home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Cani di razza  >>  Cocker: dubbi e consigli su eventuale cucciolata - Discussione n 94882 - PermaLink
   Cocker: dubbi e consigli su eventuale cucciolata

( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 2 di 3
Lulu8489

Registrato dal: 31-03-2016
| Messaggi : 9
  Post Inserito 31-03-2016 alle ore 21:59   
Non mi preoccupo di nulla, chiedo solo informazioni in generale per togliermi ogni eventuale dubbio. Non mi sembra di fare nulla di male


0 
 Profilo
Annas
| CV STAFF

Registrato dal: 20-02-2009
| Messaggi : 14347
  Post Inserito 31-03-2016 alle ore 23:11   
Nulla di male, ma perdonami, da chi sta per prendere un cucciolo mi aspetto altre domande: come sceglierlo, quale sesso, dove, quando... E non domande così circostanziate sul farlo figliare.
Comunque le normative oggi sono piuttosto complesse, i riproduttori devono essere selezionati e testati per le patologie genetiche secondo i regolamenti del club di razza. Inoltre il cocker non è una razza così richiesta e sistemare una cucciolata è senza dubbio impegnativo e la cosa ovviamente è a carico del proprietario della fattrice, come sono a suo carico tutte le spese, dal diritto di monta agli oneri veterinari e di allevamento della cucciolata.
Va messo in conto che possono anche esserci problemi, per esempio un cesareo...
In sostanza è meglio lasciar fare queste cose agli allevatori, sterilizzare la femmina come ti è stato consigliato.


0 
 Profilo
Annas
| CV STAFF

Registrato dal: 20-02-2009
| Messaggi : 14347
  Post Inserito 31-03-2016 alle ore 23:24   
Solo per informazione, se decidessi di prendere un cocker puoi anche adottarne uno dal rescue...

Cocker angels


0 
 Profilo
Lulu8489

Registrato dal: 31-03-2016
| Messaggi : 9
  Post Inserito 31-03-2016 alle ore 23:39   
Non ho fatto domande su come muovermi per lo scegliere il cucciolo perché come ho detto nell open post non sarebbe la mia prima esperienza con un nuovo amico a 4 zampe.
Con i cocker rescue sono già in contatto ma al momento non hanno cuccioli disponibili. Per quanto mi piacerebbe prendere un cane adulto, anche perché in passato L ho già fatto per due volte, al momento mi trovo impossibilitata poiché ho, non in casa mia, ma in famiglia una femmina dominante che, testato, accetta solo cuccioli, e un maschio che non va molto d'accordo con altri cani. Non voglio ritrovarmi con un amico da dover poi lasciare a casa quando vado a pranzo da suoceri o genitori o costringere uno dei due pelosi a stare chiuso in una stanza per evitare baruffe. Spero di averti tolto ogni dubbio. Quella del cocker non è un capriccio venuto così, sto cercando di documentarmi e muovermi al meglio. Vagliare varie cose e informarmi ripeto non mi sembra nulla di sbagliato.


0 
 Profilo
enide

Registrato dal: 04-04-2013
| Messaggi : 199
  Post Inserito 31-03-2016 alle ore 23:48   
se ti può servire:
http://www.tipresentoilcane.com/2011/04/03/e%E2%80%99-vero-che-la-cagna-%E2%80%9Cdeve%E2%80%9D-avere-almeno-una-cucciolata-nella-vita/

http://www.tipresentoilcane.com/2011/04/03/dieci-domande-su-fare-una-cucciolata-oppure-no/

http://www.tipresentoilcane.com/2014/08/18/buoni-motivi-per-non-cucciolata/


0 
 Profilo
Lulu8489

Registrato dal: 31-03-2016
| Messaggi : 9
  Post Inserito 01-04-2016 alle ore 00:45   
So benissimo quali sono i contro delle cucciolate a maggior ragione se di cani senza alcun certificato pedigree, motivo per cui ho sempre sterilizzato negli anni le mie bimbe. Sono a favore della sterilizzazione, ho capito che la questione almeno una gravidanza nella vita è una diceria. Grazie a tutti per avermelo ripetuto ma ripeto nuovamente che son cose che sapevo e che ora grazie a voi so ancora meglio. Alla mia domanda però posta prima nessuno ha risposto, si pensa a fare moralismi che per carità non critico però non pensate che chiunque si ponga un quesito su cucciolate o acquisti di animali di razza sia sempre il primo malcapitato che vuole un nuovo giocattolo in casa. Avevo solo voglia di togliermi dubbi, non ho mai visto dar alla luce nuove vite, non sto dicendo che voglio vederlo per forza ma solo capire come funzionerebbe eventualmente con L ausilio di un allevatore, ammesso che esista una cosa simile.


0 
 Profilo
misssmith
| CV STAFF

Registrato dal: 16-05-2008
| Messaggi : 22544
  Post Inserito 01-04-2016 alle ore 00:56   
Abbi pazienza, molti utenti del forum sono o sono stati anche volontari in canili/gattili e quindi siamo particolarmente sensibili al discorso 'cucciolate'. Hai letto i link che ti ho messo?


0 
 Profilo
Lulu8489

Registrato dal: 31-03-2016
| Messaggi : 9
  Post Inserito 01-04-2016 alle ore 01:34   
Si L ho letto prima e sopratutto L ultima risposta in quel vecchio thread è molto interessante e chiara. Purtroppo scrivo da telefono e non so come poter quotare una determinata risposta o utente e quindi non sapevo come ringraziarti.
Capisco benissimo che partire prevenuti sia ormai d obbligo di questi tempi dove va di moda sfornare cuccioli, anzi farli sfornare e arricchirsi però non è bello far di tutta L erba un fascio.
Il mondo "di razza" mi è del tutto nuovo, mi incuriosisce e volevo capirne di più. La prima volta che sono entrata in un canile ero una bambina ed ho pianto per giorni, e in questi giorni quando finisco di documentarmi su vari allevamenti etc apro Facebook o altro e vedo annunci di tutte le anime che cercano casa e mi sento una cacca perché penso solo di acquistare un animale. I meticci sono la mia razza del cuore, mi hanno sempre dato amore, la mia Sasha da dieci mi fa innamorare ogni giorno con quei suoi occhioni neri e il pelo nero biondo tanto strano. Il cocker mi piace molto, sia esteticamente sia caratterialmente proprio per il suo carattere "particolare" sarebbe una sfida bellissima da affrontare e poi la vocina del mio compagno mi sussurra ogni giorno che almeno una volta nella vita posso esaudire un desiderio che mi porto dietro da bambina. Proprio perché per me sarebbe una cosa del tutto nuova acquistare, e che fino a poco tempo fa consideravo erroneamente immorale, vorrei documentarmi al meglio, vagliare ogni possibilità e capire ogni situaIone.



0 
 Profilo
Annas
| CV STAFF

Registrato dal: 20-02-2009
| Messaggi : 14347
  Post Inserito 01-04-2016 alle ore 09:39   
Non si tratta di moralismi, noi non ti conosciamo e leggere una persona così interessata all'aspetto "vendita" dei cuccioli figli di un cane che magari non è nemmeno ancora nato ci mette un po' in allarme, purtroppo ci sono tante persone che vedono nel cane di razza, soprattutto di questi tempi, una possibile fonte di guadagno.
Poi, per carità, tutti gli allevatori hanno cominciato così, con una cucciolata fatta da privati, ma di solito si arriva alla cosa quando si ha già il cane e magari si è iniziato a frequentare le esposizioni.

Comunque, tornando a te, a maggior ragione se in famiglia c'è un maschio sterilizzerei prima del primo calore, onde evitare qualunque rischio.
Attenzione anche alla femmina dominante, non è detto che una volta cresciuta non veda la cocker come una rivale, spesso le femmine sono altrettanto litigiose.


0 
 Profilo
Lulu8489

Registrato dal: 31-03-2016
| Messaggi : 9
  Post Inserito 01-04-2016 alle ore 11:03   
Guarda io sono anche contenta di tutti i consigli che cerchi di dare e capisco come ho detto prima che partiate
prevenuti. Ma stai dicendo cose che non mi sono messa a chiedere perché già so.
Il maschio è castrato, così come le altre 5 femmine in totale che abbiamo in famiglia.
La dominante, sasha, come ho detto prima, è "testata" per la situazione nuova sorellina/cuginetta. Non accetta cani adulti che non ha mai visto prima. Non ha mai morso nessuno ma quando li vede si innervosisce ringhia e tira fuori i denti. Quando 3 anni fa abbiamo preso lizzy dal canile non ha mai fatto nulla di tutto ciò, ed anzi dal primo giorno se L è tenuta vicina vicina a dormire. ha un carattere molto solitario quindi tutt oggi non è che stiano sempre appicciccate, ma comunque vivono insieme,mangiano una di fianco all altra e occupano un divano a 3 posti per dormire una vicino all altra. Stessa cosa con la bimba di mia zia, L ha conosciuta da piccola, L ha vista almeno un paio di volte a settimana e ora che è adulta la accetta tranquillamente, ripeto, non che emetta gioia da tutti i pori quando la veda, ha la puzza sotto al naso la mia sasha mica da confidenza a tutti lei è una contessa ( :P ) , ma la accetta le cede volentieri la ciotola il posto sul divano e si comporta da perfetta padrona di casa.
Ora, la prossima questione quale sarà? Se ho spazio in casa? Se vorrò avere figli?? Lo porterò con me in vacanza? Tutte domande a cui nella vita ho risposto non so quante volte compilando moduli pre affido. Ho sempre adottato ripeto, so i pro e i contro nel percorso che si inizia assieme ad un cane, e ripeto per L ennesima volta che il mondo nuovo per me è quello dei cani di razza e delle cucciolate e volevo solo documentarmi. Se hai altri dubbi che devo dirti chiedi, se vuoi ti mando direttamente il modulo ore affido compilato la scorsa settimana e magari stai più tranquilla. Il mondo è pieno di brutte persone che vedono animali come oggetti, ma non pensiate che tutti tutti tutti siano così.


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.108 Secondi