home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il Veterinario risponde  >>  Calore persistente nel cane - Discussione n 97028 - PermaLink
   Calore persistente nel cane
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 2 )
mayapao

Registrato dal: 02-01-2017
| Messaggi : 4
  Post Inserito 02-01-2017 alle ore 21:33   
Buon giorno,
Avrei un grosso problema con la mia cagnolina di circa 8 anni.....
Putroppo non l'ho sterilizzata ed ora mi trovo a dover risolvere un grosso casino....
La cagna in calore dal 25 novembre quindi circa 40 gg...
Settimana scorsa l'ho portata dal veterinario che dopo esame del sangue e eco ha detto che ha una ciste all'ovario di 5 mm che potrebbe essere dovuta al calore oppure di natura patologica.
La scelta aspettare ancora 2 settimane oppure iniezione di ormoni per bloccare il calore e poi solo dopo sterilizzare.
Il cane anche legg anemico, ma magia e sta benone.
Un altro vet invece mi ha invitato a sterilizzarla subito col calore.....( ma non pericoloso?!!)
Io non s che fare vi prego aiutatemi......datemi qualche consiglio ho una paura tremenda


0 
 Profilo
mayapao

Registrato dal: 02-01-2017
| Messaggi : 4
  Post Inserito 10-01-2017 alle ore 11:45   
Ora il calore terminato da solo dopo ben 40 giorni di perdite...
Adesso devo decidere se operarla subito entro 10 gg o aspettare un mesetto che si riprenda (era legg anemica!)...
Nn le sono stati somministrati antibiotici....

Qualcuno in grado di darmi un consiglio ...grazie mille



0 
 Profilo
calzinimaya
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 16-07-2008
| Messaggi : 19885
  Post Inserito 10-01-2017 alle ore 11:48   
se il calore solo durato tanto non c' necessit di terapia antibiotica.
farei eco addome per valutare le dimesioni dell'utero e lo stato dell'organo e poi decidere di conseguenza per l'intervento


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.397 Secondi