home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  Aiuto!cane adulto ossessionato dal nuovo cucciolo - Discussione n 92739 - PermaLink
   Aiuto!cane adulto ossessionato dal nuovo cucciolo

( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 11 )
Desymilosyriacri

Registrato dal: 03-09-2015
| Messaggi : 4
  Post Inserito 03-09-2015 alle ore 15:22   
Salve a tutti. Sono nuova su questo forum e spero di non creare una discussione simile gua presente. Vi prego di aiutarmi a capire. Ho un beagle di 7 anni che é tutta la nostra vita, mia e del mio compagno. È un cane socievole, ma purtroppo, per cause di forza maggiore non è abituato a fare le passeggiate, ha una grande terrazzo per lui e per i suoi bisogni quindi non è abituato tantissimo al contatto con gli altri animali ma quelle volte che ne incontra altri è socievolissimo. Domenica mentre eravamo in giro abbiamo deciso di adottare una cucciola di 1 mese e mezzo da un banchetto onlus e l'abbiamo portata a casa.. sbagliando, li abbiamo fatti stare sempre insieme anche se sempre sotto nostra visione. La mattina,leggendo e parlando con la veterinaria, abbiamo deciso di creare un recinto tutto per lei e abbiamo deciso di introdurre in una stanza neutra i cuccioli per pochi min. Non facciamo mancare mai attenzioni al grande, riempiendolo sempre di coccole. Detto questo mi sapete dire perche adesso il grande,ogni volta che li facciamo stare insieme ( piu passano i giorni e piiu il tempo per farli stare insieme aumenta) è ossessionato dalla cucciola?? La controlla,ad ogni minimo passo lui la segue, le tocca sempre testa ed orecchie, e ieri abbiamo addirittura notato che,con ospiti in casa, la sua ossessione aumenta fino a farlo sbavare e bagnare la testa della piccola..scusate se il post è lunghissimo, ma è per farvi avere la situazione completa. Ps. La cucciola a volte lo ignora, altre ci gioca cercando di morderlo e lui scappa,ma poi ritorna.

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Desymilosyriacri il 03-09-2015 15:24 ]

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Desymilosyriacri il 03-09-2015 15:26 ]


0 
 Profilo
misssmith
| CV STAFF

Registrato dal: 16-05-2008
| Messaggi : 22544
  Post Inserito 03-09-2015 alle ore 16:22   
Puoi spiegare quali sono le cause di forza maggiore per cui il cane non è abituato a fare le passeggiate?

Ora dormono entrambi sul terrazzo? O la piccola (tra l'altro, un po' troppo piccola, mi stupisce che un'ssocizione faccia adottare dei cuccioli così piccoli) sta dentro casa?

Hai detto che bagna la testa della piccola: ma nel senso che la lecca? O che?


0 
 Profilo
Desymilosyriacri

Registrato dal: 03-09-2015
| Messaggi : 4
  Post Inserito 03-09-2015 alle ore 16:40   
Non me ne voglia,ma sono motivi personali..le dico solo che adesso lui dopo tanti anni è abituato.. per fortuna ha un terrazzo grande dove corre,gioca e dorme la notte..per il resto della giornata quando noi siamo in casa lui sta con noi ( le passeggiate ci sono,ma non sono regolari come quelle che in realtà dovrebbero essere). Adesso la piccola dorme in una stanzetta "neutra " (il grande non entrava mai e non aveva nulla di personale) dove abbiamo creato un recinto,la facciamo uscire solo per stare con il grande e per insegnarli a fare i bisogni fuori. In realtà la onlus che ce l'ha consegnata ci ha esplicitamente detto che loro non solo soliti a darli cosi piccoli ma la cucciola ed il fratellino erano in pericolo di vita e hanno voluto provare a metterli in questo banchetto con la speranza che qualcuno li accogliesse in casa.
Infine il grande la bagna facendogli praticamente colare la bava,dandogli dei finti morsi,qualche leccata e dandogli dei colpetti. Spero di essee stata esaustiva


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 03-09-2015 alle ore 17:23   
Se non è aggressivo ,la sta solo studiando
Deve passare del tempo che lei cresca e che imparino a convivere
Non mi sembra ossessivo
NON lasciateli soli senza la vostra presenza


0 
 Profilo
Desymilosyriacri

Registrato dal: 03-09-2015
| Messaggi : 4
  Post Inserito 03-09-2015 alle ore 17:47   
No di aggressività nessuna..anzi forse è il contrario..la cucciola è terribile ma io che lo conosco,lo noto che è parecchio ossessivo,perche in quella mezzora che la cucciola esplora casa lui la segue di continuo.. addirittura invade pure i suoi spazi e lui la lascia fare tranquillamente, senza nessuna gelosia o attacco.. speriamo allora che sia davvero questione di giorni..grazie mille


0 
 Profilo
misssmith
| CV STAFF

Registrato dal: 16-05-2008
| Messaggi : 22544
  Post Inserito 03-09-2015 alle ore 20:37   


03-09-2015 alle ore 16:40, Desymilosyriacri wrote:
Non me ne voglia,ma sono motivi personali..le dico solo che adesso lui dopo tanti anni è abituato.. per fortuna ha un terrazzo grande dove corre,gioca e dorme la notte..per il resto della giornata quando noi siamo in casa lui sta con noi ( le passeggiate ci sono,ma non sono regolari come quelle che in realtà dovrebbero essere).



Lo chiedo perché ogni cane deve per legge fare un'opportuna attività motoria e ha diritto a regolari uscite giornaliere. Se non si ha la possibilità, qualunque siano i motivi, mi sembra inopportuno prendere un altro cane. Al di là del buonsenso, basta dare una letta a qualunque regolmento comunale sul benessere degli animali. E' vero che i cani si abituano a tutto, ma non ci obbliga certo il medico a prenderne.


1 
 Profilo
taribello

Registrato dal: 08-04-2007
| Messaggi : 3700
  Post Inserito 04-09-2015 alle ore 08:25   
Ma perché separarli? Se non ci sono cause mediche e/o comportamentali, io non li terrei separati. Per il tuo beagle, non abituato alla convivenza, la cucciola è una novità assoluta! Odori e atteggiamenti sono per lui un qualcosa da scoprire e conoscere. Mi pare di capire che non ci sono problemi di aggressività e gelosia, quindi i 2 possono tranquillamente convivere e relazionarsi in modo corretto. Lasciali insieme e non ti preoccupare per un problema che non esiste...


0 
 Profilo
Pappagalli
| CV STAFF

Registrato dal: 20-12-2003
| Messaggi : 1933
  Post Inserito 04-09-2015 alle ore 10:35   


03-09-2015 alle ore 20:37, misssmith
Lo chiedo perché ogni cane deve per legge fare un'opportuna attività motoria e ha diritto a regolari uscite giornaliere. Se non si ha la possibilità, qualunque siano i motivi, mi sembra inopportuno prendere un altro cane. Al di là del buonsenso, basta dare una letta a qualunque regolmento comunale sul benessere degli animali. E' vero che i cani si abituano a tutto, ma non ci obbliga certo il medico a prenderne.




In effetti mi sono posta la stessa domanda, ... non posso non concordare con misssmith.
Inoltre mi sono chiesta il motivo perché se il cane ha particolari problemi (fisici, psicologici, ..) anche questi vanno tenuti conto come comportamento nei confronto del cucciolo.
O se un cane è già ipereccitato / agitato perché non fa abbastanza attività motoria anche queste cose incidono ed eventualmente portano a problemi verso altri animali o persone.
Quindi a tal motivo la domanda era lecita :D



Taribello ha già dato ottime indicazioni su come comunque procedere ;)


Ciao


0 
 Profilo
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 04-09-2015 alle ore 10:41   
da quello che vedo ci sono stati degli errori sulla socializzazione del primo cane che sta compromettendo l'ingresso della seconda.
E' assolutamente necessario che vi rivolgiate ad un educatore per favorire l'inserimento della nuova arrivata.


0 
 Profilo
Desymilosyriacri

Registrato dal: 03-09-2015
| Messaggi : 4
  Post Inserito 04-09-2015 alle ore 16:44   
Innanzitutto vi ringrazio tutti per aver risposto. No il cane adulto non ha nessun problema fisico.. non ha potuto fare le passeggiate per problemi familiari subentrati dopo averlo preso (non c'e mai sfiorato il pensiero di abbandonarlo o di darlo) ma vi ripeto ha uno spazio grande dove corre, fa i bisogni e gioca..di sicuro non è rinchiuso in un appartamento dove non puo muoversi.. un altro cane abbiamo deciso di prenderlo per fargli avere compagnia, perche è stata un'oppurtunità per toglierne uno dalla strada e perche per fortuna le cose sono cambiate e adesso hanno più presenza, con la speranza di poter insegnare ad entrambi a fare i bisogni ogni volta che usciamo. Degli errori purtroppo non nego che ce ne siano stati ma i motivi ci sono stati come descritto in precedenza, quindi se noto questo comportamento ancora per tanti giorni non esiteró a contattare un educatore cinofilo. Infine volevo rispondere a TARIBELLO; la cucciola non dorme ancora fuori perché la veterinaria mi ha consigliato momentaneamente di farla uscire meno possibile in attesa almeno del primo vaccino e nel frattempo facciamo abituare entrambi i cani alla presenza dell'altro. Sto cercando di dargli delle regole comportamentali per il futuro( per questo ho destinato un angolino di una stanza per lei). Comunque ogni giorno sembra andare meglio. L'attenzione reciproca c'e ma noto piu leggerezza. Ringrazio voi tutti ancora per avermi risposto. Vi auguro buon fine settimana. .


0 
 Profilo
( | 2 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.161 Secondi