home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  versamento torace - Discussione n 98367 - PermaLink
   versamento torace

( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 10 )
Chiaralagattara

Registrato dal: 18-11-2011
| Messaggi : 1681
  Post Inserito 22-06-2017 alle ore 13:13   
Buongiorno a tutti,
è da un sacco che non scrivo e questa è una BUONA cosa!
Qui in colonia è andato tutto bene per taaaanto tempo. Ma purtroppo da una settimana a questa parte sto osservando una gatta (4/5 anni) che si comporta in maniera strana.
Il caldo butta tutti giù, ma lei troppo. Mangia molto, ma soprattutto dorme, o sta stesa. Se si alza, fa due passi e si ristende immediatamente su un fianco. Solo la sera o la mattina presto la vedo un po' più attiva.
Oggi l'ho portata dalla dottoressa. Ha ascoltato il cuore: è un po' bradicardica ma ritmica. Poi ha voluto fare una rx toracica, e ha riscontrato la presenza di un versamento, non grandissimo, però abbastanza da giustificare questa condizione della gatta.
Mi ha dato la seguente cura:
panacur 5 gg
synyulox 10 gg
e un quarto di lasix per 6 gg

Sono perplessa per il lasix, perché so che è pesante per il gatto...

Che dite?


0 
 Profilo
calzinimaya
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 16-07-2008
| Messaggi : 19885
  Post Inserito 22-06-2017 alle ore 13:58   
per una diagnosi servirebbe una centesi del liquido...
farei in primis test fiv/felv , i versamenti toracici nel gatto sono sempre molto molto gravi


0 
 Profilo
Chiaralagattara

Registrato dal: 18-11-2011
| Messaggi : 1681
  Post Inserito 22-06-2017 alle ore 14:19   


22-06-2017 alle ore 13:58, calzinimaya wrote:
per una diagnosi servirebbe una centesi del liquido...
farei in primis test fiv/felv , i versamenti toracici nel gatto sono sempre molto molto gravi



La dottoressa mi ha detto di riportarla dopo questa terapia. Voglio sperare che non le abbiano eseguito il drenaggio del liquido (anche se questo significa non conoscerne la natura) per una ragione.
Quello che mi turba è il lasix, con questo caldo. La gatta pesa 4 kg, e devo darle 1/4 di compressa per 6 giorni... Che non sono pochi...


0 
 Profilo
calzinimaya
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 16-07-2008
| Messaggi : 19885
  Post Inserito 22-06-2017 alle ore 16:27   
dovrebbe turbarti di più il versamento...


0 
 Profilo
Chiaralagattara

Registrato dal: 18-11-2011
| Messaggi : 1681
  Post Inserito 22-06-2017 alle ore 17:37   


22-06-2017 alle ore 16:27, calzinimaya wrote:
dovrebbe turbarti di più il versamento...



non ho detto che non mi turba
quello che ho detto è altro:
la gatta è stata visitata
le è stata data una terapia, a metà della quale dovrà essere vista nuovamente
volendo assumere per logica che i colleghi che ho pagato non avessero voglia di perder tempo...immagino abbiano deciso sulla base di quello che vedevano, forse avrebbero ritenuto troppo invasivo l'esame, ad ogni modo non dispongo degli strumenti per interpretare le decisioni di 3 medici veterinari.
il versamento è, con grande probabilità, riconducibile ad una pleurite, la gatta ha dei "trascorsi polmonari" importanti a causa di un herpes virus mal gestito da cucciola, da quando è entrata qui in colonia (circa 4 anni) ha avuto solo due ricadute gravi, ma questo non significa niente, la debolezza c'è. immagino sia per questo che si stia ipotizzando un versamento legato a qualcosa di virale o batterico.
ho scritto sul forum per capire qualcosa di più sui possibili danni collaterali del lasix (purtroppo sabato e domenica non sarò in colonia, quindi la terapia di panacur e synulox potrò iniziarla da domenica sera) che prenderà stasera, ripeto che pesa circa 4 kg e dovrò somministrarle 1/4 di compressa. per sei giorni, che non sono pochi, ripeto. alla fine di questi sei giorni andrà rivisitata
e o non è un dosaggio pesante?
la domanda era questa


0 
 Profilo
acer269

Registrato dal: 10-12-2016
| Messaggi : 289
  Post Inserito 22-06-2017 alle ore 19:23   
andando per ordine:
la pasticca intera di lasix da quanti mg e'?
vedo che per uso umano ci sono da 10, 25, 250, 500

A.


0 
 Profilo
Moziz

Registrato dal: 06-11-2016
| Messaggi : 263
  Post Inserito 22-06-2017 alle ore 20:59   
Io il Lasix l'ho usato, su consiglio vet, con un cucciolo di pochissimi mesi, e in forma di iniezione. Al mio micio ha salvato la vita...ma mi avevano consigliato anche integratore di potassio


0 
 Profilo
acer269

Registrato dal: 10-12-2016
| Messaggi : 289
  Post Inserito 22-06-2017 alle ore 23:54   
rileggendo i tuoi messaggi:

ho capito bene che la gatta gia' da qualche giorno passa parecchio tempo stesa su un fianco?

io non sono un vet, ma non lascerei questa gatta altri 4 giorni senza terapia.

e' verosimile, che mi smentisca calzinimaya se dico una stupidaggine, che la gatta stia in quella posizione perche' non respira bene... cioe' perche' e' in debito di ossigeno, e' una posizione che non promette niente di buono.

antibiotico (se pleurite batterica) e diuretico servono a ridurre il versamento, cosa che non mi sembra si possa rimandare altri 4 giorni.

A.




0 
 Profilo
danimici15
| CV STAFF

Registrato dal: 10-04-2012
| Messaggi : 1690
  Post Inserito 23-06-2017 alle ore 06:02   
Ciao Chiara, il dosaggio Lasix per gatto indica da 1 a 4 mg./kg. da uno a tre volte al giorno. Il Lasix che ti hanno indicato sarà da 25 mg. quindi il dosaggio che ti hanno segnato è di 6,25 mg. di diuretico in un'unica soluziobne. Ammesso che la gatta pesi 3 kg. e mezzo, il dosaggio è nel giusto per togliere un pò di versamento ai polmoni.


0 
 Profilo
didi45

Registrato dal: 25-09-2011
| Messaggi : 5461
  Post Inserito 23-06-2017 alle ore 15:10   
Ciao Chiara, il lasix è importantissimo per cercare di eliminare il versamento ai polmoni. Il mio gatto lo ha usato per 6 mesi e in qualche occasione ha risolto la crisi respiratoria perfino con iniezione, permettendogli di continuare a vivere.
Purtroppo aveva una malformazione cardiaca genetica incurabile e non si poteva che rallentare la fine.
Dai quindi il lasix tranquillamente al tuo gatto come ti ha detto il veterinario.
Mi spiace non ricordare le dosi e il numero di somministrazioni giornaliere ma sono finalmente riuscita a rimuovere quasi tutto.


0 
 Profilo
( | 2 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.084 Secondi