglietto di carta, infilate la polvere in un asiringa, aggiungete un solo cc d'acqua, agitate e datela al gatto con la siringa senza ago dopo aver agitato bene... sbaverà un pò, asciugate e nn preoccupatevi...paola

coltrain

grazie mille mi hai tranquillizzata molto...'sti dottori non ti puoi mai fidare!! vabbè, a pranzo mi tocca l'operazione pastiglia...jela posso fa!!

shishy

Rapolina, io ho avuto le stesso problema con il Flagil che deve avere un sapore orribile ed i mici cominciano a sbavare a non finire...
L'unico modo è stato aprire da dietro la bocca (possibilmente mentre dormono) (ed eventualmente facendogli tenere le zampe davanti) e buttare al volo proprio in gola (non sulla lingua sennò riescono a sputarla) la compressa. Importante è serrargli subito la bocca e massaggiarli bene sotto il mento e sulla gola in modo che deglutiscano senza ritirarla in bocca e sentirne il sapore. Funziona. Non sempre, magari non alla prima ma ritenta.

rapolina68

GRAZIE GRAZIE GRAZIE!!!
Ci proverò e vi farò sapere.
Paola

coltrain

visto che siamo in tema...apparte x dargli la pastikka sì è un casino, però il mio vet dice che siccome dopo 8 g.. ancora ha sangue nelle urine deve prenderla ancora x altri 15 gg. mezza pasticca al dì...non sarà un pò troppo 20 gg. di antibiotico?....bho!! e mo che me invento x altre 2 sett? ahh!!!!

Cristina70

Il Baytril compresse non è dannoso ed è ottimo.
Con l'easy pill non può risputare la pasticca perchè è una pasta appetibilissima che avvolge la pastiglia e che va poi o mescolata al cibo o infilata in gola.
L'alternativa al Baytril c'è, anzi ce ne sono tante.
Una ottima è il Synlox sia iniettabile che in compresse.

@coltrain:
Scusa non ho letto che cosa ha il tu gatto, ma dal sangue nelle urine immagino si tratti di cistite.
La terapia antibiotica per le cistiti dura NON meno di 20/30 gg, se si vuole far guarire bene il gatto.Purtroppo cure più brevi non risolvono l'infezione che si rispresenta in frequenti ricadute.
Durante la somministrazione di antibiotici è consigliabile l'assunzione di vitamine B (Betotal sciroppo 2ml al giorno) e fermenti lattici (una fiala al giorno di enterogermna o enterofilus).

rapolina68

Dunque, col metodo della pastiglia sciolta nel cibo appetibile, non ho avuto problemi (per ora...) a somministrare il fortekor. Invece per il baytril ho provato a scioglierla in un po' d'acqua e a spararla in gola con una siringa apposita...ma la pastiglia si può dire assunta anche se il gatto poi sbava come un assassino? o praticamente è un buco nell'acqua?
Altro quesito: visto che i miei veterinari hanno potuto valutare personalmente l'impossibilità di somministrare la pastiglia al mio gatto (hanno visto anche le mie braccia ridotte a brandelli), e avendo anche visto i risultati delle punture del baytril, perchè ogni volta che ho chiesto loro un'alternativa a questo antibiotico, mi sono sentita rispondere che non ce n'erano? Anche queste sono cose che ti fanno perdere la fiducia e che minano alla base la possibilità di curare bene i nostri animali, perchè io per prima non sono convinta di fare per loro la cosa giusta e loro lo sentono.
Domani chiederò assolutamente la ricetta per il farmaco che hai suggerito e voglio proprio vedere cosa mi rispondono.
Grazie
Paola

Cristina70

Non dare mai i farmaci insieme, aspetta ALMENO un ora tra una somministrazone e un'altra.


coltrain

Sì il mio gatto ha una bella cistite emorragica! Mi conforta sapere che è normale che le terapie antibiotiche durino così tanto...volevo una conferma ecco.
Comunque prendo nota dell'altro farmaco...potrebbe tornare utile!!
Vi aggiornerò. Un bacino sul nasino al micio di rapolina68!

rapolina68

Rudy va matto per i baci sul nasino
Grazie e ricambio per il tuo pelosetto.


Melisenda

non ho veramente parole, noi ci affidiamo con fiducia ai veterinari sperando che facciano il meglio per i nostri mici e loro ci ripagano in questo modo... ma è possibile?????
andrebbe denunciato diversamente magari su giornali... non tutti hanno la possibilità di andare su web

coltrain

eh sì è quello che dico anch'io... grr!!!

rapolina68

Per i medici degli umani esistono i gazzettini ufficiali che danno direttive sull'uso dei farmaci, rendendo fuorilegge quei farmaci che provocano effetti indesiderati che siano al di là dell'accettabile. Per i medici veterinari questo non esiste???


bianconiglio

ma lo sapete voi che mi sono permesso di dire al mio vet che non volevo il baytril in punture x gli effetti che ben conosciamo e lui mi ha quasi dato dello scemo?

mi ha mostrato un librone dove è specificato di diluire in parti uguali il baytril e soluzione fisiologica (acqua distillata?)

ho insistito forte dei documenti che ho letto e delle testimonianze varie non ultime le vostre ma ho dovuto troncare la discussione xchè in pratica dietro un bel giro di parole mi ha suggerito di lasciar fare a chi lo conosce il proprio lavoro

meno male che siamo amici e c'è una certa confidenza altrimenti molto probabilmente sarebbe degenerata la cosa

spero che dichiarino il farmaco fuorilegge cosi poi glielo tiro dietro insieme a tutto il materiale che troverò in merito


mauro59

anche io ho chiesto al mio vet un suo parere circa i problemi che poteva dare il Baytril iniettabile.Mi ha risposto che è un problema comune a molti medicinali somministrati tramite siringa,la stessa fluidoterapia praticata sottocute può ,anche se in misura minore,dare luogo a problemi di questo tipo.
Loro, mi ha detto praticano già da tempo le iniezioni (anche sottocute)in una zona del corpo del gatto tra il fianco e la zampa posteriore,questo non perchè lì i problemi non sorgono,ma perchè in quel punto in caso di tumore l'operazione di asportazione è più semplice,e anche la tenuta dei punti non sarebbe stata più sicura in quanto la pelle in quel punto subisce meno tensione


pamiaola

@ bianconiglio.... ho dovuto cancellare quello che ti avevo scritto. In qualità di moderatrice, nn posso permettermi + certi lussi, ma credo che avrai ben capito il senso del mio astenermi.

@mauro... ma bene, ci si preoccupa gia di far operare il gatto in caso di problemi invece di limitare i danni con cure diverse... MAAAAAAAAAAAAAAAAAA

bianconiglio


@pamiaola,immagino o forse peso di immaginare il tuo disappunto ma figurati se non trovi il modo di commentare senza censurarti

l'ho detto che ho dovuto cambiare discorso proprio x non andare troppo oltre

sarei curioso di sentire il parere di un informatore scientifico che deve x forza conoscere i medicinali che sono in commercio

pamiaola

@bianconiglio... gli informatori scientifici devono pur vendere .... nn lo dimentichiamo.. Paola
Augurissimi paola

coltrain

Ciao ma qualcuno ha notizia di qualche articolo o pubblicazione che documenti quanto noi diciamo del baytril? io sono all'8° giorno di pasticca e non ne posso veramente più...ho le mani distrutte e diventa sempre peggio ficcargliele in gola...l'easy pill neanche vuoto gli piace...e ora non mangia più niente che non sia la solita pappa x paura che gli ci metta dentro la pasticca...figuratevi!! ogni volta prima di dargliela mi viene l'ansia...sapendo poi che in caso di fallimento non potrei assolutamente fargli le iniezioni!! aiuto sto impazzendooo!!! e comunque ancora fa un pochino di sangue con le urine..di meno mi sembra...ma dopo tutti questi giorni non rischierà un'anemia se continua così? Il baytril dovrebbe finirlo il 2...ma la cistite emorragica sxero gli passi prima!! sto andando un pò in palla...help!!

pamiaola

putroppo devi continuare con le pasticche.. e vedrai che andrà bene.. magari metti dei guanti o immobbilizza i micio per il collo come fa la mamma quando sono pioccoli...
Chi vuoi che scriva un articolo così ? mica le case produttrici restano a guardare....
Un bacione Paola

Prossime risposte




Home page - Chi siamo - Contatti - Pubblicit�