home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  Plug uretrali o cistite idiopatica - Discussione n 97846 - PermaLink
   Plug uretrali o cistite idiopatica
Autore
Inizio discussione    ( Nessuna risposta )
Maltina80

Registrato dal: 18-04-2017
| Messaggi : 1
  Post Inserito 18-04-2017 alle ore 09:51   
ciao a tutti, sono nuova del forum e scrivo perchè sono preoccupatissima per il mio gatto. Ha 6 anni, è sterilizzato e vive in casa. Non ha mai avuto problemi di salute, fino a questo Gennaio, quando gli viene una cistite emorragica. Il veterinario lo cura con antibiotico Convenia e antinfiammatorio Onsior e nel giro di una settimana guarisce. Arriva fine Febbraio, questa volta Malto va in blocco, nel senso che continua a provare ad andare in lettiera, ma non riesce a liberarsi da solo; il veterinario stava già pensando al catetere, ma per fortuna si libera da solo dopo 36 ore che non riusciva a fare pipi. A fine Marzo uguale come a Febbraio, blocco urinario per oltre 24 ore. Adesso in Aprile abbiamo fatto analisi complete di sangue e urine, dalle quali emerge che l'unico problema sembrano queste cellule epiteliali nelle urine che potrebbero fare da "plug uretrali" e il ph piuttosto alto 7,5. Per il resto non ci sono segni di sofferenza renale o di infezioni.
Ho consultato due veterinari: il primo continuava a ripetere che era "cistite da stress", il secondo invece ha ipotizzato questi tappi di cellule all'uretra.
Dall'ecografia non emergono calcoli, ma le cellule che fanno da tappo, non possono essere visibili in ecografia, se non con esame delle urine.
Malto adesso mangia croccantini Royal urinary S/O e scatolette di umido Sheba.
La mia domanda è: questo può essere la cura definitiva? mi devo aspettare altre recidive, visto che ha avuto 3 episodi in 3 mesi? Gli ho anche dato integratore di Urys, ma su questo forum ho letto che Urys rende ancora più basiche le urine, per cui, finito l'episodio acuto, meglio smettere.
Vi prego, sono completamente nel panico....anche Malto non è più lo stesso, è molto inquieto, mi segue in ogni stanza, continua a fare "giri di ricognizione" per tutta casa....gli ho messo Feliway, e sembra un pelo più tranquillo, ma non è più lo stesso gatto. Forse risente anche della mia ansia, ma non posso farci niente, vederlo stare male, mi getta nel panico.


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.129 Secondi