home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Cane  >>  VOMITO GIALLO AL MATTINO A DIGIUNO - Discussione n 99778 - PermaLink
   VOMITO GIALLO AL MATTINO A DIGIUNO

( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 10 )
martolla89

Registrato dal: 14-07-2017
| Messaggi : 8
  Post Inserito 07-04-2018 alle ore 08:41   
Buongiorno,
spero di trovare un aiuto perché la situazione sembra irrisolvibile.
Ecco quale è il problema.
Il mio cane (una meticcia di 3 anni che soffre di malassorbimento con diarrea) da circa 3 settimane vomita
tutti i giorni, verso la mattina presto, della schiuma gialla (succhi gastrici schiumosi).
Abituata a mangiare pappa casalinga ma è stata male per due anni, era un periodo che stava bene mangiando le crocchette Royal Canin digestive (le uniche che contenevano i suoi problemi).
Ho pensato potesse essere per l’umido della gastrointestinal che le davo ultimamente per renderle più appetibile la pappa, ma anche togliendolo ha continuato a vomitare ogni mattina presto a digiuno.
Sono settimane che mangia tre volte al giorno, ma comunque rimette prima di mangiare la mattina.
Il veterinario le ha fatto l'esame delle feci classico più quello per la giardia e sono negativi poi le ha prescritto prima per 10 giorni Zantadine sciroppo (servito a nulla), poi per altri 10 giorni il plasil (conteneva i sintomi ma non sempre), ieri in seguito all'ecografia addominale mi ha prescritto l’omeprazolo abbinato alle crocchette royal canin Anallergic sospettando si trattasse di un allergia alle crocchette. Stamattina però ha vomitato come al solito...
l'ecografia per fortuna non ha dato esiti preoccupanti se non l’enorme quantità di aria nella pancia..
Che cosa può essere? Cosa mi consigliate? Sono stata da due veterinari e sembra non sappiano cosa dirmi..
Grazie per le vostre risposte .
Un saluto


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: martolla89 il 07-04-2018 09:01 ]

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: martolla89 il 07-04-2018 09:09 ]

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: martolla89 il 07-04-2018 09:36 ]


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 07-04-2018 alle ore 21:07   
mangia erba ??


0 
 Profilo
martolla89

Registrato dal: 14-07-2017
| Messaggi : 8
  Post Inserito 07-04-2018 alle ore 21:28   
No non la mangia mai, sono attentissima fuori
Cosa potrebbe essere? La veterinaria dice che le sembra strano sua un problema gastrico...ma a me sembra proprio quello..


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 07-04-2018 alle ore 21:56   
aspetta che faccia effetto, lo spero proprio, l'ultima terapia iniziata ieri ,abbinata alle crocche specifiche

nn sn un vet

se non risolvi prova da un vet gastroenterologo

è giovane ,ma ha già un problema di malassorbimento ,quindi è predisposta ai problemi che descrivi


se vai su CERCA NEL FORUM puoi trovare casi simili con risposte veterinari


0 
 Profilo
martolla89

Registrato dal: 14-07-2017
| Messaggi : 8
  Post Inserito 07-04-2018 alle ore 22:38   
Grazie! Ho già letto tutte le risposte degli
Altri utenti ma nulla di nuovo..aspetto e spero
Se qualcun altro ha esperienze in merito mi scriva che sono veramente in pensiero.. grazie!

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: martolla89 il 07-04-2018 22:39 ]


0 
 Profilo
Anna49
| CV STAFF

Registrato dal: 14-05-2012
| Messaggi : 8053
  Post Inserito 07-04-2018 alle ore 23:31   
ciao, il vomito giallo a digiuno potrebbe interessare la bile, comunque un disturbo gastrico




0 
 Profilo
martolla89

Registrato dal: 14-07-2017
| Messaggi : 8
  Post Inserito 09-04-2018 alle ore 08:46   
E che accorgimenti dovrei avere se si tratta di bile?
Il veterinario non mi prescrive altro oltre all’omeprazolo e non mi pare faccia effetto..ogni mattina si sveglia inizia a biascicare e vomita un liquido giallo..
Ho provato anche a farla mangiucchiare prima di andare a dormire la sera ...

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: martolla89 il 09-04-2018 08:47 ]


0 
 Profilo
Anna49
| CV STAFF

Registrato dal: 14-05-2012
| Messaggi : 8053
  Post Inserito 09-04-2018 alle ore 11:11   
potresti fare analizzare la sostanza gialla per accertarti che sia bile, in caso positivo il veterinario potrà dare una terapia mirata


0 
 Profilo
martolla89

Registrato dal: 14-07-2017
| Messaggi : 8
  Post Inserito 12-04-2018 alle ore 09:33   
Tornando alla dieta casalinga il problema di vomito sembrerebbe quasi rientrato, peccato che siano ricominciati subito i suoi problemi intestinali per via del malassorbimento! A questo punto sembrerebbe che a crearle il vomito fossero i croccantini che ormai mangiava da 7 mesi(royal canin digestive care/Royal Canin gastrointestinal/Royal Canin hanallergenic)..so che il marchio è pessimo ma era l unico insieme alla purina a contenere i suoi problemi intestinali ...
Ora vorrei fare qualche giorno di pappe casalinghe e tornare alle crocchette ma non ho idea del marchio visto che la royal a lungo andare le ha creato tutti questi problemi! Non so se x via delle sostanze chimiche che contiene o se per altro..
Sono indecisa sulla linea gastrointestinal della Monge che non contiene conservanti o Exclusion intestinal o Hill’s Z/D Food sensitivities ..qual’è il più naturale? Non vorrei trovarmi punto e a capo come con la royal..il più adatto a lei sembrerebbe essere quello della Hill’s visto che contiene proteine idrolizzate ma come marchio com’è? Pareri? Che periodo


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 12-04-2018 alle ore 11:18   
i mangimi altamente idrolizzati sono i piu' indicati x problemi gastrointestinali

non farei cambiamenti anche se temporanei con dieta casalinga per poi tornare al cibo industriale

essenziale sarebbe individuare cio' che la danneggia meno e che assimila meglio

con passaggi graduali ovvio


0 
 Profilo
( | 2 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.164 Secondi