home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Altri animali  >>  DEGU DEL CILE - Informazioni sanitarie generali - Discussione n 96594 - PermaLink
   DEGU DEL CILE - Informazioni sanitarie generali
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 1 )
Morwen2510

Registrato dal: 27-10-2016
| Messaggi : 1
  Post Inserito 27-10-2016 alle ore 01:06   
Ciao a tutti, mi sono appena iscritta e spero di aver scritto nella sezione giusta! :)
Per una serie di vicissitudini ho da poco adottato un delizioso cucciolo di Degu del cile, ma non avendo mai avuto esperienza con i roditori vorrei avere alcune informazioni che non sono riuscita a trovare in web.
Ho letto che non hanno bisogno di vaccinazioni, ma quello che vorrei sapere è: sono portatori sani di qualche malattia a cui bisogna fare attenzione (tipo leptospirosi o simili)? in caso, quali precauzioni bisogna adottare (a parte le classiche norme igienico sanitarie e tenerlo ovviamente sempre pulito)?
In caso non siano portatori sani, di quali malattie infettive trasmissibili all'uomo o ad altri animali domestici possono ammalarsi?
(da tenere presente che è nato in cattività, nello specifico da due degu di un negozio di animali, quindi non è entrato in contatto con animali selvatici, dovrebbe essere sano come un pesce).

Poi...vedo che si gratta parecchio, ma non mi sembra abbia pulci. Cosa potrebbe essere? magari acari? non ha nè alopecie nè croste, ha solo un evidente prurito. Come bisogna comportarsi? so che esistono degli antiparassitari per loro, ma è ancora troppo piccolo secondo me (ha un mese e mezzo)... a che età si può fare il primo antiparassitario e quale? (se avete delle marche specifiche da consigliare ve ne sarei grata, così vado sul sicuro, ho paura di intossicarlo!). ovviamente sorge spontanea la domanda...i suoi parassiti possono infestare anche la casa e attaccare le persone?

premetto che lo porterò appena avrò la possibilità a fare un controllo dal vet, ma per ora vorrei capirci meglio riguardo a queste due tematiche! mi sono affezionata moltissimo e lo coccolo tutti i giorni, è molto dolce e socievole (diciamo che mi ha scambiata un po' per la sua mamma, dal momento che secondo me lo hanno svezzato troppo presto, ma non ho potuto fare nulla per impedirlo ahimè). Direi che è lecito dunque avere preoccupazioni sia per lui che per la mia famiglia.

ultima domanda... ho letto tutto riguardo alla loro dieta senza zuccheri e carboidrati. per ora gli ho preso un pellet per cavie della oxbow, gli sto dando il fieno per roditori e di tanto in tanto verdura fresca (non fredda e non bagnata ovviamente)... esiste qualche mangime specifico per loro? anche qui, avete qualche marca che mi consigliate di acquistare per poterlo far crescere sano e in forze con tutto l'apporto vitaminico di cui ha bisogno?

Grazie mille anticipatamente e scusate per le troppe domande. Ludovica


0 
 Profilo
Pappagalli
| CV STAFF

Registrato dal: 20-12-2003
| Messaggi : 1933
  Post Inserito 27-10-2016 alle ore 09:47   
Ciao,

ti lascio una scheda dettagliata redatta da persone esperte del settore (veterinari) :

Il degu - tutto sul degu

In ogni caso non necessita in genere di vaccinazioni se è nato in cattività in situazioni sanitarie buone.

Il fatto che si gratta parecchio potrebbe essere qualche parassita, ma in questo caso è urgente l'intervento del veterinario.

Riguardo l'alimentazione trovi tutto nella scheda allegata.


Ciao


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.229 Secondi