home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  cerco chiarimenti riguardo pulci - Discussione n 93446 - PermaLink
   cerco chiarimenti riguardo pulci
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 3 )
QueenRaja

Registrato dal: 02-11-2015
| Messaggi : 4
  Post Inserito 02-11-2015 alle ore 19:52   
Sto per avere la mia prima gattina, è nata ai primi di settembre e tra un po' la porterò a casa. La sua padrona al momento è una mia conoscente, lei è abituata a tenere gatti ne ha 2-3 e li tiene in casa ma liberi di uscire quando vogliono. L'altro giorno parlandole, mi ha detto che si è accorta che i cuccioli (quindi anche la mia) hanno le pulci. Le ho chiesto quindi se gliele può togliere visto che la sta tenendo ancora lei. Mi ha detto che, visto che i gatti sono abituati ad uscire, è inutile che gliele tolga perchè tanto tornerebbero (quindi devo arrangiarmi).
Ora, considerando che io terrò la gattina sempre in casa, vorrei sapere:
1 - Come si tolgono le pulci? Devo toglierle a mano o basta mettere un prodotto? siccome è piccolina, qual è il più indicato?
2 - Devo prendere qualche accorgimento? del tipo, lavare ogni cosa che tocca? se le pulci dal gatto si depositano per esempio sul divano, dopo quanto muoiono? non è che rischia di riprenderle?
3 - Le pulci possono attaccarsi anche ad altri eventuali animali, o bambini??
4 - Il trattamento antipulci quanto dura? come sono certa che non avrà più pulci?
5 - Una volta concluso, vivendo in casa, rischia comunque di riprendere le pulci o c'è molta meno probabilità?
6 - e poi, per evitare che tornino?

GRAZIE un'infinità a chiunque avrà il tempo e la cortesia di rispondere :)

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: QueenRaja il 02-11-2015 19:58 ]


0 
 Profilo
Maw

Registrato dal: 02-11-2015
| Messaggi : 5
  Post Inserito 02-11-2015 alle ore 20:43   
ciao. Con la mia risposta spero di esserti utile:, quindi andando per punti:
1. Le pulci vanno tolte con un apposito prodotto che puoi trovare in farmacia o nei negozi per animali. Io per gatti ne conosco didue tipi: Frontline combo gatti o Strongold gatti (solo in farmacia). Quindi non puoi toglierle a mano, ma dovrai metterle questo prodotto (in gocce) sulla cute tra le scapole (in modo che non arrivi a leccarselo via) siccome arriverà piccola ti consiglio Frontline combo gattini che di solito va dato dal primo mese di vita (non prima, o meglio io preferisco non farlo) che poi dovrai ripetere ogni mese per via del fatto che il gatto crea le pulci quindi anche se starà sempre in casa le prenderà comunque.
2. Si. Il gatto può comunque riprenderle (per questo i deve fare ogni mese) frontline COMBO agisce anche sugli ambienti quindi dovrebbe prevenire anche il deposito delle bestiole in casa, però se vuoi ci sono degli spray (anche naturali) da spruzzare nell'ambiente (ovvio che comunque sarà meglio non in presenza del gatto per evitare che inali il prodotto o che gli finisca negli occhi ecc...)
3. le pulci possono attaccarsi ad altri gatti, e forse cani ma non all'uomo. Possono saltarci addosso e quindi morderci, (e quindi sentiremo la puntura) ma non si attaccano: Le pulci del gatto sono del gatto, non anche dell'uomo.
4. Appunto solitamente il prodotto è efficace per un mese (settimana più settimana meno) e ne sei sicura (anche se qualcuna magari resterà sempre) che non abbia più pulci da momento che non la vedrai grattarsi assiduamente in primis, secondariamente se vuoi esserne certa, pettinala e guardale la cute, se trovi dei buschini neri sulla pelle, solitamente sono gli escrementi delle pulci, quindi le ha. Se il pelo è pulito dovrebbe averle istinte.
5. Appunto vivendo in casa ci saranno meno probabilità (stagioni fredde soprattutto) ma comunque non è detto che non le prenda proprio.
6. Come già detto la prevenzione è tutto. Esistono anche i collari ma per il gatto non li userei per il fatto che, essendo di indole un animale esploratore ed attivo rischia, magari giocando, di impigliarsi e roba del genere, io eviterei. IMPORTANTE: Advantix che è per cani, NON va assolutamente usato. Diffida da persone che dicono che i prodotti per cani e per gatti sono equivalenti. Forse alcuni? Ma non tutti, se no non li farebbero per cani e per gatti. Advantix per esempio, da quel che so, ha un componente che per i gatti è estremamente tossico e quindi rischierebbero la morte. Controlla comunque il dosaggio che va sempre in concomitanza con il peso dell'animale.
Non sottovalutare le pulci. Se tante possono causare all'animale malattie come l'emobartonella che distrugge le loro difese facendoli diventare anemici ed inducendoli, nei casi gravi, alla morte (purtroppo lo so bene). Ricorda che il gatto è un animale che tiene molto alla sua igene, e quindi se presenta pulci o peggio larve sul pelo, leccandosi le ingerisce e questo può portare anche a vermi intestinali come la tenia.
Spero di esserti stata utile.


0 
 Profilo
QueenRaja

Registrato dal: 02-11-2015
| Messaggi : 4
  Post Inserito 02-11-2015 alle ore 20:56   
Sei stato Super esauriente :D grazie tante adesso che sono più informata mi sento più tranquilla, prenderò tutte le precauzioni :) grazie ancora
ciaoo


0 
 Profilo
Maw

Registrato dal: 02-11-2015
| Messaggi : 5
  Post Inserito 02-11-2015 alle ore 21:45   
statA
Figurati, auguri con la piccola!


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.507 Secondi