home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  La mia cagnolina aggredisce i passanti di sesso maschile - Discussione n 97757 - PermaLink
   La mia cagnolina aggredisce i passanti di sesso maschile
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 1 )
Alena94

Registrato dal: 08-02-2017
| Messaggi : 48
  Post Inserito 07-04-2017 alle ore 17:08   
La mia cagnolina di 10 mesi aggredisce le persone adulte di sesso maschile. Non solo quelle che vengono a casa e magari le tendono la mano (che morde), ma anche i passanti. Se la sto portando a guinzaglio e passa un uomo che neanche la considera, lei salta e cerca di mordergli la mano. Questo solo con gli uomini (eccetto mio padre e il mio ragazzo che conosce da quando era piccolina.). Donne e bambini invece li adora. Ha un comportamento strano anche con le macchine: se la porto a guinzaglio e passa una macchina/motorino/bicicletta lei si butta e la abbaia (ovviamente è legata e rimane bloccata dal guinzaglio ma se non ci fosse credo si butteeebbe proprio nella strada con la certezza di rimanerci stecchita). Non so se c'entri qualcosa il fatto che due mesi fa ha subito intervento chirurgico per displasia e ora è da due mesi in una convalescenza che richiede stia molto ferma (quindi non corre nè salta da due mesi... fa solo le passeggiate a passo lento di fisioterapia da qualche giorno). Tuttavia una certa ostilità per i maschi la aveva anche prima dell'operazione, seppur non così aggressiva. Qualcuno si è mai trovato con un cane così? Probabilmente dovrei chiamare un educatore ma per questioni economiche, avendo già speso tanto per questo intervento, non posso permettermelo.


0 
 Profilo
Pappagalli
| CV STAFF

Registrato dal: 20-12-2003
| Messaggi : 1933
  Post Inserito 08-04-2017 alle ore 12:08   
Ciaio,

Purtroppo si, ti serve un educatore per capire come approcciare il cane agli uomini nel modo corretto e riabilitarlo in modo equilibrato. Questo visto anche che è giovane , c'è da lavorare subito e non attendere, perché se già da cucciolo ha un problema cosi evidente, va assolutamente cambiato.

Potremmo darti mille idee o consigli ma si rischia solo, qualora non si fanno le cose come si devono, di peggiorare la situazione. Inoltre va studiato non tanto il cane ma anche il tuo modo di gestione in casa e in passeggiata con il cane (regole, confini, limiti, gioco ed attività mentali - non solo fisico), ecc..

Ciao

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Pappagalli il 08-04-2017 12:09 ]


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.619 Secondi