home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il Veterinario risponde  >>  Gatto problemi urinari - Discussione n 97207 - PermaLink
   Gatto problemi urinari
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 5 )
Benedetta98

Registrato dal: 22-01-2017
| Messaggi : 7
  Post Inserito 22-01-2017 alle ore 17:25   
Salve sono nuova su questo forum... Ho un problema.


Il mio gatto Kaus di tre anni soffre da 6 mesi di blocchi urinari. La prima volta fu a settembre, ma con una semplice terapia farmacologica risolse.

Successivamente lo ha avuto nuovamente dopo 3 mesi a Dicembre... fatta per due settimane la stessa terapia il gatto non ha risolto, quindi il veterinario lo ha cateterizzato. Fortunatamente dopo una settimana di catetere klaus si ripreso. Adesso dopo un mese nuovamente bloccato... a dicembre avevamo fatto l'esame delle urine e il vet aveva trovato urati.


Cos ci ha consigliato di cambiare alimentazione e somministrargli I croccantini k/d della hills e associarlo ad acqua naturale.


Ieri abbiamo nuovamente fatto esami delle urine e sono presenti calcoli di Struvite, cos ci ha consigliato di darli c/d della hills. Sono davvero preoccupata... quante volte pu essere cateterizzato un gatto? E poi non voglio che soffra, dato che quando ha avuto il catetere era molto ma molto gi. Conviene operarlo? Ho sentito di una certa femminizzazione? Aiuto sono davvero disperata...




POSTA ANALISI


cv satff

[ Questo Messaggio stato Modificato da: lillina il 23-01-2017 18:31 ]


0 
 Profilo
calzinimaya
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 16-07-2008
| Messaggi : 19885
  Post Inserito 25-01-2017 alle ore 21:36   
post esami, eventuali rx e eco...ci servono maggiori informazioni


0 
 Profilo
Benedetta98

Registrato dal: 22-01-2017
| Messaggi : 7
  Post Inserito 26-01-2017 alle ore 16:57   
Allego le sue prime analisi fatte a dicembre, sono quelle con la presenza di ALTRI cristalli, il veterinario ha detto che questi rari, cristalli erano dei particolari cristalli che li svilippano I cani Dalmata😕. Oggi mi ha fatto prendere un colpo. Stava nella lettiera ma non ha emesso nulla. Mi ha fatto allarmare. Ma fortunatamente dopo 10 minuti ritornato nella lettiera ed riuscito a farla, ed anche tanta. Il veterinario l'ha visitato ieri ed ha detto che ha una cistite, quindi gli stiamo facendo nuovamente antibiotico, cortisone e antiemorraggico ( per leI urine roseate)


[ Questo Messaggio stato Modificato da: Benedetta98 il 26-01-2017 17:12 ]

[ Questo Messaggio stato Modificato da: Benedetta98 il 26-01-2017 17:14 ]


0 
 Profilo
Benedetta98

Registrato dal: 22-01-2017
| Messaggi : 7
  Post Inserito 26-01-2017 alle ore 22:15   
Queste invece sono le analisi fatte due giorni fa.
Poche ore fa rieccoci alla situazione di questa mattina. Poche urine... Spero che riesca a farla nuovamente

L'unica differenza
Ph:7.5
Peso spec:1022
Leucociti: positivi
Cocchi: Presenti
Stuvite: ++++ (numerosi)
Wbc/hpf (40x) : 25


0 
 Profilo
calzinimaya
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 16-07-2008
| Messaggi : 19885
  Post Inserito 27-01-2017 alle ore 11:48   
il ph delle urine troppo alto, serve dieta acidificante e farei anche un'eco per vedere effettivamente quanto sedimento c' all'interno della vescica.
se hai dubbi che sia ostruito vai immediatamente dal vet


0 
 Profilo
Benedetta98

Registrato dal: 22-01-2017
| Messaggi : 7
  Post Inserito 27-01-2017 alle ore 15:13   
La ringrazio, per dieta acidificante cosa intende? Lui non mangia umido... purtroppo non gli "piace". In quanto al secco gli sto dando il c/d della hills. Dovrei aggiungere altro?


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.709 Secondi