home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  Gatto non riesce a dormire - Discussione n 99274 - PermaLink
   Gatto non riesce a dormire
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 7 )
Lakira

Registrato dal: 05-12-2017
| Messaggi : 4
  Post Inserito 05-12-2017 alle ore 11:05   
Salve a tutti, ho un problema un po' urgente che non riusciamo a risolvere nemmeno con il veterinario. La mia gatta di 7 anni ha preso (probabilmente) la rinotracheite dall'altra mia gatta che dopo qualche giorno di antibiotico sta molto meglio. Lei invece, forse a causa di problemi respiratori cronici pregressi, non migliora, anzi abbiamo dovuto metterle in sondino per farla mangiare perché non riuscivamo nemmeno a imboccarla con la siringa. Naso tappato, respirava solo dalla bocca e non riusciva a mangiare e respirare contemporaneamente, complice una forte salivazione con schiuma. Per evitare problemi al fegato abbiano optato per il sondino. Ora prende antibiotico sottocute da 6 giorni, aereosol di clenil, suffumigi, oltre ad un po' di antinffiammatorio che ha fatto il vet. Ma ci sono solo lievi miglioramenti. Ora il problema principale é che la povera micia non riesce a dormire, in particolare non può entrare in fase REM ( che ormai sopraggiunge subito) in quanto chiude le bocca e non riesce a respirare e si risveglia di soprassalto facendo grossi respiri con la bocca il lavaggio Delle fosse nasali non ha avuto grossi risultati. Qualche consiglio o qualcuno che c è già passato? Stare senza sonno REM alla lunga é pericoloso, oltre che stressantissimo. Passiamo le notti così da troppi giorni ormai. Scusate il messaggio lunghissimo ma deve essere davvero brutto non poter dormire oltre i problemi che già ha. Grazie

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Lakira il 05-12-2017 11:23 ]


0 
 Profilo
ACCHIAPPACODA

Registrato dal: 17-10-2011
| Messaggi : 1994
  Post Inserito 05-12-2017 alle ore 18:13   
Ma il vet ha fatto rx al torace e/o ecografia ai polmoni?


0 
 Profilo
Lakira

Registrato dal: 05-12-2017
| Messaggi : 4
  Post Inserito 05-12-2017 alle ore 18:33   
Si, non c era niente di eclatante, un po' di bronchite che si é spostata verso i polmoni dall' ultimo RX. Gli esami del sangue erano buoni, tranne i trigliceridi un po' alti, forse a causa del digiuno di qualche giorno. Non abbiamo fatto ancora test fiv e felv, ma il vet ha detto che lo possiamo fare anche più in là perché non cambierebbe la terapia. In più sto dando da oggi herp e epato come supporto. Di più non so che fare! Vorrei solo farla riposare


0 
 Profilo
ACCHIAPPACODA

Registrato dal: 17-10-2011
| Messaggi : 1994
  Post Inserito 05-12-2017 alle ore 18:39   
Si, i test e' meglio farli anche se penso che saranno negativi..forse..dico una sciocchezza..prova a chiedere al tuo vet se puo' servire a fare l'esame per la tiroide..

Beh che si sia spostata verso i polmoni..non so se sia da ritenere confortante..


0 
 Profilo
Lakira

Registrato dal: 05-12-2017
| Messaggi : 4
  Post Inserito 05-12-2017 alle ore 19:00   
Si probabilmente l'antibiotico non sta funzionando e dovremo fare un antibiogramma anche se il muco che esce é veramente poco e trasparente. É strano anche secondo me! Comunque suggerirò di controllare la tiroide se continuiamo a non avere risultati, a cosa pensavi? I polmoni certi giorni producono leggeri rantoli e altri giorni per niente, non si capisce se migliora o peggiora. Perché comunque é sempre letargica, anche a causa della mancanza di sonno. L'altra gattina é guarita subito lei invece sta così da 7 giorni ormai...


0 
 Profilo
ACCHIAPPACODA

Registrato dal: 17-10-2011
| Messaggi : 1994
  Post Inserito 05-12-2017 alle ore 19:37   
Non stavo pensando a niente in particolare in verita'..
E' quello che hai detto a riguardo i rantoli un po si e un po' no..che fanno pensare che se si e' spostato verso i polmoni..non si capisce se sia in fase di miglioramento o no..
Per il sonno..o e' talmente intasata da non farla riposare... ola causa non e' solo quella....


0 
 Profilo
titti22

Registrato dal: 08-07-2013
| Messaggi : 1159
  Post Inserito 05-12-2017 alle ore 20:35   
Ciao, avete valutato la presenza di polipi faringo nasalì?? certo che se non può respirare non dorme.

Ebbi un caso simile due anni orsono, non per il sonno ma per difficoltà respiratoria, lui stava con la bocca spalancata anche il mio gatto lo prese dalla gatta più vecchia , il paradosso è che lei è fiv + e guari in 2 giorni, il primo giorno sternuti e bolle dal naso.

il gatto fiv negativo, dovette essere ricoverato.

antibiotico per circa un mese poi facemmo endoscopia x escludere polipi con lavaggio bronchiale e citologico del lavaggio.

era pieno di catarro nella zona rinofarige posteriore come fosse la nostra tromba di eustacchio, non sarebbe riuscito ad eliminarlo malgrado aerosol ecc...

purtroppo un rumore catarroso c'è di tanto in tanto.

il gatto tossisce ???? ha muco nel naso????
riesci a lavarglielo con la soluzione fisiologica o aspirarlo con la pompetta che usano per i neonati.



0 
 Profilo
Lakira

Registrato dal: 05-12-2017
| Messaggi : 4
  Post Inserito 05-12-2017 alle ore 21:58   
Intanto grazie e entrambi... In effetti penso che il muco non sia ad un livello superficiale perché il naso sembra pulito a guardarlo da fuori, inoltre con i lavaggi non esce quasi nulla. Solo di tanto intanto qualche bollicina. Tosse non ne ha adesso ma sicuramente ha difficoltà a deglutire, e tanta tanta saliva tanto è che se non la sveglia la mancanza di respiro si soffoca con la saliva. Il vet non mi ha parlato della possibilità di fare un' endoscopia, sicuramente aspetta di vedere come va così perché mi ha detto che molto fa anche il.sistema immunitario, e la prognosi non è facile da fare. Comunque stasera sembra riposare un pochino pochino meglio... Speriamo. In ogni caso se continua così approfondiremo con una endoscopia, perché mi metto nei suoi panni deve essere veramente una tortura. Inoltre il fatto che passi verso i polmoni non mi sembra effettivamente positivo per nulla. A me sembrava tanto una settimana di antibiotico ma il tuo povero ha fatto un mese! Non è solo la mia ad essere lenta nella ripresa allora.


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.933 Secondi