home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del gatto  >>  Cane e gatto:separati in casa? - Discussione n 94686 - PermaLink
   Cane e gatto:separati in casa?
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 2 )
Olivia88

Registrato dal: 26-02-2016
| Messaggi : 26
  Post Inserito 07-03-2016 alle ore 21:59   
Salve a tutti,
da un paio di settimana è arrivata a casa una Cagnolina di circa 3 mesi che ha scosso le vite dei miei due gattoni (maschio e femmina),i nababbi di casa.
Per ora la gatta sembra averla accettata,o quanto meno la sopporta..
Chi mi preoccupa è invece il maschio,che è sempre molto spaventato e infastidito dal cane (nonostante gli incontri siano sempre graduali e monitorati) e già due volte ha tentato di graffiare la Cagnolina (una volta ferendola ad un orecchio..).
Da allora abbiamo ridotto ulteriormente gli incontri tra i due,tenendoli in stanze separate,così che il gatto,quando non è fuori casa,possa starsene tranquillo e rilassato(anche se comunque sente la presenza e gli odori del cane,frequentando gli stessi ambienti..)e facendoli incontrare il meno possibile e per breve tempo,per evitare che il gatto si stressi troppo e che faccia male al cane.. non so ste sto facendo bene,o se c'è un modo migliore di gestire la cosa..
prima o poi dovremo accorciare le distanze,e allora come fare?
So che due settimane sono ancora poche,e che il comportamento del gatto era abbastanza prevedibile,vista l'invasione,ma cosa posso fare per aiutarlo ad accettare questa dolce rompiscatole ?
Ogni consiglio è più che ben accetto..




0 
 Profilo
GattinoBiancoTigrato

Registrato dal: 18-08-2015
| Messaggi : 288
  Post Inserito 08-03-2016 alle ore 10:55   
ricompensa il micio quando è presente il cane (cibi succulenti, cose che non mangia di solito), così associa le due cose: sopportazione del cane significa buon cibo!
inoltre proverei a farlo giocare in presenza del cane così da distrarlo, nel frattempo sente gli odori e si abitua.
2 settimane sì, sono ancora poche, ce la faranno!
però attenzione a non coccolare troppo l'ultimo arrivato per non scatenare gelosie!! avvicina i contatti, non separarli troppo, man mano che passa il tempo devono trascorrere sempre più tempo insieme..


0 
 Profilo
micioarrabbiato

Registrato dal: 28-05-2015
| Messaggi : 180
  Post Inserito 11-03-2016 alle ore 17:55   
Se hai la possibilità metti una rete provvisoria alla porta di una stanza e metti cane da una parte e gatto dall'altra... così potranno annusarsi senza che il gatto possa fare male alla piccola; in questo modo i gatti potranno sempre vederla e piano piano accetteranno la sua presenza. I gatti sono curiosi e prudenti per questo spesso hanno difficoltà con i cani perchè loro si sa non stanno fermi un secondo, sono irruenti e scalmanati, quindi il gatto non riesce a indagare con calma e si scoccia. Se dovessero scontrarsi di nuovo non gridare e non punirlo potrebbe spaventarsi di più e prendere in odio la nuova arrivata. Ti auguro che tutto si risolva e che si instauri un buon equilibrio in casa!


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.335 Secondi