home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il Veterinario risponde  >>  analisi epilessia IRC e possibilità tumore - Discussione n 97573 - PermaLink
   analisi epilessia IRC e possibilità tumore
Autore
Inizio discussione    ( Nessuna risposta )
colilla

Registrato dal: 10-08-2011
| Messaggi : 4
  Post Inserito 09-03-2017 alle ore 14:18   
la mia miciotta 17 anni portati alla grande ha avuto nel giro di 20 giorni 2 attacchi epilettici, prima trattati con semplice cura antibiotica e integratori naturali (probinul/ribes/multivitaminico e valerina), mangia da anni cibo renal trovet ed è allergica a macchina e veteribnari quindi molto difficile da curare
L'ultimo attacco davanti ai miei occhi sembrava avesse visto un fantasma terrorizzata ha cominciato a correre all'impazzata eppoi rifugiata sotto il letto tutto si è trasformato in un attacco epilettico (perdita urina e saliva). Allora con molti sforzi il giorno seguente dopo 2 ore e 3 persone siamo riusciti in clinica a farle le analisi complete (sangue7urine/feci senza sedazione che orgoglio la mia micina)e a farla vedere dalla neurolga, le analisi tutto sommato sono ok per i suoi 17 anni, ha un irc ma non eccessiva mi dice la veterinaria vi riporto i valori fuori range:

UIBC (UG/dl)259 (130-225)
TIBC (UG/dl) 353 (175-303)
Saturazione: AST 64 (15-35) CK 2975 (90-320)??!!??
urea 86 (valori medi 32-64)
creatinina 2.42 (0.95-1.85)
glucosio 142
lattato 3.0 ( 0.3-1.1)
colesterolo 216 (95-210)
HCO3: 23.4 (12-22.5)
osmonalità misurata 318 (303-313)

nell EMOGRAMMA
RBC 9.85 (6.35-9.50)

NELL ELETTROFORESI
albumina 54.6 (39.4-59.8)
globuline alfa 14.4 (17.8-27.6)
globuline alfa1 2.2 (0.8-1.6)
globuline beta 13.7 (6.4-9.4)
Urine tutto ok tranne i chetoni al massimo ma comunque nel range

La veterinaria neurola (comunque molto giovane) vuole cominciare una terapia con antiepilettici, purtroppo non si esclude a questo punto una massa tumorale, da quello che ho letto nei forum però in casi di tumore gli antiepilettici non funzionano molto.c'è qualcuna che sa leggere le analisi e che ha avuto casi simili?
quello che cerco chiaramente non è un miracole ne l'accanimento terapeutico ma solo la miglior qualità di vita per la mia piccolina, gli atatcchi epilettici la turbano profondamente, lei si rende conto e rimane terrorizzata per ore..o riesco un po' a calmarla ma se dovesse accadere mentre io non ci sono? il valium la aiuterebbe molto a calmarsi?intanto le sto dando il korrector seda, faccio bene?
quante domande..e ma lo so che mi capite
grazie a tutte


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.123 Secondi