home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Altri animali  >>  Trovata Tartaruga di terra - che fare? - Discussione n 92386 - PermaLink
   Trovata Tartaruga di terra - che fare?
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 1 )
Settyna

Registrato dal: 12-04-2015
| Messaggi : 5
  Post Inserito 02-08-2015 alle ore 12:56   
Ciao a tutti, una mia amica ieri, passeggiando col cane, ha trovato una tartaruga di terra e l'ha portata a casa per salvarla (era in una zona frequentata da parecchi cani e in un parchetto di un paese urbanizzato, quindi non pensiamo sia autoctona), mi ha chiesto consiglio ma non saprei cosa può fare, vedremo nei prossimi giorni se qualcuno mette annunci di smarrimento ma se così non fosse? Le ho detto che potrebbe andare dal veterinario per vedere se ha un chip ma penso che la maggior parte siano effettivamente non dichiarate, e non so se è il caso di liberarla in un parco perché con ogni probabilità, chip o meno, è vissuta fin ora in cattività!

Cosa bisognerebbe fare secondo voi?

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: misssmith il 02-08-2015 17:58 ]


0 
 Profilo
Pappagalli
| CV STAFF

Registrato dal: 20-12-2003
| Messaggi : 1933
  Post Inserito 03-08-2015 alle ore 12:12   
Ciao,

cerca se reperibile il proprietario ma innanzitutto bisognerebbe capire di che tartaruga si tratta (specie) , sia per la detenzione, sia per non incorrere in problemi ..multe ecc..

Per quanto riguarda in generale se si tratta di una comune Hermanni:



Legislazione

Testudo hermanni è in appendice II CITES e in allegato A del Regolamento CE 2724/2000. Significa che è una specie protetta e non può essere detenuta o venduta (salvo deroghe particolari), a meno che non si tratti di un soggetto nato in cattività. Anche in tal caso, per essere venduta, deve essere reso riconoscibile mediante vari mezzi (ad esempio l’inserimento del microchip, se la tartaruga è lunga almeno 10 cm o ha almeno 5 anni di età, oppure la foto di piastrone e carapace) e accompagnata sempre dalla relativa documentazione legale. In caso di cessione gratuita sono sufficienti i documenti forniti dall’allevatore.

Inoltre, rientrando nella fauna protetta, se si trova casualmente una di queste tartarughe non la si può tenere. È possibile però denunciarne il ritrovamento al Corpo Forestale dello Stato e chiederne l’affidamento, se l’ambiente in cui viene rinvenuta non è idoneo alla sua sopravvivenza (ad esempio nei pressi di un centro abitato dove rischia di venire schiacciata dalle automobili), o se viene trovata ferita o malata.



Ciao

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Pappagalli il 03-08-2015 12:13 ]


1 
 Profilo


Generazione pagina: 0.234 Secondi