home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  CANE NON VUOLE PIU' ENTRARE NELLA SUA STANZA A DORMIRE - Discussione n 98170 - PermaLink
   CANE NON VUOLE PIU' ENTRARE NELLA SUA STANZA A DORMIRE

( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 2 di 2
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 31-05-2017 alle ore 09:44   
Non è una gara ,sono idee suggerimenti

x esperienza mai sn riuscita ad evitare l'attrazione fatale x le scarpe ,quindi ....




0 
 Profilo
Pappagalli
| CV STAFF

Registrato dal: 20-12-2003
| Messaggi : 1933
  Post Inserito 31-05-2017 alle ore 10:41   
Ciao,

in questo caso doppia ragione di chiedere al tuo educatore di fiducia se già segue te e il cane, in quanto conosce l'aspetto comportamentale e caratteriale del tuo cane.

Come detto potrei darti 5 strategie da provare per far entrare il tuo cane, ma se queste si rivelano non utili (non funzionali) non è che rimane solo il fattore "non ha funzionato" ma potrebbero ulteriormente influire sulla paura/insicurezza/caratterialità del cane.

Nessuno mi pare ha scritto che stai sbagliando tu ... quello in cui puoi "aver sbagliato" è magari rafforzare una situazione (es. il cane ha paura e tu lo coccoli). Ma non sono errori voluti o compiuti appositamente, ma tante volte ragionando sulle emozioni umane, reagiamo di conseguenza. Dispiace che pensi che nelle risposte la colpa sia stata data a te (possono anche essere state circostanze al di fuori della tua presenza).

E tanto meno stiamo a gareggiare ... a me di gareggiare non importa nulla, se rispondo è per aiutare IL CANE, e per aiutare bisogna anche dare a volte risposte poco piacevoli o risposte diverse da quelle che ci si aspetterebbe...
Se si vogliono risposte immediate o una panacea per tutto, allora non funziona, perché non esiste un metodo o modo che sia uguale per tutti.

Spero risolvi il problema, tienici aggiornati.

Ciao


0 
 Profilo
bugno79

Registrato dal: 05-05-2017
| Messaggi : 6
  Post Inserito 31-05-2017 alle ore 15:24   
tralasciando che ancora non si è capito che scherzavo quando parlavo delle scarpe...

Non credo in nessuna panacea o risoluzione immediata.. COndivido quello che è al momento il mio "problema" cercando un confronto e un modo di comportarmi..
Tuttavia ritengo inutle che ad una domanda su un forum mi si rimandi ad un educatore, il quale è già al corrente della faccenda. Che senso ha porre una domanda se la risposta è "vai da un educatore che educa entrambi".. Grazie davvero, non so come ho fatto a non arrivarci

Ad ogni modo ringrazio tutti per il tempo che mi avete dedicato. Non me lo meritavo. Gentilissimi. Ciao ciao


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 31-05-2017 alle ore 19:07   
delle scarpe si è capito

domanda
la sua stanza riservata e attrezzata viene chiusa ,presumo
tempo fa accettava la sistemazione ora sta crescendo e non gradisce

Personalmente ,ma e' solo una mia idea ,vale quel che vale ,non lascerei mai il mio cane in una " sua stanza riservata "
deve girare per casa
fara' qualche danno
avra' la sua cuccia
e non s'impuntera' piu' manifestando disagio e ansia
potresti interdirgli la camera da letto o il bagno,non relegarlo in una confortevole stanza tutta per lui
mica lo apprezza ,anzi




0 
 Profilo
misssmith
| CV STAFF

Registrato dal: 16-05-2008
| Messaggi : 22544
  Post Inserito 31-05-2017 alle ore 21:29   
Il problema, caro Bugno, è che quando si scrive su un forum è buona norma fornire TUTTE le informazioni necessarie e non soltanto una piccolissima parte per vedere se qualcuno di noi, dotato di palla di vetro, riesce ad aiutare.
E' un atteggiamento che vediamo spesso, soprattutto nelle sezioni salute, ma non funziona...

ps visto che l'educatore è al corrente della faccenda, puoi dirci qual è la sua 'diagnosi'? E quale la 'cura'? L'ha visto quando cerchi di farlo entrare nella stanza?

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: misssmith il 31-05-2017 21:30 ]


0 
 Profilo
didi45

Registrato dal: 25-09-2011
| Messaggi : 5461
  Post Inserito 31-05-2017 alle ore 23:13   
A mio parere il cane non ha paura ad entrare nella stanza , semplicemente non tollera di venire chiuso ecco perchè ha paura.
A te puó far comodo a lui no.
Dagli la possibilità di andare a dormire in quella camera quando vuole è lascia che giri per il resto della casa liberamente. Escludi se ti da fastidio solo la camera da letto.
Lui fa parte della famiglia e vuole essere libero in casa come lo siete voi.

E intelligente e vuole condividere gli spazi come un qualsiasi membro della tua famiglia. Del resto essere reclusi non piace a nessuno. E spiarlo a lui non serve.
Serve per tranquillizzare te che non vuoi capire le esigenze di un cane casalingo.



0 
 Profilo
Pappagalli
| CV STAFF

Registrato dal: 20-12-2003
| Messaggi : 1933
  Post Inserito 01-06-2017 alle ore 12:05   


31-05-2017 alle ore 21:29, misssmith wrote:
Il problema, caro Bugno, è che quando si scrive su un forum è buona norma fornire TUTTE le informazioni necessarie e non soltanto una piccolissima parte per vedere se qualcuno di noi, dotato di palla di vetro, riesce ad aiutare.
E' un atteggiamento che vediamo spesso, soprattutto nelle sezioni salute, ma non funziona...

ps visto che l'educatore è al corrente della faccenda, puoi dirci qual è la sua 'diagnosi'? E quale la 'cura'? L'ha visto quando cerchi di farlo entrare nella stanza?




Esatto .....


Caro Bugno una anamnesi su un caso del genere non si fa perché impossibile.
Semplicemente se viene consigliato un educatore (e non a tutti lo consiglio perché se posso scrivo delle alternative o possibilità) è perché il problema va affrontato conoscendo TUTTI gli aspetti dall'inizio alla fine, dal cane a te come lo gestisci e ogni singolo momento da quando è iniziato il problema o si è presentato.
Motivo ? Tu che lo hai forzato ? Un rumore ? Un nuovo oggetto nella stanza ? Un odore particolare ? Una luce particolare ? Giorno ? Notte ? Sempre ? ...

Se prima ci entrava e adesso ci entra con timore significa che qualcosa è successo e anche se ricordi cosa è successo, la risposta rimane la stessa : non conoscendo il tuo cane non posso sapere come consigliarti a risolverlo (perché non so se hai un cane timoroso, insicuro, dominante, eccitato, ..) né posso visionare il tuo comportamento nel momento in cui dovresti effettuare la correzione !

Sarebbe come andare dal medico e dire che si ha male alla gamba ma senza specificare null'altro ... tramite FORUM (mentre il medico nella realtà puo' farti tutte le domande e visitarti in loco, noi con il tuo cane ..purtroppo no).

Vuoi che il tuo cane entri nella stanza senza? Portacelo con la forza .... (mi verrebbe voglia di scriverti cosi ma ovviamente non sono seria) ... e poi dimmi i risultati

Poi se il cane sta peggio, puoi sempre dare la colpa al forum ...



ps. si sono curiosa pure io di sapere che ha detto questo educatore che ti segue visto che è già al corrente del problema...


Comunque auguri :)




0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 )


Generazione pagina: 0.773 Secondi