home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il Veterinario risponde  >>  Sospetta pancreatite, cura che non funziona. DIAGNOSI CAMBIATA IN PRESUNTA GASTRITE - Discussione n 99039 - PermaLink
   Sospetta pancreatite, cura che non funziona. DIAGNOSI CAMBIATA IN PRESUNTA GASTRITE
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 7 )
Deb80

Registrato dal: 04-08-2010
| Messaggi : 932
  Post Inserito 17-10-2017 alle ore 06:45   
Buongiorno a tutti,
scusatemi ma oggi sono disperata. Cerco di essere breve. Dallo scorso agosto mi sono accorta che ogni 15-20 giorni la mia cagnolina di 12 anni, all'improvviso vomitava succhi gastrici. Nell'insieme mangiava con appetito, era arzilla ecc. Il vet, sentito regolarmente, mi parlava di gastrite e mi dava strategie per evitare che fosse troppo a digiuno. I primi di ottobre l'ho portata comunque per il controllo, perch, anche se sporadici, questi vomiti c'erano e volevo vederci chiaro. Ad una eco, il vet ha trovato il pancreas e un duodeno infiammati. Me l'ha subito messa sotto antibiotico, Stomorgyl, attendendo i risultati delle analisi. Dalle analisi sono emersi valori sballati del pancreas e del fegato (mentre l'emogramma era ok, cmq oggi mi faccio inviare le analisi). Oltre allo stomorgyl mi stato prescritto anche il Sinulox, oltre ai fermenti lattici e al Lansox quale gastroprotettore. Fatto sta che da quando ha iniziato la cura sto vivendo un incubo. Gia dal giorno dopo dell'uso del Lansox la cagnolina si rifiutata di mangiare. E' stata digiuna per 4 giorni (vomitando quasi ogni giorno). Al che, allarmata e insospettita da questo nuovo medicinale, l'ho sospeso. Dal girno stesso della sospensione la piccola ha ripreso a mangiare voracemente. Ha fatto una settimana di Sinulox (come prescritto) e adesso sta continuando con Stomorgyl (pr altri 10 giorni). Ma la piccola sta male. La vedo strana, letargica. Da 3 giorni non ce la fa a salire sul letto e vuole essere presa in braccio. Questa mattina dormiva che sembrava quasi in coma, poi si alza, provo a farle mangiare qualcosa, rifiuta e poi vomita succhi gastrici e schiuma. Adesso a terra che dorme letargica. Non so che fare. Il vet minimizza e dice che non ancora guarita, ma io preciso che il cane era stato visitato si, ma stava benissimo!!! Quindi non che non guarita, peggiorata tantissimo! Adesso invece non capisco cosa stia succedendo, oltre al fatto che vomita continuamente mentre prima vomitava una volta al mese. Vi prego di darmi dei consigli perch comincio ad avere paura.
Grazie

[ Questo Messaggio stato Modificato da: Deb80 il 23-10-2017 03:27 ]


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 17-10-2017 alle ore 12:09   
posta referto ECO ed analisi


cv staff


0 
 Profilo
mikipampa
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 14-10-2017
| Messaggi : 42
  Post Inserito 17-10-2017 alle ore 12:50   
Salve,
fossi in lei la porterei da un veterinario per intraprendere una fluidoterapia con farmaci endovena annessi (visto che vomita di frequente), magari associando anche anti emetici e antidolorifici (nel caso fossero necessari). Per avere conferma di pancreatite bisognerebbe eseguire inoltre il test CPLI (se non gi eseguito). Il tutto associato anche a una dieta intestinal possibilmente a basso contenuto di grassi. Visto il repentino peggioramento non perderei tempo, le parlo da medico ma anche da proprietaria di una setter che ha avuto lo scorso Dicembre una pancreatite acuta tremenda e che ne "abbiamo cavato le gambe" solo con una terapia di tipo intensivo.
Ci tenga informati
Un saluto


0 
 Profilo
Deb80

Registrato dal: 04-08-2010
| Messaggi : 932
  Post Inserito 17-10-2017 alle ore 17:06   
Grazie per le risposte. Purtroppo non ho in mano i referti, me li ha comunicati per Tel. Diciamo che non vomita continuamente, cio una volta ogni 3-4 giorni diciamo. Per ha appetito saltuario, fino a ieri mangiava tutto, oggi invece fatica e sono riuscita solo a darle poche crocchette. Il vet stamattina mi ha associato il Cerenia per 4 gg. Ma nonostante lo abbia preso questa mattina, non ha cmq voluto mangiare molto. La cosa di cui non mi capacito che prima di iniziare la cura lei, si vomitava ogni 20 giorni, ma stava benissimo. Il crollo c' stato in concomitanza con l'inizio della cura. Oggi il vet mi ha confermato di aver visto dall'eco un'infiammazione peritoneale e le analisi del sangue sballate. Quindi pancreatite. Mi ha detto che eventualmente nei prossimi gg facciamo un'altra eco per vedere l'evoluzione. Ma nel caso di pancreatite il mix di antibiotici una cura giusta anche in caso di gastrite? Scusatemi ma sono molto molto preoccupata.


0 
 Profilo
Deb80

Registrato dal: 04-08-2010
| Messaggi : 932
  Post Inserito 17-10-2017 alle ore 17:07   
Ps sta mangiando id Hills. ..quando mangia


0 
 Profilo
Deb80

Registrato dal: 04-08-2010
| Messaggi : 932
  Post Inserito 18-10-2017 alle ore 07:37   
Buongiorno,
questa mattina riporto la cagnolina dal vet. Faremo una nuova eco addominale per capire un p com' lo stato adesso, dopo 12 giorni di cure, visto che non sta bene. Nel caso, far una fluidoterapia. Mi preoccupa che da 3 giorni irrigidita a livello articolare, due giorni fa tendeva a tenere sollevata la zampa di dietro, mentre ieri sera per diverse ora ha zoppicato con la zampa davanti. Questa mattina cammina rigida e tende a sdraiarsi. Mi chiedo se queste cose possano essere correlate,oppure se, fatalit, adesso stia avendo anche problemi articolari non correlati. Ieri il vet mi ha detto che dalle analisi emersa una lievissima insufficienza pancreatica, una lieve insufficienza epatica e un leggero aumento della creatinina. L'emogramma ok (mi ha detto: nessuna infezione), mentre la ferritina molto alta. Io, parlo da ignorante, mi chiedo: con questi esami si pu parlare di pancreatite? Non dovevano esserci gli estremi di un'infezione in corso? La mia paura che siano stati i troppi antibiotici a buttarla totalmente gi, perch prima di iniziare la cura la cagnolina stava benissimo, mangiava con voracit e correva e saltava dovunque. Grazie per qualunque suggerimento.

[ Questo Messaggio stato Modificato da: Deb80 il 18-10-2017 07:38 ]


0 
 Profilo
Deb80

Registrato dal: 04-08-2010
| Messaggi : 932
  Post Inserito 23-10-2017 alle ore 03:25   
Secondo voi, una compressa di lucen 20 al d per un cane di 9 kG e mezzo una dose esagerata o va bene cos?


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 26-10-2017 alle ore 19:02   
aggiornamenti
x vets

sez salute e benessere cane


cv staff


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.905 Secondi