home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il Veterinario risponde  >>  Mancata diagnosi per la gatta 15 anni - Discussione n 99079 - PermaLink
   Mancata diagnosi per la gatta 15 anni
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 3 )
Fede520

Registrato dal: 23-10-2017
| Messaggi : 2
  Post Inserito 23-10-2017 alle ore 21:18   
Salve!
Vi scrivo perché i veterinari che hanno visitato la mia gatta non riescono a darmi una diagnosi e tantomeno una spiegazione a questa cosa: sempre più spesso, mentre dorme o è comunque coricata/ferma, tutto ad un tratto balza in piedi cadendo dal letto o dal divano, per poi trascinarsi per massimo un metro. Talvolta non riuscendo a muovere le zampe posteriori, altre volte il lato destro.. una volta è rimasta letteralmente spalmata dove è caduta vibrando leggermente la testa. In pochi secondi, fortunatamente, si riprende, si ricompone e mi fa anche le fusa, tornando poi a fare quello che stava facendo.
Mary ha 15 anni, le capita da un annetto, prima una volta ogni tanto, ora quasi tutti i giorni. Dalle radiografie, due anni fa, è emersa una grossa osteoporosi; dopo una cura di calcio e di antiinfiammatorio è tornata a correre; ha fatto anche una bella dieta ed ora pesa 5 kg e mangia cibi più sani possibile. Questa estate ha passato una bruttissima otite, che aveva coinvolto addirittura un occhio; dopo lunghe cure ha ripreso a sentire, la palpebra è tornata normale e le orecchie si mantengono pulite. L'esame della glicemia è negativo per il diabete.
Il suo medico sostiene che siano grossi dolori dovuti all'osteoporosi, che le farebbero venire delle specie di svenimenti, e mi ha proposto una cura omeopatica per non appesantirla con gli antiinfiammatori.
Sarò apprensiva io, ma temo che la diagnosi possa essere più spiacevole, come ad esempio ictus.
Potrei avere un parere? Quando la vedo così.... :'(
Grazie, Federica


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 24-10-2017 alle ore 13:08   
cure omeopatiche e ...... ?


cv staff


modifico titolo

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: lillina il 24-10-2017 13:08 ]


0 
 Profilo
Fede520

Registrato dal: 23-10-2017
| Messaggi : 2
  Post Inserito 24-10-2017 alle ore 20:51   
...e niente.
Non sa dare altre spiegazioni. Avevo sospeso l'idea dell'omeopatia perché sembrava stare meglio, adesso devo decidere se provare, ma senza sapere cosa le succede sono un po' perplessa. Tanto. Sono davvero "solo" dolori?
Federica


0 
 Profilo
acer269

Registrato dal: 10-12-2016
| Messaggi : 289
  Post Inserito 26-10-2017 alle ore 16:46   
in attesa della risposta di un vet (se i moderatori vogliono lasciare)

io a sta bestiola farei fare una visita neurologica,
un ictus al giorno ovviamente non puo' essere, pero' credo sia necessario escludere qualcosa dovuto o a postumi dell'infezione orecchio-occhio o ad altre cause "espansive".

soprattutto considerato che succede a riposo (che tipo di dolore dovrebbe improvvisamente coglierla a riposo?) e che la frequenza e' aumentata in questo modo, (ogni tanto-> tutti i giorni)

A.


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.455 Secondi