home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il Veterinario risponde  >>  Aiutatemi a capire!! - Discussione n 97856 - PermaLink
   Aiutatemi a capire!!
Autore
Inizio discussione    ( Nessuna risposta )
diduzza94

Registrato dal: 10-11-2014
| Messaggi : 7
  Post Inserito 20-04-2017 alle ore 00:13   
Buonasera, cercherò di spiegare ciò che è successo il più brevemente possibile...
Ieri il mio gattone di 15 anni mi ha lasciata...da quando ne aveva 11 ho iniziato a fargli fare controlli ematici periodici, ed a 12 anni è iniziata l'insufficienza renale; io ho iniziato subito con Pronefra e mangime Renal, naturalmente sapendo che, vista l'età e la cronicità della malattia, c'era poco da sperare. Quello che mi sono sempre detta è "lo farò soffrire il meno possibile" ma purtroppo non è stato cosi...da circa una settimana mangiava leggermente di meno, e barcollava un pochino, io avevo deciso che appena avesse smesso di mangiare totalmente lo avrei fatto addormentare, ma l'altro ieri mangiava e beveva, quando all'improvviso ieri mattina l'ho visto verso le 12, poi per circa due ore è sparito (viveva in giardino) dopodichè è tornato ma non mangiava, un'oretta dopo si è alzato, camminava molto molto male, è entrato in casa e si è steso per terra... l'ho preso in braccio ed ha iniziato a fare uno strano verso, come un ululato, stava chiaramente soffrendo...ho fatto una corsa dal vet che ha misurato la temperatura, 33 gradi, mi ha detto che era in ipotermia e che non aveva più riflessi, quindi l'ho fatto addormentare, è stato atroce...la mia domanda è: cosa è successo? vorrei una spiegazione "scientifica" a ciò che è accaduto così velocemente (del tipo "sono arrivate delle tossine al cervello")...perchè ho visto morire altri gatti per questa malattia, ma è sempre successo in modo lento e graduale, ad esempio il gatto di una mia amica è stato 6 giorni senza bere e mangiare prima di morire... invece il mio il giorno prima stava "bene" ed il giorno dopo è successo tutto...io non volevo farlo soffrire ed invece ha sofferto...grazie a chi mi risponderà, mi aiuterebbe a stare meno male.


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.138 Secondi