home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Cane  >>  Consiglio su analisi ematiche di routine - Discussione n 97672 - PermaLink
   Consiglio su analisi ematiche di routine
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 1 )
IronGajeel83

Registrato dal: 24-03-2017
| Messaggi : 2
  Post Inserito 24-03-2017 alle ore 13:59   
Salve
Per tranquillità circa lo stato di salute della mia Shiva vorrei fare delle analisi del sangue di routine comprese urine e sedimento.
Non le voglio fare a causa di disturbi ma solo per una mia garanzia circa la sua salute!
Inoltre sono ossessionato dal timore della Leishmaniosi....siamo in Sardegna, seppur in zona montuosa a 550 metri s.l.m il rischio c'è sempre.....siamo in un piccolissimo paese e secondo la Scalibor Map è segnato in giallo (ovvero non è stata accertata la presenza di Leishmaniosi ma le condizioni geo-climatiche sono favorevoli all'insetto vettore) comuni vicini, stando sempre alla Scalibor Map sono segnati in rosso (presenza accertata di casi di cani Leishmaniotici) ho indagato presso veterinari e Il Comune se erano mai stati riscontrati casi anche su randagi accalappiati e non solo su cani da campagna o prettamente da vita domestica ma pare di no.....
Shiva usa la protezione antiparassitaria Advantix (non ha mai accettato il collare Scalibor e neanche i collari a semplice uso estetico)
dorme in una stanza grande sotto il terrazzo che prima era usata come ripostiglio, dorme su un divano dismesso ma chiaramente pulito d con le sue copertine sempre cambiate nuove e lavate ed alla finestra ho installato la zanzariera a trama sottilissima...in terrazzo abbiamo piante di Geranei e candele di Citronella (anche in casa) e la zanzariera viene spruzzata, come anche il corridoio di questa stanza con repellente apposito.
Abbiamo un giardino ma non ho mai visto insetti terricoli tipo micro zanzarine e moscherini giallastri.
Io vorrei fare questo test per assicurarmi che sia Negativa a questa cosa (in modo da sentirmi rassicurato)...ma sono terrorizzato dall'idea che il risultato esca positivo (sono pessimista di natura)
Ho letto che al test si associa l'esame elettroforesi.
Credo di aver capito che il test rapido ambulatoriale non sia attendibile.....o sbaglio?

Ricapitolando......le mie domande sono (potrei certamente chiedere direttamente alla veterinaria ma voglio farmi un'idea generale e poi, chiaramente valuteró tutto con lei)

1-Approfittando della visita per la vaccinazione di richiamo, posso effettuare anche il prelievo per le analisi del sangue nella stessa visita?

2- Io vorrei fare: Analisi urine con sedimento, emocromo, biochimico ed elettroforesi nonchè test leishmania...come faccio a raccogliere il campione urine? Mi sembra una cosa per me impossibile....

3-A grandi linee, tenendo presente che ogni veterinario ha il suo tariffario, quanto costa questo insieme di analisi? Questo per farmi un'idea generale.....

Grazie a chiunque voglia rispondermi!







0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 24-03-2017 alle ore 21:16   
fai fare il prelievo di sangue ,chiedi alla vet cio' che vuoi x la tipologia di test che elenchi sopra ,è un tuo diritto

circa raccolte urine ,ti procuri bicchiere sterile in farmacia x esame urine e lo poni sotto la cagnolotta appena si accuccia al mattino

i costi nn li so ,dipende ,ma non credo siano una follia,
è routine , non è una risonanza magnetica,un intervento chirurgico ,una visita specialistica

chiedi un preventivo di spesa ,che male c'è ?






0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.270 Secondi