home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  Comportamento strano. - Discussione n 96864 - PermaLink
   Comportamento strano.
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 6 )
Marpi

Registrato dal: 04-12-2016
| Messaggi : 4
  Post Inserito 04-12-2016 alle ore 23:49   
Sinteticamente, vorrei solo che qualcuno mi spiegasse perché si comporta così. Spiego. Il cane uno Schnauzer nano di 7 anni non esce quasi mai di casa come del resto mia moglie siamo in 4 in casa e abbiamo anche un altro cane. Il cane di cui parlo ogni volta che mia moglie esce - capiterà 2-3 volte a settimana per poco tempo - abbaia e piange da quando mia moglie esce sino a dopo 4-5 minuti che torna. Quando invece mia moglie - da ultimo ogni 2 mesi perché la mamma sta male ed abita in altra regione - manca da casa per almeno un paio di giorni, adesso ad esempio già 5, dopo i primi giorni che è un po' nervoso praticamente non abbaia più, oggi nel pomeriggio ad esempio siamo mancati tutti da casa (io e i figli rimasti) per oltre 2 ore e non ha abbaiato se non 5 secondi al massimo quando siamo rientrati. È tranquillo e segue adesso me soprattutto nelle stanze in cui vado. Ho bisogno di capire perché. Grazie

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Marpi il 04-12-2016 23:52 ]


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 05-12-2016 alle ore 09:18   
come non esce mai di casa ???

i cani anche se per poco tempo devono sempre uscire
scusami ,ma è una regola generale e la penso anch'io cosi'

Non è un gatto


cio' premesso ,si comporta cosi' perche' soffre di sindrome di abbandono quando tua moglie manca di casa x poco tempo
poi è disorientato
ora che si è assentata per gravi motivi x un periodo piu' lungo si è quasi adeguato in sofferenza

risente dei ritmi anomali
in 4 non riuscite a portarlo fuori un pochino a rotazione ???

avete un giardino ?
è un cane piccolo ,ma è lo stesso
e l'altro cane che cane è grande ,piccolo ? vive in modo uguale in casa ?


il piccolo segue te perche' ha terrore di essere abbandonato ,non è un bel vivere per lui e mette ansia anche a te ,visto che hai pure scritto per sentire un parere

vediamo se qualcun altro ti dira' la sua




0 
 Profilo
Marpi

Registrato dal: 04-12-2016
| Messaggi : 4
  Post Inserito 05-12-2016 alle ore 12:04   
Io purtroppo lavoro e ho altro a cui pensare, ma concordo con la Tua analisi "veloce"... non ho detto che mi mette ansia, in questi giorni che sono a casa, anzi mi fa piacere perchè lo vedo più tranquillo.



0 
 Profilo
Marpi

Registrato dal: 04-12-2016
| Messaggi : 4
  Post Inserito 05-12-2016 alle ore 12:06   
Il parere lo chiedevo non sul fatto che mi seguisse ma sul perchè abbaiava solo quando c'è a casa mia moglie. Grazie comunque per la risposta.


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 05-12-2016 alle ore 17:25   
scusa ma ho letto ...veloce ..




allora scrivi : "Il cane di cui parlo ogni volta che mia moglie esce - capiterà 2-3 volte a settimana per poco tempo - abbaia e piange da quando mia moglie esce sino a dopo 4-5 minuti che torna. "

veramente abbaia e piange quando tua moglie esce e continua anche quando è rientrata ?

Giusto ? se esce x due ore abbaia e piange x 2 ore e oltre

lei è il suo capobranco ,la sua vice mamma ,probabilmente colei che si occupa di piu di lui e allora lui piange e abbaia quando lei si assenta e quando è rientrata, per ribadire il suo disappunto misto a gioia e ansia scaricata in altre abbaiate

Non hai raccontato dell'altro cane ,
uguale o resta indifferente ?


lavori e hai altro a cui pensare che a portarli fuori
i cani che escono pochissimo in genere sono o depressi o nevrastenici

sinceramente senza polemiche ti ho detto la mia
poco sintetica eh





[ Questo Messaggio è stato Modificato da: lillina il 05-12-2016 17:27 ]


0 
 Profilo
Pappagalli
| CV STAFF

Registrato dal: 20-12-2003
| Messaggi : 1933
  Post Inserito 07-12-2016 alle ore 10:05   
Abbaia perché la persona con cui è più legato se ne va. Semplice.
Ora segue te perché l'altro membro gregario (tua moglie) non c'è. Il fatto di seguirti non farà che intensificare poi lo stato di ansia che si potrebbe manifesterà nuovamente, più avanti.

Un motivo per cui spesso un cane va in ansia è il modo anche di "lasciarlo" solo a casa. L'energia con cui manifestiamo dispiacere o meno incide nel modo di comunicare e recepire del cane.

Per il resto, pure io lavoro dalle 7 alle 19 ...
Se si vuole un cane ci si prende anche le responsabilità.
Se non puoi portarlo tu, essendo in 4 qualcuno lo puo' sicuramente fare almeno una volta al giorno.

Il cane Schanuzer è nato come cane da lavoro, e l'unico lavoro che ha con voi e dove sfogare frustrazione o energie.

Ciao



[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Pappagalli il 07-12-2016 10:08 ]


0 
 Profilo
a022

Registrato dal: 07-07-2016
| Messaggi : 74
  Post Inserito 07-12-2016 alle ore 13:05   
Concordo, tutti abbiamo mille impegni ma un cane ha delle necessità innate nella sua specie che dobbiamo rispettare altrimenti nn scegliamo un cane ma un criceto! Il cane è una grossa responsabilità ed un grande impegno, diventa un compagno con cui condividere esperienze e giornate,da davvero tanta soddisfazione se sappiamo prenderci cura di lui RISPETTANDO la sua natura, un cane non puo e non deve vivere chiuso in casa, è un animale sociale che noi umani abbiamo messo nel nostro ambiente per dargli un utilità, di conseguenza tutti i cani hanno un bisogno sia fisico che mentale di collaborare col proprio umano per stare bene perchè è nato per questo.almeno due passeggiate al giorno e fate qualcosa con lui! Non puo vivere imprigionato..! Scusa la franchezza..ma sarebbe senz altro piu sereno e rilassato anche in assenza di uno dei membri della sua famiglia.
Come stato detto, dipende tanto anche come viene salutato sia quando uscite che quando entrate e quanto peso gli date...dipende tutto da voi...se andate via con fare dispiaciuto o salutandolo come se state partendo per un lungo viaggio lui reagirà di cobseguenza, stessa cosa quando rientrate, se vi fa le feste e gliele fate anche voi vivrà l esperieza del vostro arrivo con piu ansia perché appunto in conseguenza alla vostra azione lui gli da una certa importanza.. se nn lo badate lui nn darà troppa impo alle vostre uscite..

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: a022 il 07-12-2016 13:10 ]


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.785 Secondi