home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  gestione labrador con trascorso difficile - Discussione n 92738 - PermaLink
   gestione labrador con trascorso difficile

( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 11 )
lufeli

Registrato dal: 03-09-2015
| Messaggi : 13
  Post Inserito 03-09-2015 alle ore 13:33   
Salve a tutti, sono una nuova iscritta. Cerco di sintetizzare la mia situazione.
Mi è stato regalato (poi capirete il perchè) da circa 5 giorni un labrador maschio di 4mesi, vi spiego prima la situazione difficile che questa creatura ha dovuto vivere nei suoi primi 4mesi di vita e poi le problematiche:

questo cucciolo è stato innanzitutto tolto dalla mamma troppo presto, credo dopo 40gg, ed è stato portato a casa del padre...sintetizzando il padre lo ha azzannato 2 volte, è stato ricoverato per un mese, poi riportato a casa, poi questi "pseudo padroni" sono andati a mare e non so a chi lo hanno lasciato, ma cmq il cucciolo restava solo per gran parte della giornata.

Poi, ritornati dal mare, la scelta di questi "pseudo padroni" di togliersi il cucciolo regalandolo (ha ancora dei punti sotto un occhio da togliere)...e qui subentro io.
Queste persone sanno che ho un labrador adulto docilissimo, il mio Alex è speciale proprio per il suo carattere...è un Signore, è dolce, educato in tutto!!Cmq mi propongono questo cucciolo...e accetto di prenderlo, consapevole che è stato allo sbando per 4mesi!!
Il mio Alex con lui è tranquillo, ogni tanto ci gioca e quando non lo tollera più va via, si allontana.

Fatta questa premessa...le problematiche sono...morde, sì lo fa per gioco, ma fa male e non deve farlo (questo credo sia dovuto al fatto che sia stato tolto troppo presto dalla mamma che gli doveva insegnare a non mordere). Ho provato a sgridarlo con shiaffetti, ma lui si accanisce di più mi attacca !! Ha un carattere predominante, è come se volesse gestirsi da solo (e ci credo 4 mesi allo sbando). Sono confusa se educare questo aspetto con pugno fermo o con dolcezza dato i suo trascorsi...consigli?

Ho iniziato da subito ad addestrarlo con il famoso biscottino e su questo è molto attento, apprende subito, durante questo "gioco" per lui, è tranquillo ed ubbidiente.

Per i bisogni, lui ha capito subito dove farli e dove non farli, ma quando non ci sono li fa dove non deve....sono convintissima che lo faccia per dispetto, come posso rimediare?

grazie mille a tutti

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: lufeli il 03-09-2015 15:40 ]


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 03-09-2015 alle ore 21:38   
Il problema sarà la convivenza fra due maschi adulti
Hai fatto un'adozione e per questo sei ammirevole
Educa il cucciolo al meglio
Non so che aggiungere


0 
 Profilo
taribello

Registrato dal: 08-04-2007
| Messaggi : 3700
  Post Inserito 04-09-2015 alle ore 08:18   
È un Labrador quindi puoi usare alla grande il cibo come strumento per educarlo al meglio. Non si tratta di dispetto, sarà stato abituato a fare i bisogni dove capita, ci vuole tempo e pazienza perché il cucciolo impari le regole corrette!! Hai fatto una scelta importante, ora devi avere tutta la pazienza necessaria. Il tuo Labrador adulto potrà essere un ottimo maestro nell'educazione del cucciolo!


0 
 Profilo
Pappagalli
| CV STAFF

Registrato dal: 20-12-2003
| Messaggi : 1933
  Post Inserito 04-09-2015 alle ore 10:41   


03-09-2015 alle ore 13:33, lufeli wrote:
Fatta questa premessa...le problematiche sono...morde, sì lo fa per gioco, ma fa male e non deve farlo (questo credo sia dovuto al fatto che sia stato tolto troppo presto dalla mamma che gli doveva insegnare a non mordere). Ho provato a sgridarlo con shiaffetti, ma lui si accanisce di più mi attacca !! Ha un carattere predominante, è come se volesse gestirsi da solo (e ci credo 4 mesi allo sbando). Sono confusa se educare questo aspetto con pugno fermo o con dolcezza dato i suo trascorsi...consigli?





Ciao,

gli schiaffetti non servono a nulla, anzi lo stimoli a sfidarti quindi evitalo.
Ci vuole mano ferma, ma significa essere calmi e risoluti. Niente nervosismo o voce isterica che non porta a nulla.

Un cucciolo è normale tende a mordere, premia i momenti ottimali e quando fa qualcosa che non deve puoi ignorarlo o riprenderlo (si puo' usare un tocco deciso sul fianco).

Come detto da Taribello usa anche il cibo e puoi farti "aiutare" dal tuo Labrador adulto se è già ben formato ed equilibrato.

Se poi hai dubbi, o problematiche particolari, chiedi consiglio a un comportamentista o addestratore cinofilo affinché possa darti i consigli più adatti a te e ai tuoi cani :)



Ciao


0 
 Profilo
lufeli

Registrato dal: 03-09-2015
| Messaggi : 13
  Post Inserito 04-09-2015 alle ore 12:32   
Grazie mille a tutti dei consigli
Tra ieri e oggi lo vedo leggermente più tranquillo...spero continui così.
Credo si stia iniziando a "rilassare" (dopo essere stato sballottato tra clinica e case).
Sì infatti io vorrei che Alex reagisse di più quando lo mordicchia in continuazione, gli sta sempre addosso non lo vuole mai mollare. In pratica Alex si fa tirare la coda, mordicchiare zampe, collo...reagisce, spostandosi o facendo cadere il piccolo, solo quando si fa male o non lo sopporta perchè magari vuole dormire.
Mentre ho notato che gli ringhia e abbaia quando gioca ad esempio con il pallone e il piccolo glielo vuole sfilare, lì Alex si incavola...ma fa in modo solo che il cucciolo si spaventi. Io credo che Alex faccia bene, in modo da stabilire la dominanza, quindi lo lascio fare...gli dico solo "Piano piano".

Spero di riuscire in questa impresa, ci credo fortemente, e se avrò bisogno mi rivolgerò ad un comportamentalista!!!

Grazie ancora


0 
 Profilo
taribello

Registrato dal: 08-04-2007
| Messaggi : 3700
  Post Inserito 04-09-2015 alle ore 12:39   
Alex si comporta in modo corretto, fa capire al cucciolo che non deve esagerare. Lo fa in modo pacifico dimostrando di essere un cane equilibrato! Lasciali fare


0 
 Profilo
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 05-09-2015 alle ore 11:42   
purtroppo come hai detto tu , il poco tempo che il cane ha passato con la mamma, ha fatto in modo che il cane non apprendesse il morso inibito.
Il cane e' molto giovane ed il cane adulto , può aiutarti sicuramente in questo. Se il cane morde dovresti bloccarti e sospendere ogni interazione con lui.
mi pare di capire cmq che sono due maschi nella stessa casa o sbaglio? se è così per evitare risse furibonde dovresti almeno castrarne uno meglio se entrambi.
se vedi che non riesci a risolvere la questione dei morsi puoi rivolgerti ad un educatore.
Ai cuccioli va insegnato cosa mordere e cosa no. ma va fatto con criterio.


0 
 Profilo
lufeli

Registrato dal: 03-09-2015
| Messaggi : 13
  Post Inserito 07-09-2015 alle ore 15:00   
Si si i due cani stanno nella stessa casa, ma non sempre assieme perchè ho una grande mansarda con terrazzo (zona giochi e pappa), il cucciolo per ora sta lì, scende al piano inferiore ogni giorno un pochino in più (in modo graduato) perchè sale e scende le scale non troppo velocemente quindi quando deve fare la pipì a volte riesce a correre in terrazza altre volte gli scappa. Alex fa un po' ciò che vuole piano superiore o inferiore a suo piacimento, in genere ho notato che se vuole giocare va sopra, quando vuole dormire scende dove non c'è il piccolino.
Per i bisogni il terrazzo è una soluzione momentanea, gli insegnerò a farla quando usciamo a guinzaglio (come Alex), ma per ora non posso farlo uscire perchè non ha ancora i vaccini (ritardo causato dal suo ricovero per i morsi dati dal padre), mercoledì avrà il primo.

Credo proprio che dovrò rivolgermi ad un educatore professionista, ci sono degli aspetti che non so come trattare...il piccolo reagisce male, nervosamente troppo spesso, ha una sorta di forma di difesa (credo per la sua esperienza passata)....ora è piccolo, ma quando crescerà sarà pericoloso. Poi c'è la questione morsi...più è contento più morde...invece di leccare, moridicchia per lui è una manifestazione di affetto!Quando lo sgrido con toni bassi, con il NO lui è come se capisse che non voglio le sue "coccole", io per evitare che ci resti male lo abbraccio lo prendo in braccio...durante questi gesti non morde, si rilassa.

Alex non mi sta dando una grande mano con i morsi...è troppo buono!!Tollera troppo, reagisce solo quando vuole sfilargli il gioco, poi basta tollera si fa mordicchiare, quando si fa male si scansa, tutto qui!!!

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: lufeli il 07-09-2015 15:27 ]


0 
 Profilo
giovanna89dandi

Registrato dal: 20-08-2015
| Messaggi : 65
  Post Inserito 10-09-2015 alle ore 22:17   
Lo schiaffetto serve a poco lo ecciti solo non é in grado d intendere come noi uno schiaffo.un no secco e la smetti d giocare se fa il bravo biscottino.rende la cosa più facile se gli insegni i comandi seduto e lascia sempre aiutandoti con i biscottini.e i cani quando non c sei non la fanno per dispetto dove non devono.hai controllato che il posto dove deve farla non é troppi lontano da dive gioca mangia e beve e dorme ma nemmeno troppo vicino?ps hai fatto la scelta giusta a prenderlo con te certe persone proprio nn le capisco...


0 
 Profilo
lufeli

Registrato dal: 03-09-2015
| Messaggi : 13
  Post Inserito 03-10-2015 alle ore 15:40   
Salve a tutti, volevo aggiornarvi sulla situazione....il nuovo arrivato Pablo si è ambientato totalmente, ora come Alex scende e sale quando vuole, non c'è più bisogno di tenerlo su, fa i bisogni dove deve farli. E' moooolto più tranquillo, ambientato, non mordicchia più come prima, ora lo fa mooolto raramente, quando lo sgrido non reagisce più...anzi si sottomette ed è un coccolone!! Il rapporto con Alex, per ora, va bene...sembra che abbiano trovato un equilibrio! Ovviamente ci sono delle azzuffate "giocose" in cui li ritrovo tutti bagnati di saliva perchè si mordicchiano per gioco, senza mai assolutaemente farsi male...credo sia normale giusto? Alex non sembra per nulla geloso, certo se accarezzo Pablo puntulmente Alex viene e mi tira il braccio con la zampa....ma non mi stupisce perchè Alex, già prima dell'arrivo di Pablo, quando vuole carezze (è un caso perso....non gli bastano mai!!!) viene e se le cerca con prepotenza infilando la testa sotto il braccio o tirando con la zampa.
Li lasciamo soli in casa, e a parte qualche cesta mangiucchiata, li ritroviamo sereni entrambi!!
Proprio ieri ha compiuto 5mesi Pablo e ora, dopo il secondo richiamo del vaccino, possiamo iniziare a scenderlo. Questa sarà un altro importante traguardo da raggiungere, perchè Pablo pur avendo 5 mesi, a causa del suo trascorso, non è abituato a guinzaglio e nemmeno a stare per strada, vuole rincorrere chiunque, tira come un pazzo è agitato e a volte piange (non riesco proprio a capire perchè) ...ma credo sia normale, non è mai stato portato a passeggio!!
Avete consigli al riguardo?!!Grazie mille a tutti


0 
 Profilo
( | 2 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.077 Secondi