home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  Gatto 12 anni fiv positivo. Credo stia per lasciarmi....E'SUL PONTE - Discussione n 99238 - PermaLink
   Gatto 12 anni fiv positivo. Credo stia per lasciarmi....E'SUL PONTE

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 2 di 5
Rich

Registrato dal: 26-11-2017
| Messaggi : 16
  Post Inserito 26-11-2017 alle ore 20:43   
Salve di nuovo, sono riuscito a parlare con la veterinaria. Ha detto che allora il sospetto dell’insufficienza renale é fondata, mi ha fatto fare una iniezione di plasil... ora aspettiamo domani la visita e speriamo bene... grazie a tutti, è veramente d’aiuto leggere i vostri consigli.

Comunque respira bene (sempre 23/24 respiri) e si tiene sulle zampe ma barcolla... è visibilmente debole..

EDIT: È sceso, è andato sotto lo stendino con un lenzuolo steso, è nascosto li... gli ho messo un tappeto morbido come cuscino, l’acqua è la lettiera qualora servissero... si è messo sul tappeto... ora è lì... credo stia per andare :(

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Rich il 27-11-2017 00:17 ]


0 
 Profilo
acer269

Registrato dal: 10-12-2016
| Messaggi : 289
  Post Inserito 27-11-2017 alle ore 00:52   
Rich,

mi spiace tanto... in che posizione sta?

Ora ho visto la foto, anche il mio primo micio si metteva sulla spalle cosi' :)

A.



0 
 Profilo
Rich

Registrato dal: 26-11-2017
| Messaggi : 16
  Post Inserito 27-11-2017 alle ore 08:05   
Buongiorno.. grazie Acer.. in questi ultimi due mesi mi mettevo sempre sul letto con lui e se stavo a pancia in giù lui si metteva sulla schiena e faceva le fusa... comunque sia nella notte si é spostato da lì al letto, poi sotto il letto ed ora sulla poltrona.. gli ho messo dei croccantini nella stanza ma dubito li mangerà.. sembra in posizione per dormire.. quasi appallottolato con le zampe anteriori sotto il muso.. ed ha vomitato sotto il letto nella notte.. sta cosi 😔




Secondo voi se ne sta andando? Vale la pena di stressarlo ancora e portarlo a fare una ecotorace? Grazie a tutti quelli che risponderanno...
[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Rich il 27-11-2017 08:18 ]

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Rich il 27-11-2017 09:27 ]


0 
 Profilo
acer269

Registrato dal: 10-12-2016
| Messaggi : 289
  Post Inserito 27-11-2017 alle ore 12:39   
Ciao Rich,

scusami leggo solo adesso.
Se non l'hai gia' portato dal veterinario portalo sicuramente.

Se sta sulla poltrona significa che non si sta nascondendo.

La posizione in cui dorme e' ancora una posizione "normale" per un gatto.
Non e' la posizione che precede di poche ore la morte, neanche una posizione che indica che il gatto ha dolori forti.

Se devi portarlo nel pomeriggio chiedi al veterinario di spiegarti per bene che aspettative di vita ha il micio. Per l'insufficienza renale ci sono delle analisi da fare, se non le ha gia' fatte.

L'ecotorace non e' una procedura dolorosa, e' un'ecografia del torace, al piu' dovranno togliergli un po' di pelo.

A.



0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 27-11-2017 alle ore 12:40   
bello lui
vuole riposare

lascialo in pace


0 
 Profilo
Rich

Registrato dal: 26-11-2017
| Messaggi : 16
  Post Inserito 27-11-2017 alle ore 13:19   
Sono andato dalla veterinaria, le ho chiesto se poteva venire a casa a visitarlo, e se stava in condizioni di essere salvato è guarito, di portarlo a fare ecotorace e esami vari... ma comunque gli allungheremo la vita di qualche mese, sarebbe bombardato da medicine e comunque non vivrebbe benissimo dopo tutto questo.. io non ce la faccio più a vederlo soffrire cosi...
ha aggiunto che l’iniziezione non serve, perché qualcosa si può fare, ma non sarebbe sbagliata come scelta perché comunque vivrebbe solo qualche mese in più e non é detto che li vivrà benissimo...


Qui a casa dicono di farlo addormentare e farlo smettere di soffrire, sono due mesi che non si muove dal letto e fissa il vuoto... io non ce la faccio più... cosa devo fare? Che fareste voi? :( non credo di essere mai stato così male..


Precisazione: Oscar non si regge in piedi, non dorme da due giorni, non mangia e non beve più... non credo che abbia anche lui tutta questa voglia di lottare, io voglio solo il meglio, ma é una scelta troppo difficile


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Rich il 27-11-2017 13:21 ]


0 
 Profilo
acer269

Registrato dal: 10-12-2016
| Messaggi : 289
  Post Inserito 27-11-2017 alle ore 13:58   
non ho capito "l'iniezione non serve" a cosa e' riferito?

Rich, una decisione del genere la puoi prendere solo tu.
Ognuno ha la sua posizione su questi momenti.

Tieni presente comunque che non devi decidere entro qualche ora o entro oggi o domani.

Se sei sicuro di non voler sentire un altro veterinario, puoi lasciar passare uno o due giorni e vedere cosa succede.

Dalla foto il micio non sembra avere una sofferenza grave e "acuta" (che al limite potrebbe richiedere di addormentarlo in fretta).
Sembra stia riposando. Potrebbe spegnersi piano piano, con l'assenza di cibo ed acqua. Dormire sempre di piu' e scivolare nel coma.

Non c'e' niente di colpevole nel lasciar fare alla natura il suo corso. E' quello che si fa con gli essere umani d'altra parte.

A.


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: acer269 il 27-11-2017 14:06 ]


0 
 Profilo
Rich

Registrato dal: 26-11-2017
| Messaggi : 16
  Post Inserito 27-11-2017 alle ore 14:43   
Ciao Acer, ti ringrazio per tutte le risposte che dai, molto tempestive, sei veramente di aiuto...

Il problema è che glielo leggo in faccia, non si muove da li... La veterinaria dice che con il problema ai reni andrà a soffrire troppo... Qui a casa vorrebbero farlo addormentare domani, io non sono pronto per questo, ma francamente andarlo a curare solo per vederlo in stato semi-vegetativo per altri mesi (perché tanto parliamo di mesi) e poi ci sarà comunque qualche altra complicanza della FIV, e per stare "in forma" dovrà prendere più di una pasticca al giorno per un mese, flebo e punture...

Non posso fargli questo, glielo vedo scritto in faccia che non ce la fa più e sto davvero male a vederlo così, e credo che starei peggio a vederlo così per altri mesi... La veterinaria ha detto che sarà molto improbabile che Oscar torni a giocare e fare feste come una volta, quindi credo che sarebbe molto egoistico da parte mia continuare a curarlo per non lasciarlo andare...

Se qualcuno di voi ha la soluzione, il consiglio che può salvare me e Oscar da tutto questo, che possa farlo stare meglio per favore me lo faccia sapere, darei qualsiasi cosa per farlo stare bene e vederlo giocare e farmi gli agguati fuori il giardino come faceva una volta... O magari qualcuno ci è passato.. Ho letto qui sul forum di un gatto che ha avuto FIV e IRC, con un mese di medicine si è ripreso, ma vorrei sapere come vive quel micio.... Io spero di trovare una soluzione miracolosa entro domani, perché poi bisognerà chiamare la veterinaria :(

Grazie di nuovo a chi risponderà.... Buona serata a tutti


0 
 Profilo
acer269

Registrato dal: 10-12-2016
| Messaggi : 289
  Post Inserito 27-11-2017 alle ore 16:24   
Rich,

a me la soppressione sembra prematura.
Hai i valori di Creatinina e Azotemia (o BUN?) dalle analisi del sangue?

Con questi si capisce la gravita' dell'insufficienza renale.

Se non e' gravissima - e se il problema attuale e' solo quello - cioe' se non c'e' di nuovo versamento nel torace di liquido, e' un conto.

Ma senza sapere almeno questo e' difficile darti un consiglio, e anche capire la posizione della veterinaria, che non riesco a capire se ti dice di sopprimere il micio o se vuole curarlo o comunque cercare di alleviargli la sofferenza fin quando e' possibile o fin quando tu non decida altrimenti.

Ci sono tanti livelli di gravita' della insufficienza renale, e fino a che non e' gravissima i mici possono andare avanti con la terapia, stando meglio di come sta il tuo micio adesso, ovviamente.

Almeno fargli una flebo per reidratarlo, per dire, se non ci sono controindicazioni.

A.


0 
 Profilo
titti22

Registrato dal: 08-07-2013
| Messaggi : 1159
  Post Inserito 27-11-2017 alle ore 17:59   
Quoto i consigli di acer, se c 'e edema polmonare è un conto, ma solo irc di certo può migliorare. non comprendo quale terapia è stata fatta per irc e quali sono i valori di crea e azotemia.

il probinul è stato dato???? integratori x aiutare i reni???? antinausea ????
se non è stato dato nulla certo che ha vomito.


solo una puntura di plasil non è sufficente.
le terapie per irc non sono accanimento terapeutico.

se poi vuoi che torni un gatto giovanotto be.... c i vuole un miracolo .....ma un gatto che mangia e ti fa le fusa ti sta in braccio e non si nasconde
si... può accadere.

almen provare , non lo vedo un gatto da addormentare dalla foto .



[ Questo Messaggio è stato Modificato da: titti22 il 27-11-2017 18:03 ]


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.099 Secondi