home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  secondo cane appena adottato - Discussione n 99363 - PermaLink
   secondo cane appena adottato
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 6 )
teresa30

Registrato dal: 11-05-2012
| Messaggi : 74
  Post Inserito 28-12-2017 alle ore 15:23   
salve a tutti urgono i vostri consigli.
ho un chihuahua di sei anni maschio non castrato, abituato a vivere in casa poco socievole con esseri umani e suoi simili e attaccatissimo a me. il 18 di questo mese ho adottato dal canile una cagnolina di 10/18 mesi, l'età è incerta, sterilizzata che si è anche lei attaccata a me in pochissimo tempo. in questo momento sono in crisi in quanto il chihuahua attaccabrighe con tutti i cani che incontra fuori in casa con la nuova arrivata si mette da parte ed ha paura. trilly, la nuova arrivata, fa la prepotente sia con i giochi che col cibo se non facciamo attenzione sarebbe capace di svuotare la ciotola dell'altro cane e quest'ultimo non reagisce anzi scappa. in questi pochi giorni dal suo arrivo in casa ho cercato di fare da muro tra l'esuberanza dell'una e la paura dell'altro cercando di evitare le occasioni di contrasto tra i due ma mi chiedo se ho sbagliato. come devo comportarmi per evitare che la seconda prenda il sopravvento sul primo? sono proprio in crisi.


0 
 Profilo
Gio_1990

Registrato dal: 12-08-2017
| Messaggi : 122
  Post Inserito 28-12-2017 alle ore 20:54   
Ciao,contando che è un cane del canile, direi che la dominanza sul cibo è da mettere in conto.
Mi sembra di capire che è con te da circa una settimana, quindi passi come periodo di adattamento, da ora in poi cambia registro.
Se ne hai la possibilità, un grande aiuto sarebbe seguire un paio di lezioni con un educatore, in modo da ristabilire un po' di ordine.
Quello che posso consigliarti io è di non spupazzare troppo il nuovo arrivato, il momento del pasto lo dovranno fare separato, quindi il primo mangia dove a sempre mangiato e l'altro in un altra stanza è sarà servito per secondo.
Passeggiate insieme il più possibile, rinforza il legame tra loro e con te.
Non difendere nessuno da eventuali baruffe, al massimo sbatti un giornale e metti entrambi a cuccia.
Ci sono molte cose da fare come vedi, a mio parere con l'aiuto di un educatore che ti insegnerà qualche comando e gioco riuscirai a riportare la serenità in casa.


0 
 Profilo
teresa30

Registrato dal: 11-05-2012
| Messaggi : 74
  Post Inserito 29-12-2017 alle ore 14:15   
grazie per il consiglio, ne terrò certamente conto


0 
 Profilo
teresa30

Registrato dal: 11-05-2012
| Messaggi : 74
  Post Inserito 02-05-2018 alle ore 22:07   
torno a chiedere il vostro supporto.
la situazione rispetto a quello che ho scritto a dicembre quando trilly è stata adottata non è cambiata molto. non ho potuto far intervenire un educatore in quanto dopo una quindicina di giorni dal suo arrivo in casa è stata operata perchè ha ingoiato un chiodo e tra intervento e complicanze post operatorie è passato più di un mese diciamo due. dopo ci sono stati altri malesseri e l'educatore è stato contattato venti giorni fa ma adesso è lui che non può venire. il chiwi continua ad avere paura dell'esuberanza di trilly e preferisce stare da solo in un'altra stanza rispetto al resto della famiglia. che faccio? assecondo questo suo modo di fare o chiudo le porte per non farlo entrare nelle altre stanze? sono di nuovo assalita da mille dubbi sul benessere del mio amato chihuahua, grazie a chi mi aiuterà a capire.


0 
 Profilo
Gio_1990

Registrato dal: 12-08-2017
| Messaggi : 122
  Post Inserito 04-05-2018 alle ore 19:32   
Se sente il bisogno di allontanarsi lascialo fare, se chiudi le stanze rischi di farlo stressare molto di più.
Il mio consiglio è sempre quello di farli interagire con passeggiate e giochi (ad esempio insegnare qualche comando semplice ad entrambi con ricompensa).
Così passano qualche minuto al giorno, interagendo in modo più sereno e positivo.
Non arrenderti!



0 
 Profilo
teresa30

Registrato dal: 11-05-2012
| Messaggi : 74
  Post Inserito 15-05-2018 alle ore 12:58   
scusa per il ritardo nella risposta ma motivi familiari mi hanno tenuta lontana dal pc. grazie per il suggerimento proverò ad attuare il tuo consiglio. cercherò di non scoraggiarmi anche se a volte il morale è sotto i tacchi.


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 15-05-2018 alle ore 16:43   
e appena puoi trova l'educatore

sei a tempo perché con pochi incontri ti insegni sul da farsi x creare pace e armonia a loro due e a te


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.782 Secondi