home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il Veterinario risponde  >>  gattino picchiato - Discussione n 98311 - PermaLink
   gattino picchiato
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 5 )
anonimo96

Registrato dal: 12-06-2017
| Messaggi : 4
  Post Inserito 15-06-2017 alle ore 18:02   
Buona sera, volevo fare delle domande in merito al mio micino. Questo gattino di un paio di mesi, è stato portato a casa mia sabato pomeriggio. Io e la mia famiglia lo abbiamo adottato. Appena arrivato si è subito scelto il suo posto sicuro in giardino ed è stato lì tutta la notte. Verso le 4:00 del mattino ho sentito dei gatti bisticciare. Nel mio giardino spesso passano dei gatti adulti, ma non si sono mai fermati. Sono scesa e ho visto che avevano picchiato il mio gattino. All'inizio era un po' scosso ma poi la mattina dopo è stato bene, e ha anche mangiato e bevuto. Ho subito notato che però aveva riportato delle ferite dall'aggressione, e gliele ho disinfettate con l'acqua ossigenata, tranne una, poiché pensavo che fosse solo sporco. Da domenica sera ha cominciato a non mangiare più ed era anche molto abbattuto. Lunedì nel pomeriggio abbiamo deciso di portarlo dal veterinario, poiché la mattina ha anche iniziato a zoppicare. Il veterinario ci ha detto che era stato morso e che la pelle era stata perforata e che la ferita si stava infettando. Gli ha prescritto una cura per una settimana, dobbiamo somministrargli un antibiotico di nome Synulox in gocce per 2 volte al giorno e disinfettare la ferita con il betadine! Sembra che stia meglio, infatti ha smesso anche di zoppicare, l'unica cosa che non vuole mangiare. Ora mi chiedo, non mangia perché l'antibiotico è molto forte e quindi stesso che è abbattuto non ha voglia di mangiare o perché non vuole reagire??
Scusate per il monologo ma sono molto preoccupata e vorrei anche un vostro parere sulla vicenda.
buona serata


0 
 Profilo
calzinimaya
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 16-07-2008
| Messaggi : 19885
  Post Inserito 15-06-2017 alle ore 23:15   
a volte gli antibiotici possono dare un po' di nausea, se mangia un pochino meno può essere normale.
è allegro o mogio?hai notato altri sintomi?


0 
 Profilo
anonimo96

Registrato dal: 12-06-2017
| Messaggi : 4
  Post Inserito 15-06-2017 alle ore 23:50   
È mogio.. sta tutto il giorno sdraiato, fa pochissimi passi solo per spostarsi per andare a fare un bisogno, o per cambiare posto.. ho notato che la ferita è come se si sia gonfiata un poco!


0 
 Profilo
calzinimaya
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 16-07-2008
| Messaggi : 19885
  Post Inserito 16-06-2017 alle ore 00:21   
Domani riportalo dal vet , se non ha vomito cerca di farlo mangiare.
Magari servono solo antidolorifici ma è meglio se il vet lo rivaluta


0 
 Profilo
anonimo96

Registrato dal: 12-06-2017
| Messaggi : 4
  Post Inserito 16-06-2017 alle ore 08:20   
Grazie mille


0 
 Profilo
anonimo96

Registrato dal: 12-06-2017
| Messaggi : 4
  Post Inserito 16-06-2017 alle ore 18:58   
Scusate se vi disturbo ancora, volevo solo aggiornarvi sul micino. Stamattina gli abbiamo somministrato di nuovo la dose di antibiotico prevista, e l'ho visto di nuovo molto abbattuto e zoppicante, in poche parole la situazione è peggiorata invece di migliorare. Quando sono scesa a portargli da mangiare, avevo deciso di nutrirlo tramite la siringa senza ago, ho visto che non si reggeva in piedi. Allora come già mi aveva consigliato lei, e avevo già deciso di farlo in giornata, ho contattato un altro veterinario. Mi ha detto che oltre all'antibiotico bisognava somministrargli anche del cortisone per aiutarlo a respirare, cosa che non mi è stata detta lunedì quando l'ho portato dall'altro vet. e ed ipotermico, ha la temperatura corporea troppo bassa. Ora lo ha portato nel suo studio per fargli una flebo e metterlo sotto la lampada al caldo. Mi ha già avvisato, che molto probabilmente non ce la farà, ma almeno vuol tentare. Mi scuso per il disturbo, le ho scritto solo per aggiornare la situazione. Buona serata e grazie per i suoi preziosi consigli di ieri.



0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.670 Secondi