home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il Veterinario risponde  >>  Anemia emolitica immunomediata - Discussione n 97395 - PermaLink
   Anemia emolitica immunomediata
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 1 )
Mimieoscar

Registrato dal: 09-10-2015
| Messaggi : 19
  Post Inserito 13-02-2017 alle ore 21:14   
Salve,
Purtroppo il mio gatto ha questo tipo di anemia, immunomediata. Lo stiamo trattando con cortisone come immunosoppressore. Il veterinario ci ha prescritto folepar come integrstore ma purtroppo non per niente appetibile e l unica volta che glielo abbiamo dato il micio ha vomitato molto. Mi consigliate un altro integratore specifico per le anemie che sia pi facilmente somministrabile? In pasta o compresse indifferente. Grazie


0 
 Profilo
Mimieoscar

Registrato dal: 09-10-2015
| Messaggi : 19
  Post Inserito 13-02-2017 alle ore 21:38   
Volevo aggiungere che inizialmente il gatto ststo trattato sia con doxicillina, sospettando una possibile infezione da parassiti, che con cortisone, sospettando causa immunomediata. Aspettavamo i risultati degli esami da Padova. Quelli per la ricerca di micoplasmi risiltata negativa mentre positiva quella per Ab anti eritrociti. In ragione di ci ststo sospeso vibravet e continuato cortisone, ma dopo una sett dalla sospensione dell antibiotico i valori ematici, che stavano risalendo rapidamente, ora sono rimasti stabili un po' sotto la norma. ragionevole aver sospeso vibravet oppure era bene continuarlo pur risultando negativa la loro ricerca? I valori potrebbero non essere ulteriormente risaliti proprio a causa dell interruzione dell antibiotico? Cio il gatto potrebbe avere qualche parassita pur non rilevato dalle analisi? Il veterinario ci ha detto che i valori potrebvero non essere risaliti da una sett a questa parte per una eventuale assuefazione al cortisone che magari ora sta facendo meno effetto. Aiuto!!!!


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.271 Secondi