home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  Rottura legamento crociato anteriore: ho bisogno di voi! - Discussione n 97496 - PermaLink
   Rottura legamento crociato anteriore: ho bisogno di voi!

( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 2 di 2
RobertaMinu

Registrato dal: 17-02-2017
| Messaggi : 17
  Post Inserito 27-02-2017 alle ore 12:17   
Ma allora la lascio in giro come se niete fosse perchè tanto si dosa lei nei movimenti e aspetto che il passi il tempo o posso fare o dare qualcosa?

ps. corre e salta di meno ma comunque non si limita!


0 
 Profilo
Moziz

Registrato dal: 06-11-2016
| Messaggi : 263
  Post Inserito 27-02-2017 alle ore 14:12   
Io non la farei uscire all'esterno xché é più alto il rischio investimento o cattura da parte di volpi o altro, le eviterei l'accesso alle scale e chiuderei più porte possibili ma tenendola sempre in compagnia. Es. Se io sono nella zona giorno, chiudo le camere


0 
 Profilo
RobertaMinu

Registrato dal: 17-02-2017
| Messaggi : 17
  Post Inserito 27-02-2017 alle ore 14:23   
Io sono in un attico e lei ha tutta casa a disposizione e un gran terrazzo messo in sicurezza. Ho tolto tutto tranne un tavolo he non posso togliere, per cui ha pochissimi punti su cui saltare. Quindi non so se sia comunque ilc aso di tenerla sempre dentro la stanza...in compagnia nostra.


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 27-02-2017 alle ore 20:49   
se non posti i RX come ho scritto nella sez IL VET RISPONDE
come si fa ??


0 
 Profilo
Moziz

Registrato dal: 06-11-2016
| Messaggi : 263
  Post Inserito 28-02-2017 alle ore 00:09   
Non ha rx, il veterinario ha fatto solo test del cassetto...che potrebbe evidenziare anche solo una lassità, in verità...


0 
 Profilo
RobertaMinu

Registrato dal: 17-02-2017
| Messaggi : 17
  Post Inserito 28-02-2017 alle ore 10:04   
Ciao Moniz, volevo aggiornarti perchè ieri sono andata dal direttore sanitario della clinica vet che è un chirurgo ortopedico e mi conferma quello che mi hai detto tu. In pratica dice che effettivamente la prova del cassetto è + ma non se la sente di dire che è rotto perchè non c'è una marcata instabilità. Lei poggia la zampetta sx solo che zoppica da freddo e quando corre. Ha detto che effettivamente il crociato fa gioco ma potrebbe essere stirato, lesionato o parzialmente rotto. Ha visto anche la lastra che le avevano fatto tempo fa (che hanno loro nel pc) e dice che effettivamente c'è una lieve diastasi a sx ma siccome la gatta era sveglia e si muoveva la colonna non è proprio de tutto in asse quindi prima di dire che la zoppia è dovuta o meno a questa diastasi ci vorrebbe una lastra fatta bene. Vedendo le foto dice che da come si siede (con la gambina posteriore che non piega e la porta in avanti testa) il problema è sicuramente anche al ginocchio. Possibile che abbia preso una botta o che magari sia caduta male cadendo con la parte sx (questo spiegherebbe la lieve diastasi a sx e la zampetta posteriore che non piega bene). Mi ha consigliato di farla riposare ma senza chiuderla in gabbia o trasportino. Evitare salti e corse, va bene se cammina soprattutto per rinforzare la muscolatura. Quando non ci siamo magari la mettiamo in una stanza vuota o con pochi spunti per saltare e tra 15 giorni ci risentiamo. Mi ha detto di smettere con l'anti-infiammatorio perchè vuole vedere se ha dolore o meno. La zoppia l'ha classificata di grado 1 (lieve). Se fosse il suo gatto mi ha detto che non opererebbe sia per il non facile post-operatorio e sia perchè magari il problema può essere anche alla colonna (magari una botta). Il prossimo passo è farla riposare, attendere e poi se continua così vuole andare a fondo prima di operare. Quindi si seda e si fa una lastra completa per vedere se è un problema neurologico come protrusioni, erniette ecc Dice che in questo caso lui non opererebbe lo stesso...un pò come gli umani, se hai una protrusione o ernietta te la tieni. Certo poi bisogna vedere come sta la gatta. Dice che se è addormentata e con le lastre non vede nulla passa alla TAC e poi si vede il da farsi.

Mi sembra di averti detto tutto. Ci tenevo a fartelo sapere perchè mi sembra che siete allineati.


0 
 Profilo
Moziz

Registrato dal: 06-11-2016
| Messaggi : 263
  Post Inserito 28-02-2017 alle ore 16:57   
Grazie x avermi aggiornata 😊 Mi sembra che hai trovato un professionista serio e competente. Sono contenta. Vedrai che andrà tutto bene. Monica


0 
 Profilo
RobertaMinu

Registrato dal: 17-02-2017
| Messaggi : 17
  Post Inserito 01-03-2017 alle ore 11:46   
Figurati, grazie a te per i preziosi consigli. Magari tra circa 10 giorni aggiorno il post così da farti sapere come sta procedendo. Certo non noto ancora miglioramenti ma il vet dice che non sono cose che passano subito, potrebbero volerci anche settimane. Boh vediamo un pò. Ti farò sapere così da avere un tuo parere professionale.

A presto, Roberta




0 
 Profilo
RobertaMinu

Registrato dal: 17-02-2017
| Messaggi : 17
  Post Inserito 06-04-2017 alle ore 08:52   
Ciao Moziz, ho provato a inviarti un mes privato ma onestamente non so se ci sono riuscita quindi te lo incollo anche qui:

Ciao Moziz,
scusa il disturbo ma se non ricordo male sei una fisioterapista, giusto? Ho bisogno del tuo grande aiuto.
Il 15/03 per strada vedo una randagina che mi chiedeva aiuto e si strascinava solo con le zampine anteriori ed era piena di sangue dietro la coda. Non ci ho pensato 2 secondi, l'ho presa e portata in clinica. E' una femmina di circa 1,5 anni a cui hanno sparato alla colonna vertebrale lesionando qualche nervo. Dalle lastre è risultato un piombino quasi a metà colonna. La coda è morta (probabile che sarà da amputare) ed è incontinente di feci ed urine. Ha una bruttissima ferita che parte dall'ano e si estende fino alla vulva dovuta al continuo strusciamento che avrà fatto per giorni e giorni sull'asfalto per cercare aiuto. Talmente la vulva era gonfia che hanno anche ipotizzato ad un tumore. L'ho presa che era in condizioni pessime. Pesava circa 1 kg. Supera con grandi aspettative la notte e rimane ricoverata per 5 giorni. Le analisi piano piano si stabilizzano anche se alcuni valori sono ancora fuori. FIV e FELV negativa. Il tutto mi è costato circa 700 euro...ma non potevo fare altro. La ferita sta piano piano guarendo, ma essendo una zona delicata i tempi sono lunghi. Mangia con grande appetito. In clinica una neurologa mi ha detto che potrebbe imparare l'andatura spinale perchè lei sgambetta a pancia in su come fa un bimbo nella culla ma non ce la fa a camminare. Ogni sgambettata è uno schizzo di urina :( Mi ha fatto vedere alcuni esercizi da fare ed ho costruito per lei un carellino con tanto di asciugamano per farle fare fisio. Ora riesce a mettersi da sola con grande fatica sul treno posteriore...ma già è qualcosa...credo! Ma ho bisogno di consigli, ho bisogno di capire alcune cose, ho bisogno di capire cosa fare e cosa non fare. Sto un pò nel panico perchè è come avere (anzi ho) un disabile in casa e non so come comportarmi alcune volte. La mia vita è cambiata perchè sto perennemente dietro a lei.
E' possibile avere la tua mail così da farti vedere come cerca di camminare e come si alza sola in modo da capire se ci sono esercizi da farle fare migliori di quelli che sto facendo io?

Grazie,
Roberta



0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 )


Generazione pagina: 0.986 Secondi