home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il Veterinario risponde  >>  osteocondrosarcoma... amputare o no? - Discussione n 97737 - PermaLink
   osteocondrosarcoma... amputare o no?
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 3 )
Giorgia79

Registrato dal: 02-04-2017
| Messaggi : 46
  Post Inserito 05-04-2017 alle ore 16:21   
Salve a tutti...
sono in un periodo piuttosto drammatico.... ho tre cani, due dei quali malati di tumore.

La mia splendida maremmana di 11 anni ha un osteocondrosarcoma G1 appendicolare anteriore destro, regione carpica.
Il fatto è che ce l'ha da più di un anno. Inizialmente, gli si crea un rigonfiamento sulla zampa,nel giro di poco cresce da diventare grande come una bella mela... poi si ferma...a marzo 2016, il mio veterinario lo tratta come un sovraosso (diagnosi senza esami), a luglio 2016,nonostante il rigonfiamento rimane pressochè identico, io decido di fargli dei raggi. Mi rassicura ancora sulla diagnosi del sovraosso, dicendomi che se fosse stato un tumore, non sarebbe stata più in vita... a marzo di quest'anno 2017, dopo che continuo a vederla zoppicare (lei non si lamenta di niente, ci cammina e ci "corre" sopra, ma sempre claudicante) la porto in una clinica, dove da subito non mi danno buone notizie. Facciamo una biopsia e da lì l'esito: osteocontrosarcoma G1.... loro mi consigliano vivamente di amputare....

ora....

il mio veterinario (quello che mi ha seguito dall'inizio) dice che in questa situazione non è la soluzione ideale....
... ma io, prima di prendere una decisione ho voluto sentire un terzo professionista, ho parlato con un ortopedico...il quale mi spiega che l'amputazione non risolve il "problema tumore" in quanto non mi salva il cane dalle metastasi, anzi, le favorirebbero. Mi dice ancora che l'amputazione serve per lo più a eliminare la fonte del dolore al cane.... e che il mio cane appoggiando comunque l'arto a terra non dà segni di insopportabile dolore, ma di una locomozione limitata a causa della massa sulla zampa...
mi chiedo, davvero è così?

... pensavo di aver preso la mia decisione... per il NON amputare...ma ogni volta che vedo che sforza la zampa e zoppica di più, mi cadono tutte le convinzioni...
faccio davvero bene a lasciarla così...?

Inutile dire che non ci dormo la notte...

nella speranza che voi possiate aiutarmi... o almeno schiarirmi le idee....
grazie...


0 
 Profilo
calzinimaya
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 16-07-2008
| Messaggi : 19885
  Post Inserito 05-04-2017 alle ore 18:08   
io amputerei, se fosse il mio cane


0 
 Profilo
Giorgia79

Registrato dal: 02-04-2017
| Messaggi : 46
  Post Inserito 06-04-2017 alle ore 09:09   
... lei amputerebbe, perchè?
quali vantaggi avrebbe il mio cane dopo l'amputazione?
Il fatto che sia anziana e che anche le gambe posteriori siano affaticate, non sarà un problema dopo?
Ad oggi quando da seduta si mette sdraiata si appoggia notevolmente anche sulla zampa malata... dopo come farà?
Poter parlare con qualcuno che ha amputato in una situazione simile alla mia.... e sapere com'è andata dopo... potrebbe essere un'ulteriore aiuto...


0 
 Profilo
calzinimaya
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 16-07-2008
| Messaggi : 19885
  Post Inserito 06-04-2017 alle ore 14:43   
amputerei perchè l'unica opzione che toglie il dolore al cane...
sono tumori dolorosissimi, non lascerei mai il mio cane con un tumore che gli mangia la zampa..
amputerei perchè ho visto alani correre a distanza di 10 giorni dopo amputazione zampa posteriore.



0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.469 Secondi