Escrescenza gengivale, epulide?


Pubblicato in: Cane

Per partecipare a questa discussione clicca qui

Forum disponibile alla sola consultazione : ISCRIVITI al NUOVO FORUM !

alessiarotondo

Ciao a tutti, i problemi non hanno mai fine per noi.
Nell'ultimo mese mi sono resa conto che il mio cane, meticcio maschio di 8 anni, in seguito a problemi gastrointestinali risolti, ha sviluppato un bel po' di tartaro sui denti.
Ho iniziato così da un mesetto a lavarglieli almeno 1-2 volte la settimana.
Mi sono resa conto da una settimana di una escrescenza gengivale che va proprio sul canino (come una bolla) sul canino.
L'ho portato dal veterinario, anche perché, probabilmente per aria condizionata, si è lievemente raffreddato, presenta scolo nasale sieroso e qualche starnuto.
Il vet ha detto che al momento essendo proprio piccolo bisogna solo monitorare e che potrebbe essere infezione batterica data dal tartaro e che al massimo potrebbe essere un'epulide. In quel caso secondo lui dovrebbe crescere e per evitare propone intervento di detartasi.
Vorrei un vostro parere, in particolar modo dai veterinari, poiché non mi sembra che abbia niente a che fare con le epulidi che ho visto qui sul sito.
Pensavo di fargli fare pulizia ad ultrasuoni, potrebbe essere indicata? Vorrei evitare un intervento se non necessario. Non ha gengive arrosate, infiammate o alitosi.
Grazie !!

alessiarotondo



alessiarotondo

Misurandola è di circa 2mm molto piccola

lillina

non mi precipiterei
aspetterei

alessiarotondo

Grazie Lillina.
Ma per te che ci sei passata, ti sembra un'eupilide?


lillina

mi sembra ,ma io non sono un vet




Home page - Chi siamo - Contatti - Pubblicit�